Quando utilizziamo spesso piastre, ferri per capelli o colorazioni aggressive può capitare che la nostra chioma si stresso e i capelli diventano secchi, sfibrati e perdano di volume. Da qualche tempo però è possibile ricorrere a un trattamento del tutto particolare: l'hair botox.

Avete capito bene: ovviamente non si tratta delle punturine tanto amate dalle star ma di un trattamento altamente nutriente da applicare sul capello. Il trattamento è a base di una mousse gelatinosa che va stesa ciocca per ciocca e lasciata in posa per almeno 30 minuti: il tempo di posa sarà necessario per ricostruire la fibra del capello, renderlo più morbido e setoso ma anche più pieno e voluminoso. Il consiglio è quello di rivolgerti ad un professionista che sappia applicare il prodotto alla perfezione, in modo da ottenere il risultato migliore per una chioma davvero perfetta. Le microsfere organiche di questo trattamento sono in grado di penetrare all'interno del capello e permettono in questo modo a vitamine, antiossidanti e alle proteine di andare a nutrire la chioma.

Per prima cosa è necessario iniziare il trattamento con uno shampoo privo di solfati, dopodiché sarà applicato il prodotto ciocca per ciocca, a distanza di circa 1 centimetro dalla radice, lasciandolo in posa per il tempo indicato, per poi infine procedere con un nuovo shampoo. Dopo tale trattamento potrai creare lo styling desiderato e soprattutto avrai una chioma morbida e molto più corposa. L'effetto del trattamento durerà all'incirca dalle 8 alle 10 settimane: in questo periodo i vostri capelli saranno meravigliosi e sani e direte addio all'effetto crespo e potrete asciugare i capelli in 1/3 del tempo abituale.