Elettraaa, Elettra Lamborghiniii, come non amarla? Simpatica è simpatica, dolce anche, anzi dolcissima, sempre allegra, sempre naturale. Certo non ha una voce indimenticabile ma la sua hit sanremese "Musica (e il resto scompare)" è ai primi posti di tutte le classifiche. Vogliamo bene ad Elettra ma siamo stati costretti a bocciare i look delle precedenti serate del Festival. Va detto però che ricorderemo a lungo la tutina disco samba della prima serata che molti hanno paragonato a uno swiffer. Poi è stata la volta dell'abito stretch che lasciava le spalle nude in total white con maxi piercing frontali per il duetto con Myss Keta.

Nella quarta serata, invece, Elettra ha indossato un lungo abito color cipria, romantico e trasparente, con maxi balze e profonda scollatura a oblò. A far discutere nella quarta serata più che l'abito l'assenza del reggiseno e la presenza di due corpi capezzoli che, come affermato da Elettra sulle stories di Instagram è stata costretta a indossare per non essere troppo hot sul palco dell'Ariston: "Volevo lasciarli liberi, ma mi hanno costretta a indossarli", scrive su Instagram. Per la finale di Sanremo 2020 Elettra torna a indossare una tutina luccicante con balze sulle gambe firmato Marinella Spose. La maxi scollatura dell'abito però ha dato qualche problemino alla cantante che ha rischiato l'incidente hot sul palco.

Niente da fare Elettra non riesce a dire addio ai glitter e alle balze e ai look in stile Carmen Miranda. Sarà forse per il ritmo latino della sua hit o sarà perché Elettra ama le ruche, i glitter, le trasparenze e non resiste al fascino delle tutine aderenti e vedo non vedo. Per la finale indossa una tuta blu notte dalla profonda scollatura e super aderente sul lato b. Ruche vaporose sono applicate sulle spalle e sull'orlo dei pantaloni. La scollatura è profonda tanto che Elettra durante l'esibizione ha dovuto trattenere il seno che stava uscendo fuori dalla tuta. L'incidente sarà stato casuale o ben studiato? Siamo certi che Elettra è così dolce che non avrebbe mai fatto una cosa simile. In ogni caso il pubblico apprezza a dismisura la cantante che è diventata la beniamina di tutti grazie alla sua spontaneità.