Sanremo 2020 si è concluso ormai una settimana fa ma ancora non si fa altro che parlare dei big in gara più chiacchierati di quest'anno, da Achille Lauro che ha stupito con i suoi look ispirati a "icone libere", come David Bowie, San Francesco e la regina Elisabetta I Tudor, a Elodie che ha affascinato il pubblico con il suo guardaroba griffato Versace dai look total black con linee scultoree. Anche Levante, con i suoi outfit tutti simili, ha catturato l'attenzione, mentre Diodato ha conquistato tutti con la sua eleganza semplice eppure così trendy. La più chiacchierata però è, ed è stata, Elettra Lamborghini: tutti canticchiano la sua canzone sanremese e tutti ancora parlano dei suoi originali look, dalle tutine glitterate agli abiti indossati senza reggiseno e con copri capezzoli.

Elettra Lamborghini ha conquistato il pubblico con la sua simpatia e con le note della canzone "Musica (e il resto scompare)", ormai diventata una vera e propria hit. Ha fatto parlare anche grazie ai look sensuali e sopra le righe: chi non ricorda la tutina disco samba con ruches della prima serata o l'abito bianco che la fasciava nella serata dei duetti in cui si è esibita al fianco di Myss Keta con "Non succederà più"? L'abbiamo vista sul palco dell'Ariston anche con un romantico abito color cipria e infine con tuta blu notte nella finale, in cui ha rischiato l'incidente hot a causa della scollatura che non conteneva alla perfezione il décolleté durante l'esibizione.

Il collier di Elettra Lamborghini nella serata dei duetti a Sanremo 2020
in foto: Il collier di Elettra Lamborghini nella serata dei duetti a Sanremo 2020

Lo stile di Elettra Lamborghini a Sanremo 2020

Elettra Lamborghini in questo 70esimo Festival di Sanremo è stata amata ma anche criticata per i look troppo eccentrici ma, del resto, la Lamborghini è così o la si ama o la si odia e bisogna anche accettare i suoi gusti in fatto di moda. Scelte di stile a parte in molti si sono chiesti quanto è costato il guardaroba della cantante per Sanremo e qual è il valore dei gioielli preziosi con cui ha completato i suoi look. Se Elodie ha sfoggiato una serie di total look firmati Versace per un valore che si aggira intorno ai 20mila euro, Elettra Lamborghini non è da meno. Nella prima puntata e nella serata finale la Lamborghini ha indossato due tute aderenti in tessuto di lurex create appositamente per l'occasione da Marinella Spose, marchio partenopeo specializzato in abiti da sposa che lancerà l'8 marzo una collezione ispirata ai look della Lamborghini e di cui ancora non si conoscono i prezzi dei capi.

Elettra Lamborghini in Dsquared2 a Sanremo 2020
in foto: Elettra Lamborghini in Dsquared2 a Sanremo 2020

Quanto costano vestiti e gioielli di Elettra Lamborghini a Sanremo

Nella serata dei duetti Elettra è salita sul palco con un abito bianco a sirena fasciante di PLEASEDONTBUY signed by TWINSET, anche questo vestito è stato creato appositamente per la cantante e non è in vendita, quindi non si conosce il pezzo. Sappiamo però che al long dress la Lamborghini ha abbinato una parure di diamanti del marchio di alta gioielleria Crieri, composta da orecchini e collier che fanno parte della collezione "Cashmere" del marchio. I preziosi gioielli sono realizzati con diamanti da 19 carati e mezzo su montatura in oro bianco, il collier ha un prezzo che si aggira intorno ai 25mila euro, mentre gli orecchini hanno un costo che oscilla tra i 2550 e i 3000 euro. Nella quarta serata, poi, è apparsa sul palco con un lungo abito in chiffon di seta a balze firmato Dsquared2 indossato senza reggiseno. Il lungo abito color cipria, sexy e dal mood romantico, costa 2140 euro ed è in vendita sul sito del marchio. Al vestito ha abbinato un paio di lunghi orecchini dorati da 230 euro.