Quale compro
23 Novembre 2020
16:37

Shampoo bio: i migliori da acquistare per avere capelli sani

Gli shampoo bio sono, rispetto ai classici shampoo, prodotti ecologici e composti esclusivamente da ingredienti naturali. Privi di sostanze nocive, gli shampoo bio sono perfetti per tutte le tipologie di capelli, da quelli grassi a quelli secchi. Scopriamo insieme quali sono i migliori disponibili su Amazon, come sceglierli e quali sono i vantaggi che derivano dal loro utilizzo.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Gli shampoo bio rappresentano una soluzione alternativa 100% naturale, ecologica e rispettosa dell'ambiente ai classici shampoo per capelli. Anche se privi di sostanze chimiche potenzialmente nocive, come i parabeni, siliconi i solfati e tutti quei tensioattivi che servono per produrre la schiuma, sono ugualmente efficaci e capaci di prendersi cura del cuoio capelluto, senza seccarlo o irritarlo, di idratare e pulire a fondo la chioma e di darle morbidezza.

Inoltre, in commercio sono disponibili  diverse tipologie di shampoo biologici, adatti a tutti: quelli capaci di purificare i capelli grassi e di regolare l'eccessiva produzione di sebo, quelli che idratano e nutrono i capelli secchi, quelli antiforfora e quelli anticaduta, che li rafforzano.

Scopriamo insieme quali sono i migliori disponibili su Amazon e come sceglierli in base alle proprie esigenze.

I 13 migliori shampoo bio per tutti i tipi di capelli

Di seguito troverete i migliori shampoo bio indicati per tutte le tipologie di capelli, partendo da quelli secchi e sfibrati, fino ad arrivare a quelli grassi e crespi. Abbiamo selezionato i prodotti tenendo conto delle recensioni degli utenti che li hanno acquistati su Amazon, dei risultati che hanno ottenuto utilizzandoli e del rapporto qualità/prezzo.

1. Bioearth Hair 2.0: il miglior shampoo bio per capelli secchi

Lo shampoo bio di Bioearth Hair 2.0 è indicato per il lavaggio e la cura dei capelli secchi che hanno bisogno di essere ben nutriti ed idratati, ma non solo. La sua formula delicata, infatti, è perfetta anche per trattare e risolvere il problema delle doppie punte. Si tratta di uno shampoo 100% naturale che presenta i seguenti ingredienti, tutti dalle grandi proprietà nutritive: olii essenziali di eucalipto, limone, estratto di avena, grano geminato, proteine del grano e pantenolo, un precursore della vitamina B.

2. La Saponaria per capelli sottili

Un altro shampoo bio perfetto per i capelli secchi, sottili e sfibrati, è questo de La Sponaria. Anche questo prodotto è 100% biologico dal momento che contiene un mix di ingredienti assolutamente naturali, come i semi di girasole, i semi di lino, proteine vegetali del grano ed estratti di moringa. Oltre ad essere indicato per la cura dei capelli secchi e sfibrati, questo shampoo è l'ideale anche per effettuare lavaggi quotidiani perché molto delicato. Dona lucentezza e vitalità ai capelli, li rafforza e lascia un piacevole profumo agrumato.

3. Natura Siberica per capelli danneggiati

Lo shampoo biologico di Natura Siberica è un prodotto assolutamente consigliato per chi ha i capelli secchi, sfibrati e danneggiati a causa di trattamenti troppo aggressivi come, ad esempio, la decolorazione. Si tratta di uno shampoo delicato che svolge una tripla azione: protettiva, idratante ed aiuta a mantenere più a lungo la durata del colore. Gli ingredienti presenti sono la cera d'api e la rodiola rosea, che concedono capelli sani, lucenti e perfettamente idratati. Anche il profumo è molto gradevole.

