da sinistra Elie Saab, Balmain, Alexander McQueen, Isabel Marant, Rochas
in foto: da sinistra Elie Saab, Balmain, Alexander McQueen, Isabel Marant, Rochas

Quando finisce il periodo delle sfilate, il cosiddetto fashion month che dura da febbraio a marzo con le fashion week di New York, Londra, Milano e Parigi, in molti si chiedono quali sono le tendenze per la prossima stagione? Quali saranno i capi must da avere nel guardaroba per essere alla moda e soprattutto quali i colori trendy su cui puntare? Osservando le collezioni Autunno/Inverno 2020-21 di Parigi, dove hanno sfilato i grandi nomi della moda francese ma non solo, da Dior a Chanel, da Saint Laurent a Balmain, passando per Valentino, Givenchy, Alexander McQueen e Stella McCartney, è possibile rintracciare la palette colori più trendy per la prossima stagione fredda. A dominare sono il rosso acceso e tonalità luminose di blu elettrico e viola, ma fanno la loro comparsa anche nuance fredde come il grigio e neutre come il crema e il marrone.

1. Rosso

Il rosso sarà il colore must del prossimo Autunno/Inverno 2020-2021. Diciamo addio a tonalità più spente di bordeaux o borgogna, sulle passerelle domina un rosso acceso e brillante, come quello dei vezzosi abiti di Giambattista Valli o dei tailleur con giacca e pantaloni di Alexander McQueen o ancora come il rosso intenso delle giacche dalle maxi spalle di Balmain. Da Givenchy sfilano scultorei look con lunghi coprispalle su gonne longuette, tutto in rosso. Abiti in red latex sono apparsi sulla passerella Autunno/Inverno 20-21 di Saint Laurent, mentre da Miu Miu sfilano look con lunghi cappotti total red e da Valentino aderenti tubini da sera ricoperti di paillettes rosso fragola.

Givenchy
in foto: Givenchy

2. Grigio

Elegante e sobrio, adatto a tutte le occasioni e facilmente abbinabile, il prossimo inverno il grigio sarà il colore di stagione, sia nei look da da giorno, come quelli con maxi pull dalle spalle imponenti e skinny jeans in total grey di Isabel Marant, sia in outfit più formali, come quelli con tailleur maschili, visti da Altuzarra, Dior e Balmain. Eleganti e trendy le tute oversize dai profili asimmetrici di Stella McCartney e i lunghi cappotti in lana bouclé che hanno sfilato sulla passerella anni '80 di Chanel.

Stella McCartney
in foto: Stella McCartney

3. Viola

E' acceso e luminoso il viola che ha spopolato sulla passerella di Rochas, dove lo stilista Alessandro Dell'Acqua ha presentato l'ultima collezione realizzata per la Maison francese; intenso il viola scelto da Elie Saab per dipingere lunghi abiti da sera con vaporose ruche plissé sul corpetto e sulla gonna. Impreziosito con glitter luccicanti il viola dei look di Dries Van Noten, più scuro e dark il purple scelto per gli abiti drappeggiati della collezione Autunno/Inverno 20-21 di Andreas Kronthaler for Vivienne Westwood.

Rochas
in foto: Rochas

4. Crema

Addio al bianco candido, quello ottico degli abiti da sposa, il prossimo inverno a spopolare sono i capi e i total look dalle nuance di bianco sporco, latte e crema, proprio come quelli visti sulla passerella Autunno/Inverno 2020-2021 di Isabel Marant o le nuance dei completi maschili con giacche doppiopetto di Dior. Da Givenchy sfilano eleganti completi dal mood anni '80 color latte, tendono invece al crema le tonalità più cariche degli abiti con profili cappuccino di Chloé e dei cappottini retrò con doppi bottoni di Lanvin. Sono realizzati in tessuto bianco "sporco" i look con maglione da collegiale di Rochas e quelli con cappotti oversize dai rever a lancia di Stella McCartney.

Isabel Marant
in foto: Isabel Marant

5. Verde

Assomiglia al colore di uno smeraldo il verde dei lunghi abiti in seta plissettata e con maxi spacco di Elie Saab, stilista che sceglie uno dei colori must di stagione per i look da sera. Quasi metallico il verde voluto da Miuccia Prada per gli abiti tubino dalle linee essenziali con tessuto "stropicciato" della collezione A/I 20-21 di Miu Miu, più tenue e tendente all'acquamarina il verde scelto da Maria Grazia Chiuri per dipingere i look della collezione "femminista" di Dior, in cui appaiono cappotti da profili frangiati e look con camicia, cravatta e minigonna a stampa check in verde.

Elie Saab
in foto: Elie Saab

6. Marrone

E' deciso eppure neutro, resta brillante a differenza del nero e si abbina a tutte le nuance chiare come il bianco o calde come arancio e giallo, stiamo parlando del marrone che ha spopolato alle sfilate Autunno/Inverno 2020-21. A usarlo come fil rouge della propria collezione è stato Olivier Rousteing, designer di Balmain, che ha presentato a Parigi una collection dal mood anni '80 con tute, giacche dalle spalle maxi e completi in satin, tutto dipinto di marrone. Un marrone tendente al cuoio caratterizza i look in eco leather di Stalla McCartney e alcuni outfit visti sulla passerella di Ralph&Russo. Scuro e deciso il marrone degli abiti aderenti di Mugler, più tenue quello degli outfit anni '70 di Chloé, brillante e tendente all'ocra quello dei completi con camicie oversize di Rochas.

Balmain
in foto: Balmain

7. Blu elettrico

E' elettrico e lucente il blu scelto dagli stilisti per dipingere abiti da sera, giacche e top per il prossimo inverno. Questa nuance appare tra i capi in latex della collezione Autunno/Inverno 2020-21 di Saint Laurent, su leggiadri abiti in seta blu con ruche e volant. Acceso il blu degli vestiti in maglia di Hermes, più scuro quello visto sulla passerella A/I 20-21 di Off White. Isabel Marant scegli il blu notte per gli abiti dalla spalline imponenti, da Givenchy il blu spunta sul look da sera con gonne piumate, mentre da Valentino e illuminato con paillettes sui top con cappa e decori gioiello.

Saint Laurent
in foto: Saint Laurent