Tendenze Primavera/Estate 2021
26 Maggio 2021
16:37

Chiara Ferragni e l’ultimo must della glossy fashion: sono di moda i gioielli che sembrano usciti dal Cioé

Colorati, eccentrici, spiritosi e un po’ infantili: sono i gioielli in pvc che spopolano ora. Bracciali, mollette per capelli e anelli che sembrano usciti dalle buste di patatine che compravamo da piccole, ma li indossano star come Dua Lipa, Bella Hadid e Chiara Ferragni. Ecco perché ci piacciono così tanto.
A cura di Beatrice Manca
da sinistra: Jupiter, Chiara Ferragni in Lauren Rubinski, KB Jewels
da sinistra: Jupiter, Chiara Ferragni in Lauren Rubinski, KB Jewels
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze Primavera/Estate 2021

Tutte le adolescenti degli anni Novanta ricordano i primi braccialetti che hanno indossato: gli accessori colorati che si compravano insieme alla rivista Cioé o nei sacchetti di patatine, anellini in plastica pieni di cuoricini, fiorellini, glitter e chi più ne ha più ne metta. Oppure i braccialetti di perline che creavamo da sole e poi vendevamo su bancarelle improvvisate in spiaggia, con le lettere incise sui dadini a comporre le lettere del nome. Sarà per via del grande ritorno degli anni Novanta nella moda o della nostalgia per gli anni della nostra adolescenza: fatto sta che gli accessori del momento sembrano usciti proprio dalla nostra infanzia, ma in versione glamour e sofisticata. Dalle clip per capelli ai girocolli firmati, è il momento della "glossy fashion": accessori in pvc colorati, eccentrici, un po' infantili ma amate da star come Bella Hadid e Chiara Ferragni.

Gli accessori per capelli in stile anni Novanta

L'epoca d'oro di Beverly Hills, 90210 e Friends detta lo stile ormai da molte stagioni: sono tornate di moda le gonne di jeans, i cappelli da pescatore, le canotte a costine e le t-shirt con motivi tie-dye infilate nei pantaloni a vita alta. Le ultime novità però riguardano i capelli: prima sono tornati gli scrunchies, gli elastici in tessuto morbido per fissare la coda di cavallo, poi è stata la volta del famigerato mollettone a pinza e infine hanno fatto la loro ricomparsa le clip,le mollette piatte e colorate per fermare i capelli.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

Fino a poco tempo fa erano considerate sciatterie da relegare alle quattro mura domestiche: la pinza va bene per farsi la tinta o per fare le pulizie, ma guai a sfoggiarla per uscire. Lo stesso vale per le clip, seppellite nell'ultimo cassetto del bagno per le situazioni di emergenza. E invece ora sono must-have: chi poteva compiere questo miracolo fashion, se non Chiara Ferragni? L'imprenditrice con il tocco di Re Mida li ha sfoggiati tutti, rendendoli super popolari.

Bella Hadid con accessori colorati
Bella Hadid con accessori colorati

I gioielli in plastica amati dalle star

Il primo segno tangibile del ritorno degli anni Novanta è stato l'avvistamento, al collo delle adolescenti, di un accessorio che sembrava estinto vent'anni fa: il choker, cioé il girocollo elasticizzato. Anche i brand di lusso hanno cavalcato il trend: il choker più famoso è quello lanciato da Bottega Veneta, finito al centro delle polemiche perché ricorda un cavo del telefono fisso tutto attorcigliato, ma con un prezzo da capogiro: 1.500 euro. In passerella abbiamo visto collane dal sapore molto estivo, colorate e glossy, sfilare al collo delle modelle di Versace e di Etro.

Versace
Versace

Dalle passerelle alle celebrità, questa primavera è stato tutto un fiorire di collanine a fiori o di perline. La fan più sfegatata è sicuramente Chiara Ferragni, che di recente ha sfoggiato una collanina a fiori di Mongandiacs da 15 euro e una personalizzata di Lauren Rubinski, con le perline "effetto Smarties" e i nomi dei suoi due figli.

collana con perline colorate, Mango
collana con perline colorate, Mango

Per non parlare della cavigliera con i cuoricini di Chiara Ferragni: moltissime di noi, da bambine, ne avevano una identica trovata nei sacchetti delle patatine o assemblata a mano con filo e perline, magari identica a quella della nostra migliore amica. Poteva mancare in questo elenco l'accessorio kitsch per eccellenza, ovvero la catenina per lo smartphone? Certo che no. Personalizzabili e coloratissime, tra le fashion victims si chiamano "phone straps" o "phone beads" e mescolano pupazzetti, letterine, stelline e perle colorate in stile Smarties.

collana con perline colorate, Etro
collana con perline colorate, Etro

Ma il vero trend "cheap and chic" dell'estate 2021 sono i juicy rings, ovvero gli anelli coloratissimi in resina e pvc: li sfoggiano star come Bella Hadid e Dua Lipa. Con le margherite, con il glitter, in formato maxi o come una semplice fede colorata: qualunque sia la forma, l'importante é che siano vistosi e un po' infantili, in pieno stile Polly Pocket.

Anelli in plastica Jupiter
Anelli in plastica Jupiter

La glossy fashion è un inno all'allegria

Ma perché questi gioielli all'apparenza così cheap ci piacciono tanto? In parte, sicuramente, è per l'effetto nostalgia: ci ricordano il periodo dell'adolescenza, delle prime amicizie, dei pomeriggi passati a sfogliare Cioé e intrecciare braccialetti. Poi hanno il vantaggio di essere generalmente economici, poco impegnativi e spiritosi: se non possiamo permetterci i gioielli veri, che almeno siano smaccatamente finti. Insomma, dopo i mesi cupi del lockdown c'è voglia di divertimento e leggerezza. La loro forza sta proprio nei colori e nelle fantasie infantili: ci risparmiano la fatica di abbinarli perché praticamente non stanno bene con niente, e quindi via libera con qualsiasi cosa. C'è un ultimo motivo per cui questi accessori spopoleranno quest'estate: a differenza di una borsa o di un paio di scarpe, non bisogna cercare la qualità del materiale o la griffe famosa. Basterà girare per mercatini o rovistare nei cassetti, dove avevamo sepolto cavigliere e collanine. Evviva la glossy fashion, che ci ricorda che la moda è un gioco e non va presa troppo sul serio.

185 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni