Vuoi avere capelli glamour e all'ultima moda? La tendenza per l'estate si chiama écaille e si ispira ai colori naturali del guscio della tartaruga, da cui prende il nome il trend. Niente più contrasti netti o ombrè decisi, i capelli devono essere naturali.

Naturale, caldo e luminoso: sono i tre punti chiave della tendenza capelli per l'estate. Si tratta di una colazione molto naturale, che parte dal bronde e si declina in nuance e sfumature chiare e luminose. L'effetto "tartaruga" si ottiene proprio alterando le sfumature in modo estremamente naturale e armonioso. Non ci sono più stacchi di colore netto, ma le ciocche si fondono una con l'altra per ottenere un risultato sensazionale. Le sfumature sono calde e luminose, partono dal miele e dall'oro, fino ad arrivare al color caramello e al castano. Questo trend rende la sfumatura protagonista: se con lo shatush si concentrava solamente sulle punte, con l'écaille la sfumatura parte proprio dalla radice del capello arrivando in modo delicato fino alle punte.

L'effetto finale quindi, sarà un chiaro scuro molto raffinato, adatto sia a chi ha i capelli più chiari come il biondo o il miele, che per chi ha i capelli castani. La scelta qui varia a seconda della base: le bionde dovranno preferire nuance chiare e luminose come il miele o il vaniglia, ma attenzione a non creare troppo contrasto. Se sei bruna invece, i colori perfetti per seguire il trend sono il mandorla e il caramello. Il taglio perfetto per sfoggiare questo trend è un lob che sfiora le spalle, quindi una media lunghezza. Attenzione anche allo styling: per mettere in risalto le mille sfaccettature e la luminosità dei tuoi capelli è ideale lo styling mosso e morbido, non troppo definito. Sfoglia la gallery e trova il colore giusto per te!