4. È Pura: shampoo bio per capelli grassi

Lo shampoo bio Purify Care di È Pura è perfetto per i capelli grassi e per regolare l'eccessiva produzione di sebo, il principale responsabile del fastidioso effetto unto e sporco, nemico della bellezza della chioma. Questo prodotto è a base di argilla e di licheni, ingredienti 100% naturali dalle proprietà purificanti, ed è assolutamente privo di allergeni, parabeni, solfati e qualsiasi altro componente chimico aggressivo e dannoso. Già dai primi utilizzi i capelli appaiono più sani, vitali e lucenti.

5. Pop Italy per riequilibrare la produzione di sebo

Shampoo biologico 100% natruale e 100% Made in Italy, questo prodotto di Pop Italy è un vero e proprio toccasana per riequilibrare l'eccessiva produzione di sebo e trattare i capelli grassi. Infatti, è formulato con estratti vegetali di origine biologica che hanno la capacità di riequilibrare la cute grassa, di donare lucentezza, morbidezza ed idratazione alla chioma. Gli ingredienti utilizzati per realizzarlo, infatti, sono gli olii essenziali di melissa, di camelia giapponese e di rosmarino, dalle proprietà calmanti, purificanti, rinfrescanti e anti-ossidanti. Risulta molto efficace anche per combattere la forfora.

6. Cosmeteria Verde: shampoo biologico antiforfora

Per chi soffre di forfora o di desquamazione del cuoio capelluto, lo shampoo naturale di Cosmeteria Verde, anch'esso interamente prodotto in Italia, concede risultati sorprendenti. Il suo segreto risiede nella formulazione. Si tratta, infatti, di un prodotto a base di mirto e bergamotto, una pianta ed un agrume che hanno delle grandi proprietà benefiche e, in particolare, lenitive, purificanti, rinforzanti e, appunto, capaci di combattere la forfora. Questo shampoo lascia i capelli soffici ed evita la formazione di squame, irritazioni e prurito al cuoio capelluto.

7. Benessence antiforfora e antiprurito

Un altro prodotto antiforfora molto efficace è questo di Benessence. La sua efficacia è garantita dall'azione combinata dell'aloe vera biologica con quella del piroctone olamine: la prima ha un'azione rigenerante ed antiprurito, mentre, il secondo, è un principio attivo assolutamente non tossico ma dalla potente azione antiforfora. La sua formulazione, inoltre, comprende tutti ingredienti assolutamente naturali che danno vitalità, morbidezza e lucentezza ai capelli: balsamo di copaiba, noce brasiliana, estratti di salice bianco, ortica e semi di lino.

8. Damin Bio Nature: shampoo bio anticaduta

Per i capelli sottili, deboli e che tendono a cadere, il miglior shampoo 100% naturale biologico è questo anticaduta proposto da Damin Bio Nature. Si tratta di un prodotto a base di bava di lumaca e di rosmarino, due ingredienti naturali che garantiscono pulizia della cute, un effetto purificante, igienizzante, nutriente, ma non solo. L'olio essenziale di rosmarino, infatti, stimola la crescita dei capelli e ne blocca la caduta, rendendoli forti e sani. Inoltre, previene la formazione delle doppie punte ed è perfetto sia per i capelli ricci che per i capelli lisci.

9. Gyada Cosmetics per capelli ricci

Per chi ha i capelli ricci e cerca lo shampoo bio ideale, questo di Gyada Cosmetics è assolutamente consigliato. Si tratta di un prodotto privo di sostanze chimiche, siliconi e parabeni che danneggiano la salute dei capelli ed appesantiscono le ciocche. Dal momento che i capelli ricci hanno bisogno di essere sempre nutriti ed idratati, questo shampoo contiene gel di aloe e olio di argan, due ingredienti che, appunto, nutrono ed idratano i capelli. Dello stesso brand, segnaliamo anche lo shampoo biologico purificante e quello anticrespo.

