Anche quest'anno sul red carpet di Venezia abbiamo visto look meravigliosi e cadute di stile: per quanto riguarda gli hair style sono state tante le star che hanno scelto uno styling naturale con i capelli sciolti, proprio come a i look scelti per il red carpet di Cannes. Alcune di loro però hanno puntato troppo sulla semplicità e altre, per ricreare acconciature originali ed elaborate hanno esagerato.

Tra i look peggiori c'è sicuramente quello di Andrea Riseborough, che ha osato un cotonato sulla nuca in stile punk, che però non è per niente adatto alla sua tipologia di capelli, che sono visibilmente troppo fini. Questa volta sbaglia anche Uma Thurman, che punta su un acconciatura tutta trecce e torciglioni sulla nuca, impreziosita da un accessorio gioiello: sul retro ha carattere, ma vista frontalmente sembra totalmente in disordine  e per nulla sofisticata. Look no anche per Milla Jovovich: il colore è decisamente troppo spento e le smorte onde ai lati del viso sono davvero troppo piatte. Anche Isabella Ragonese non sceglie un hair style degno di nota, puntando su un acconciatura quasi infantile con morbidi boccoli sulle punte e ciocche raccolte dietro la nuca. Per Alba Rohrwacher la scelta dell'hair styling spettinato e sbarazzino non è stata delle più felici: i capelli erano elettrici e per nulla in ordine. Styling naturale anche per Charlotte Gainsbourg con capelli sciolti e naturali che però sfiorano la banalità e il look nell'insieme appare quasi trasandato.

Tra i look più belli invece c'è senza dubbio quello della meravigliosa Emma Stone che con il suo carré ha saputo puntare su styling differenti, dal liscio sbarazzino alla treccia romantica su un lato. Meraviglioso anche il pixie cut selvaggio di Clotilde Hesme che grazie al movimento dei capelli ha messo ancora più in risalto i suoi bellissimi occhi. Look si anche per Susanna Cicali che sceglie una treccia a spina di pesce su un lato con capelli perfettamente in ordine alla radice. Greta Scarano sceglie invece un hair style semplice ma per nulla banale, con una coda di cavallo bassa sulla nuca con beach waves per dare movimento alla chioma. Bellissima la piega sensuale e sinuosa di Madalina Ghenea che ha reso la modella ancora più sexy con il suo look magnetico. Brillante e vivace il colore di capelli scelto da Sandy Powell: per nulla scontato dona una luce al viso che la rende radiosa.

Sono state tantissime le star che hanno scelto un look con onde morbide portate su un lato: bellissima Belén che ha puntato su onde vintage e capelli luminosi, così come Caterina Murino che ha portato la chioma su un lato; per lei le lunghezze sono sinuose con morbidi e romantici boccoli. Anche Ashley Green ha scelto un hair styling laterale ma il look è molto più sbarazzino e naturale con alcune ciocche puntate sulla nuca. Sofisticato ed elegante anche il look di Alexandra Daddario, che sceglie uno styling vintage, con onde morbide su un lato, in abbinamento a un make up raffinato. Naturale ma ricercato anche il look di Charlotte Spencer, con onde morbide e capelli estremamente lucenti.