24 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Harry e Meghan da Oprah per vendetta: a scatenare la loro ira l’accordo della Megxit

L’intervista rilasciata dai duchi di Sussex a Oprah Winfrey è stata un vero e proprio terremoto. La coppia sapeva che avrebbe creato non poco scalpore, ma quindi perché ha accettato di andare davanti alle telecamere? Sembra sia stato un modo per vendicarsi della famiglia reale.
A cura di Giusy Dente
24 CONDIVISIONI
L'intervista di Harry e Meghan con Oprah
L'intervista di Harry e Meghan con Oprah

La royal family non ha preso benissimo le dichiarazioni rilasciate da Harry e Meghan Markle a Oprah Winfrey: alla famosa conduttrice televisiva la coppia si è lasciata andare a rivelazioni che hanno creato un vero e proprio terremoto. Sicuramente l'accusa più pesante è stata quella di razzismo: un membro della famiglia, di cui non hanno rivelato il nome, avrebbe fatto commenti inappropriati sul colore della pelle del royal baby in arrivo, quando la duchessa era in attesa del piccolo Archie. Ma non è tutto: i Sussex hanno descritto i mesi a corte come un periodo davvero difficile, che ha messo a dura prova soprattutto l'ex attrice. Venendo da un mondo completamente diverso, lei era certamente impreparata ad affrontare certe situazioni, ma quella mancanza di libertà l'ha addirittura fatta piombare in depressione. Da qui la decisione di rinunciare agli obblighi reali e trasferirsi in California, da persone ‘normali'. La Megxit ha incrinato fortemente i rapporti tra i reali e i Sussex, ma poi la famosa intervista ha ulteriormente peggiorato la loro posizione.

L'intervista bomba di Meghan e Harry

Meghan Markle aveva confidato a Oprah Winfrey i motivi che avevano condotto lei e Harry a trasferirsi, a dire addio alla famiglia reale, a prendere le distanze da loro in nome di una vita libera, senza obblighi, senza etichetta. Nel corso di quell'intervista grande spazio era stato dato anche alla gravidanza della duchessa, che aveva colto l'occasione per rivelare il sesso del suo secondogenito: una femminuccia. Lilibet Diana è nata il 4 giugno, anche se la notizia è stata diffusa pochi giorni più tardi. La scelta del nome (un chiaro omaggio alla regina) è sembrata un modo per ricucire i rapporti con la royal family, che in effetti aveva preso molto male l'intervista bomba di marzo scorso: è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso, già colmo dai tempi della Megxit. Ma perché i duchi di Sussex hanno accettato di raccontarsi alle telecamere di Oprah, se sapevano cosa questo avrebbe comportato?

L'intervista di Harry e Meghan con Oprah
L'intervista di Harry e Meghan con Oprah

La vendetta dei Sussex

A The Sun, un amico dei Sussex ha rivelato che la decisione di accettare l’intervista con Oprah è stata presa da Harry nel giro di 24 ore, in modo molto impulsivo e sulla scia di un suo malumore. Aveva infatti appena ricevuto la notizia che, in seguito alla Megxit, avrebbe dovuto rinunciare ai suoi amati titoli militari. Questo lo avrebbe ferito al punto da spingerlo ad andare davanti alle telecamere. Insomma, sarebbe stata una vendetta vera e propria nei confronti della famiglia, colpevole di avergli tolto qualcosa di profondamente prezioso per lui, devotissimo alla divisa e al servizio prestato “I suoi titoli militari erano molto importanti per lui” ha raccontato la fonte, ricordando quanto tenesse in particolare al ruolo di Capitano Generale dei Royal Marines, che gli era stato tramandato dal defunto nonno. Tra l'altro, il principe Filippo è stato ricoverato in ospedale proprio in quei giorni ed è poi venuto a mancare nel mese di giugno. In quell'occasione il ritorno a casa di Harry (senza Meghan Markle e per la prima volta dalla Megxit), è stato accolto con una certa freddezza. Ora la nascita di Lilibet Diana potrebbe aver un po' ammorbidito la situazione e l'attenzione è tutta rivolta alle celebrazioni in onore di Lady Diana del prossimo luglio: Harry tornerà a Londra e che clima troverà stavolta?

24 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views