Il 2015 è stato l'anno dei trend stravaganti e bizzarri, soprattutto per quanto riguarda i capelli. Alcune tendenze sono ritornate dal passato, altre invece hanno fatto capolino per la prima volta durante quest'anno appena terminato e hanno avuto un vero e proprio boom soprattutto sui social. Ma quali sono stati i trend più strani?

Sunset Hair

Se ami le nuance calde del tramonto questo è il trend che fa per te. I capelli si tingono delle nuance classiche delle ore del tramonto, dall'arancione al rosso fuoco, passando per il rosa e l'azzurro per chi preferisce la versione più fredda. La chiave per rendere questo colore di capelli impeccabile è la sfumatura: le nuance infatti dovranno essere perfettamente sfumate tra di loro, senza creare alcuno stacco netto. Da provare con uno styling mosso per mixare al meglio le ciocche con i loro colori.

Mermicorn Hair

Una tendenza del tutto particolare che arriva dal Michigan e trae ispirazione da una creatura mitologica, una sirena unicorno. L'innovazione è soprattutto nell'applicazione: il colore infatti non viene applicato nel modo classico, ma la cliente dovrà reclinare la testa in modo da appoggiare le ciocche su un piano orizzontale. In questo modo l'hair sytlist riuscirà a tenere sotto controllo l'evoluzione del colore delle singole ciocche. La colorazione viene concentrata sulle punte, in modo da ottenere un effetto sfumato: il trend prevede di lasciare la radice dei capelli naturale e di colore le punte con nuance più vivaci, come il rosa, l'azzurro e il verde per richiamare alla perfezione il mondo fantastico.

Frisè

Direttamente dagli anni '80 sono ritornati in voga i frisè, vaporosi e frizzanti. Il trend è tornato in voga partendo dalle passerelle delle Fashion Week e arrivando ai look di tutti i giorni, adatto soprattutto alle giovanissime e ai look rock e stravaganti. C'è chi li ha realizzati su tutta la chioma lasciando i capelli sciolti e ribelli, e chi invece ha preferito raccogliere i capelli in un'acconciatura cotonata e alta sulla nuca.

Broux

Il colore più trendy dell'inverno 2015 è stato senza dubbio broux. Se lo scorso anno si era parlato tanto di Bronde la stagione 2015 è stata caratterizzata da un altro mix di colori: per questa stagione i protagonisti sono stati il marrone e il rosso, che insieme hanno creato un mix caldo e avvolgente perfetto per le donne il cui colore naturale è il marrone. Una nuance vibrante che sta bene a tutte, anche a chi la pelle chiarissima.

Hair Tatoo

La tendenza lanciata dalla sorellina di Kim Kardashian, Kylie Jenner, ha avuto un vero e proprio boom, soprattutto su Instagram. Si tratta di tatuaggi metallizzati applicati direttamente sulla chioma, per impreziosire le acconciature raccolte oppure per dare un tocco di luce alle pieghe lisce. L'ideale è applicarli alla radice dei capelli che dovrà essere liscia e non troppo voluminosa: i tatuaggi più gettonati sono quelli lineari e sottili che creano dei giochi di luce intersecandosi tra le ciocche.

Hair Botox

<> at Milk Studios on February 7, 2014 in New York City.
in foto: <> at Milk Studios on February 7, 2014 in New York City.

Chi pensava che il botulino fosse utilizzato solo per eliminare le rughe e per ottenere una pelle levigata e morbida si sbaglia di grosso. Nel 2015 infatti abbiamo scoperto l'hair botox,  il trattamento dedicato ai capelli per nutrirli e idratarli a fondo. Si tratta di una mousse gelatinosa che viene applicata sul capello stressato da piastre e trattamenti chimici come le tinte e ricostruisce la fibra del capello, rendendo la chioma morbida e setosa.

Effetto pixel

Uno dei trend più bizzarri e colorati de 2015 è stato sicuramente quello che ricrea sulla chioma l'effetto pixel. La colorazione infatti si è ispira al mondo digitale ricreando sui capelli elementi geometrici e del tutto estrosi. Le nuance di colore si sovrappongono, ma anche il taglio stesso viene creato ad hoc per ricreare le forme geometriche.

Effetto tartaruga

L'ècaille è stato uno dei colori più in voga per l'estate. Si tratta di una tecnica di colorazione che richiama il guscio della tartaruga, creata con colori naturali, caldi e luminosi. Il colore viene creato alterando sapientemente le nuance per creare sfumature naturali e perfette, che partono dalla radice dei capelli e si sviluppano in modo delicato fino alle punte.

Babylights

Un effetto estremamente naturale che ha spopolato durante l'estate. I babylight sono dei veri e propri riflessi creati sulla chioma come se le ciocche fossero schiarite dalla luce del sole durante l'estate. L'effetto è decisamente luminoso e viene realizzato attraverso la decolorazione di alcune ciocche: la tendenza è stata particolarmente apprezzata anche dalle star come Karlie Kloss e Suki Waterhouse che hanno reso le loro chiome più luminose.