10. Faith in Nature per capelli normali

Per i capelli normali, che non soffrono di particolari problematiche e che non hanno bisogno di essere trattati in modo specifico, il suggerimento è quello di acquistare questo prodotto di Faith in Nature. Contenendo olio di cocco biologico, aromi tropicali ed agenti idratanti 100% naturali, garantisce ottimi risultati con tutte le tipologie di capelli, da quelli secchi, perché dona idratazione e li nutre, a quelli grassi, perché purifica il cuoio capelluto e combatte la forfora. Ottimo il rapporto qualità/prezzo.

7%
Faith in Nature Shampoo Naturale
6,39 € (1,60 € / 100 ml)
6,90 €
Immagine Vedi su Amazon

11. Benessence shampoo naturale delicato

Questo proposto da Benessence è perfetto per chi lava frequentemente i capelli e cerca un prodotto delicato che non li danneggi. Lavare spesso i capelli, infatti, può renderli secchi e sfibrati ma, grazie all'aloe vera contenuta in questo prodotto, non perderanno la loro lucentezza, la loro vitalità e la loro morbidezza. Questo ingrediente naturale, infatti, dona la giusta idratazione ed il giusto nutrimento, mentre i semi di moringa li proteggono dalle impurità, dall'inquinamento e dallo smog.

12. Lavrea idratante

Un prodotto economico ma efficace e di qualità è questo idratante di Lavrea, capace di prendersi cura del cuoio capelluto e di garantire benessere alla chioma in modo naturale. Questo shampoo biologico ha una formula composta da un mix di due ingredienti che sono un vero e proprio toccasana per la bellezza e la saluta dei capelli: l'aloe vera, le cui proprietà benefiche sono ormai note a tutti, e la quinoa, capace di nutrire e di renderla più forte. Ovviamente sono assenti siliconi, parabeni e altre sostanze chimiche.

13. N.A.E. shampoo solido

Lo shampoo bio solido purificante di N.A.E. è un'alternativa ancora più ecologica e rispettosa dell'ambiente. Si tratta, appunto, di uno shampoo 100% naturale solido che non prevede l'impiego della plastica e che concede anche un notevole risparmio economico. Una sola confezione di shampoo solido, infatti, corrisponde a ben due flaconi da 250 ml e può essere utilizzato per effettuare dai 30 ai 50 lavaggi. Questo prodotto è perfetto per i capelli grassi: grazie agli estratti di salvia e di menta, i capelli risulteranno immediatamente nutriti, freschi, puliti e non appesantiti.

Come scegliere il miglior shampoo bio

Per scegliere il miglior shampoo biologico occorre tenere in considerazione le tipologie disponibili in commercio, la formulazione e, quindi, gli ingredienti e la tipologia di capelli.

Tipologie disponibili

Oltre ai classici shampoo biologici liquidi che è possibile acquistare nei normali flaconi di plastica, in commercio è possibile trovare anche gli shampoo naturali solidi. Di cosa si tratta? Gli shampoo solidi sono dei prodotti assolutamente ecologici simili ad una saponetta e che, di conseguenza, non prevedono l'utilizzo della plastica per il confezionamento. Si tratta di uno shampoo che, proprio grazie alla sua forma e alla sua composizione, è possibile utilizzare riducendo praticamente a 0 qualsiasi tipologia di spreco. Lo shampoo solido, infatti, può essere utilizzato fin quando la "saponetta" non si consuma del tutto: un bel vantaggio se si considera quanto liquido a volte resta all'interno dei flaconi di plastica e che non viene utilizzato. Insomma un'ottima soluzione che fa bene all'ambiente e all'economia domestica!

Ingredienti

Uno shampoo bio, per definirsi tale, deve essere 100% naturale e, di conseguenza, non deve contenere agenti chimici aggressivi o elementi nocivi che possono danneggiare i capelli. Parliamo di parabeni, alcool, solfati, siliconi o derivati del petrolio sostanze che, se apparentemente rendono i capelli puliti e lucenti, rendono la cute secca, disidratano i capelli, li sfibrano e non li nutrono. Il suggerimento, quindi, è quello di verificare attentamente se nel prodotto che abbiamo intenzione di acquistare siano presenti tutti o qualcuno degli elementi indicati che possano rovinare la chioma. Per lo stesso motivo è opportuno evitare tutti quegli shampoo che presentano conservanti e aggiunte di profumi sintetici per renderli più piacevoli all'olfatto. Uno shampoo biologico, invece, deve contenere ingredienti naturali, come estratti di olii essenziali, di piante, di agrumi o proteine naturali.

