C'era grande attesa per l'arrivo sul palco di Elettra Lamborghini, la più amata dal pubblico giovane, ormai "Twerking queen" e cantante affermata che dai reality trash è riuscita a sfondare letteralmente nel mondo della musica tanto da arrivare in gara sul palco più ambito d'Italia quello di Sanremo 2020. Poco prima di salire sul palco Elettra ha twittato il suo terrore senza mezzi termini, scrivendo "Mi sto ca….ando addosso" ed è apparsa sul palco visibilmente emozionata, dolcissima, e con il corpo strizzato in una tutina aderente ricoperta di cristalli glitter con tanto di dettagli in piume.

La tutina di Elettra Lamborghini a Sanremo 2020

Per il suo esordio a Sanremo 2020 con il brano “Musica (e il resto scompare)” Elettra Lamborghini ha scelto una tutina mono spalla color cipria vedo non vedo in tessuto trasparente, con inserti in lurex e glitter, che rivela la presenza di slip. Sulla spalla, sull'orlo della maniche e sui pantaloni a zampa ruche e balze realizzate con piume. A firmare la creazione l’atelier napoletano Marinella Spose, celebre per i modelli da cerimonia. Non è dunque una grande Maison di moda ma un atelier specializzato in abiti da sposa a creare il look della cantante, scelta inconsueta e perfettamente in linea con lo stile di Elettra che passa con nonchalance da look street ad abiti da sera, come quello indossato sul red carpet inaugurale di Sanremo. Marinella Perrella, fondatrice e stilista del brand, rivela:

Abbiamo realizzato il vestito dietro alcune sue richieste, voleva qualcosa che si sposasse al meglio con la canzone, per interpretarla con l’abito giusto. Aveva bisogno di balze che richiamassero le sonorità latine. Abbiamo utilizzato due materiali luminescenti come il lurex e il glitter, fondendoli in un'unica trama, qualcosa di molto sottile, leggerissimo, molto femminile, che slancia il suo fisico prorompente. Siamo entrate subito in sintonia. Le presi le misure perché desiderava qualcosa che fosse costruito addosso. Non ha voluto nudi, ha chiesto di volersi presentare a Sanremo con un nuovo look

I commenti (cattivi) del web al look di Elettra

Si era parlato di un grande cambiamento per Elettra a Sanremo 2020, tanto che c'era grande riserbo sullo stile scelto dalla cantante per l'Ariston, praticamente di tutti i cantanti si conoscevano i dettagli del look ma non di Elettra. Ci aspettavamo dunque una trasformazione incredibile o comunque qualcosa di nuovo, qualcosa da ricordare e invece… il look di Elettra non ci ha stupito o almeno non in maniera positiva. Boacciato il pantalone a zampa in stile disco samba. Da salvare però l'hair style e i multi orecchini ad un solo orecchio. Il pubblico non ha apprezzato del tutto il look di Elettra, qualcuno la paragona a uno Swiffer, qualcuno si chiede "Achille Lauro le ha prestato la sua tutina", qualcuno boccia definitivamente l'outfit con piume e glitter.