La notizia della gravidanza di Meghan Markle avrebbe potuto sancire la pace tra i Sussex e la royal family, i cui rapporti sono tesi dai tempi della Megxit. Così non è stato, visto che poco dopo la lieta notizia i duchi hanno concesso a Oprah Winfrey un’intervista che è stata un vero fulmine a ciel sereno. La coppia ci è andata giù pesante nei confronti dei reali, raccontando addirittura un episodio di razzismo nei confronti dell’ex attrice di Suits. La morte del principe Filippo farà sì che Harry riveda la sua famiglia molto prima del previsto e per motivi tutt’altro che felici. Sarà una circostanza sicuramente dolorosa e tutti si chiedono che clima ci sarà ai funerali del nonno.

Kate Middleton fa da paciere tra Harry e William

Per evitare di distogliere l’attenzione dal tributo al principe Filippo, spostandola su inutili pettegolezzi, la regina Elisabetta ha stabilito che nel corteo funebre Harry e William non saranno vicini. Pare che i rapporti tra i due, già rovinati dalla Megxit, siano addirittura peggiorati con l’intervista rilasciata dai Sussex a Oprah Winfrey. A soffrire di tutto questo sarebbe anche Kate Middleton, addolorata per le tensioni tra suo marito e suo cognato. Per questo pare che voglia impegnarsi in prima persona affinché i due facciano pace. Il suo desiderio sarebbe un incontro faccia a faccia, lontano dagli altri membri della famiglia, unicamente per chiarirsi e poter poi prendere parte ai funerali del nonno in serenità. Il rito si svolgerà il 17 aprile alle 15:00 (ora locale) nella Cappella di San Giorgio, situata nel parco del Castello di Windsor. «Avendo un rapporto molto stretto con i suoi fratelli Pippa e James e avendo conosciuto in prima persona il legame speciale che univa William e Harry, è davvero triste per la situazione che si è creata. È una persona che rifugge i conflitti e spera di riuscire ad ammorbidire le tensioni già prima di sabato» ha rivelato a The Telegraph una fonte vicina alla famiglia reale.

Harry torna a Londra per la prima volta

Harry è già atterrato a Londra e sta osservando un periodo di quarantena, per poter poi prendere parte ai funerali del nonno. Assente sua moglie Kate Middleton: non è partita con lui, ufficialmente per via della gravidanza, su consiglio del medico. Questo potrebbe aver indispettito ancora di più la royal family, che probabilmente avrebbe gradito la sua presenza e avrebbe anche voluto confrontarsi personalmente con lei dopo l’intervista. Kate Middleton in particolare è stata chiamata direttamente in causa e accusata di aver fatto piangere la duchessa di Sussex. Ma quello che accadrà sabato pomeriggio non ha nulla a che vedere con queste incomprensioni: si tratta di celebrare una persona cara che non c'è più. Per questo tutti si augurano, la regina in primis, che si possa mettere da parte le tensioni almeno per un giorno, così da onorare degnamente la memoria del principe Filippo.