Tipologia di capelli

Come qualsiasi altro prodotto per la cura della chioma, anche gli shampoo biologici devono essere scelti in base al tipo di capelli. In commercio, infatti, sono disponibili quelli per purificare i capelli grassi e per regolare l'eccessiva produzione di sebo, quelli per idratare e nutrire i capelli secchi, quelli anticaduta, per rendere i capelli robusti ed evitare che cadano, quelli antiforfora, ma non solo. Ci sono prodotti specifici anche per chi ha i capelli ricci, mossi o tendenti al crespo, o per capelli normali. In questo caso la scelta va fatta in base alle esigenze personali.

Perché utilizzare lo shampoo biologico

Decidere di utilizzare uno shampoo biologico può comportare una serie di vantaggi, non solo all'ambiente, ma anche all'economia domestica. Ecco quali sono i pro che derivano dall'utilizzo di questi prodotti.

  • Sono privi di sostanze nocive: gli shampoo bio sono assolutamente privi di qualsiasi sostanza chimica nociva ed aggressiva, potenzialmente dannosa per il cuoio capelluto e per la salute dei capelli. Solfati, parabeni, siliconi e tensioattivi sono sostituiti da ingredienti naturali, estratti di piante, agrumi e proteine vegetali, capaci di prendersi cura in modo naturale dei capelli.
  • Sono prodotti eco-sostenibili: oltre ad essere shampoo 100% naturali, sono prodotti che rispettano l'ambiente e che spesso, come accade con gli shampoo solidi, vengono confezionati all'interno di contenitori riciclabili.
  • Sono economici: questi prodotti non hanno un costo molto più elevato rispetto a quello degli shampoo tradizionali. Inoltre, se prendiamo come esempio lo shampoo solido, possiamo affermare che permettono di utilizzare tutto il prodotto fino alla fine, riducendo al minimo gli sprechi.
  • Sono adatti a tutti i tipi di capelli: chiunque può decidere di iniziare a provare uno shampoo biologico. Come abbiamo avuto modo di vedere, in commercio, soprattutto online, sono disponibili prodotti adatti a diverse tipologie di capelli e che aiutano anche a risolvere piccoli problemi, come quello dell'effetto-crespo o quello della forfora.

Dove acquistare lo shampoo bio

Gli shampoo biologici sono facilmente reperibili nei negozi fisici ma anche online. Su Amazon, infatti, sono disponibili tanti shampoo bio, adatti alle diverse esigenze: liquidi, solidi, per i capelli grassi, per i capelli secchi, per i capelli ricci o mossi, quelli purificanti, antiforfora e anticaduta. Per scegliere quello più adatto alle proprie esigenze occorre semplicemente trovare quello specifico per la propria tipologia di capelli e procedere con l'acquisto. I prezzi, inoltre, sono quasi sempre scontati: è possibile, quindi, acquistarne uno senza spendere troppo.

Questi prodotti sono acquistabili anche al supermercato, ma spesso occorre fare molta attenzione all'INCI, l'etichetta che riporta gli ingredienti, dal momento che tra gli scaffali è molto più facile trovare prodotti industriali che nulla hanno a che vedere con quelli naturali.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Le 10 migliori torri montessori: classifica e guida all'acquisto delle learning tower
Le 10 migliori torri montessori: classifica e guida all'acquisto delle learning tower
15 racconti di Halloween per bambini: libri e storie di paura
15 racconti di Halloween per bambini: libri e storie di paura
Quale decoder comprare per il nuovo digitale terrestre su Amazon: i prezzi
Quale decoder comprare per il nuovo digitale terrestre su Amazon: i prezzi
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni