Festival di Sanremo 2021
1 Marzo 2021
16:45

Cosa indosserà Elodie a Sanremo 2021, la stylist rivela: “Gli abiti sul palco saranno da sogno”

Il 2 marzo inizia Sanremo 2021, nella seconda serata del Festival a condurre insieme ad Amadeus ci sarà Elodie, che lo scorso anno aveva spopolato con il brano “Andromeda” e con i look griffati Versace. Cosa indosserà quest’anno la cantante sul palco dell’Ariston? Lo abbiamo chiesto a Ramona Tabita, stylist di Elodie, che ci ha raccontato come è avvenuta la trasformazione di stile e l’ispirazione dietro i nuovi look sanremesi.
A cura di Marco Casola
Elodie sul palco di Sanremo 2021
Elodie sul palco di Sanremo 2021
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2021

Sono lontani i tempi in cui Elodie appariva in televisione con capelli corti e rosa e con la tutina celeste del talent show Amici di Maria De Filippi. La sua evoluzione di stile ci ha ormai fatto dimenticare quelle immagini nella scuola del talent, ciò vuol dire che il lavoro compiuto sulla sua immagine è andato a buon fine. Sono in tanti infatti i cantanti e le star che non riescono a staccarsi di dosso l'immagine iniziale a cui il pubblico li collega. Elodie ci è riuscita alla perfezione e ormai nell'immaginario collettivo lei è Andromeda, ovvero una donna sicura e forte ma non aggressiva, una donna femminile che però non si fa mettere i piedi in testa da nessuno, una donna sexy ma mai volgare.

Dopo i primi passi nella televisione italiana, alcuni ricordano Elodie sul palco di Sanremo 2017, ancora con i capelli rosa, con indosso una serie di outfit etnochic firmati Etro. Poi c'è stato Sanremo 2020, sul cui palco abbiamo assistito a una vera e propria rivoluzione, una rivoluzione di stile ben studiata e perfettamente riuscita. Lo scorso anno Elodie ha letteralmente conquistato tutti con il suo pezzo sanremese "Andromeda", scritto da Mahmood e composto e prodotto da Dardust, e ha ammaliato proprio tutti con il suo stile sexy e deciso, composto con una serie di outfit total black, tutti firmati Versace, abbinati a gioielli gold e sandali alla schiava dai tacchi a spillo.

Elodie sul palco di Sanremo 2021
Elodie sul palco di Sanremo 2021

Per tutto l'anno successivo Elodie è rimasta legata al brand Versace e durante la promozione dell'album ha sfoggiato una serie di outfit ben riconoscibili firmati dalla celebre Maison della medusa. Chi non la ricorda (meravigliosa) in un abito metallico sul red carpet di Venezia 2020? Che dire del look estivo, quello con lunghe treccine afro? Poi un nuovo cambio look sul palco dell'ultima edizione di X Factor: l'abbiamo vista con lunghi capelli effetto wet e con un outfit che potremmo definire concettuale, firmato da David Koma, designer poco conosciuto in Italia, con body nude indossato su una minigonna e abbinato a lunghi guanti neri. Dalle stampe Versace ai tessuti nude, Elodie porta in scena un nuovo look, una nuova fase della sua evoluzione di stile e ancora una volta convince, conquista e ammalia il pubblico, prima con il talento e poi con il look.

Elodie in Versace al Festival di Venezia 2020
Elodie in Versace al Festival di Venezia 2020

Chi si nasconde dietro l'evoluzione di stile di Elodie Patrizi

Dietro l'evoluzione di stile di Elodie Patrizi si nasconde la talentuosa stylist Ramona Tabita, che nella sua carriera ha collaborato con i maggiori magazine di moda e vestito star internazionali e cantanti come Mika e Ghali. E' stata lei a curare l'immagine di Elodie a Sanremo 2021 e sarà lei a seguire i look della cantante anche durante il Festival di quest'anno. Elodie sul palco di Sanremo 2021 arriva in qualità non più di cantante ma di conduttrice al fianco di Amadeus, dimostrando con il suo talento e il suo carattere che è finalmente finita l'epoca delle vallette all'Ariston.  A pochi giorni dall'inizio di Sanremo 2021, che andrà in onda su Raiuno dal 2 al 5 marzo senza pubblico, e con una serie di restrizioni dovute alla pandemia da Coronaviurs, Fanpage.it ha intervistato la la stylist di Elodie, Ramona Tabita, per scoprire i dettagli dei nuovi look sanremesi e capire quali sono state le ispirazioni e le tappe della trasformazione di stile di una delle cantanti più amate e seguite del panorama italiano.

Elodie in Versace a Sanremo 2021
Elodie in Versace a Sanremo 2021

Da Sanremo 2020 in avanti Elodie ha mostrato uno stile tutto nuovo rispetto al passato. Come hai costruito la sua immagine?

Per quanto riguarda Sanremo 2020 abbiamo iniziato ascoltando la canzone "Andromeda". Lei sul palco doveva essere una donna forte, quasi una guerriera, la immaginavo dunque con scarpe alla schiava e con vestiti total black. Soprattutto volevo far uscire quella parte sexy di Elodie che secondo me non era uscita abbastanza. Per me lei è Andromeda, lo era a Sanremo e lo è ancora. Abbiamo dunque scelto di puntare sulla sensualità, abbiamo rischiato perché non è facile essere sexy e credibili allo stesso tempo. Se lei avesse avuto quel look con una canzone che non supportava quello stile tutto sarebbe sembrato più forzato. Invece a Sanremo 2020 il look era un testo visivo che accompagnava quello della canzone.

Elodie a X Factor 2020 in David Koma
Elodie a X Factor 2020 in David Koma

Quanto il fatto che un brand come Versace abbia scelto di vestire Elodie a Sanremo ha definito il nuovo stile?

Versace è un brand a cui siamo legati perché rappresenta i valori di Elodie. Durante l'anno dopo Sanremo l'ho vestita Versace ma non solo Versace. Versace è un brand perfetto per lei.

Dopo il cambio look dello scorso Sanremo recentemente Elodie ha esibito un nuovo stile, con una serie di outfit che potremmo definire concettuali, con capi di stilisti di nicchia o emergenti. Come è avvenuto questo nuovo cambio?

Il cambiamento è avvenuto sempre mantenendo gli elementi chiave dello stile di Elodie, che per me sono l'essere sexy e glamour. Abbiamo lavorato anche con tanti designer emergenti. Magari all'inizio è importante associarsi a una grande Maison ma è bello supportare anche degli stilisti emergenti che fanno cose molto particolari.

Elodie in Blumarine
Elodie in Blumarine

Da cosa prendi le tue ispirazioni per i look dei personaggi che segui?

Prendo ispirazione dal personaggio, faccio quasi una seduta di psicoanalisi. Per esempio, a Sanremo 2020 Elodie doveva tirare fuori quella parte forte, doveva essere finalmente se stessa. E' una ragazza che viene dalla periferia, è forte. Lei è veramente com'era Andromeda. E secondo me lei non aveva ancora tirato fuori questa parte di sé. Anche con Ghali parliamo spesso della sua vita e del suo passato. La mia ispirazione la prendo sempre dai personaggi che seguo.

Da stylist come riesci a coniugare le richieste del personaggio con le tue idee e la tua ispirazione?

E' importante fidarsi. Io lavoro con pochi artisti perché per me è fondamentale che loro si fidino ciecamente di me. Si parte step by step, si inizia pian piano a mostrargli la tua visione e poi cerchi di indirizzarli, magari si ritroveranno col tempo a indossare qualcosa che magari non avrebbero mai pensato di poter indossare. Comunque ci deve essere una sinergia.

La stylist di Elodie Ramona Tabita
La stylist di Elodie Ramona Tabita

Quanto credi che il successo di un personaggio derivi anche da un percorso di stile curato e ben studiato?

In questo momento storico uno stile ben studiato può cambiare le sorti della carriera. Anche dal lato musicale puoi acquistare maggiore credibilità.

Cosa fa nello specifico uno stylist quando segue l'immagine di un personaggio famoso e come si è evoluta nel tempo questa figura professionale?

Crea un'immagine che sia iconica del personaggio. Secondo me il lavoro dello stylist è creare un'iconografia dietro l'artista. Non deve vestirlo solamente, deve creare la sua estetica. Quell'estetica deve essere riconoscibile fra mille. Non si tratta solo vestirlo bene. Lo stylist non si limita a cercare i vestiti, deve costruire un modo estetico intorno al personaggio. C'è stato un periodo in cui gli artisti si vergognavano di dire che avevano una stylist. All'inizio del mio lavoro ricordo che alcuni artisti non sapevano se rivelarlo o no. In passato si pensava quasi che la presenza di una stylist potesse far sembrare meno autentico il personaggio. Invece ora le star non vedono l'ora di dire "styled by".

La stylist di Elodie Ramona Tabita
La stylist di Elodie Ramona Tabita

A cosa ti sei ispirata per lo stile di Elodie a Sanremo 2021?

Elodie da cantante arriva a presentare Sanremo, questo è un sogno! Quindi mi sono chiesta quali sono gli abiti da sogno? Per me lei rappresenta le ragazze normali. La sua storia è molto reale, quello che le è successo è bellissimo. Inoltre è successo a pochissime altre artiste che da partecipanti siano passate alla conduzione del Festival, per questo motivo volevo che i suoi abiti fossero da sogno. Ho puntato su quei brand che puoi indossare una sola volta nella vita. Volevo rappresentare con lei il sogno di tutte le ragazze come lei.

Quindi Elodie avrà uno stile più romantico rispetto a quello sexy dello scorso anno?

Sul palco di Sanremo avrà uno stile da sogno, non direi romantico.

Elodie a Sanremo 2021 vestirà con gli abiti di un solo stilista? Si tratta di un marchio italiano?

Ci saranno più designer, marchi italiani ma non solo, tutti da sogno.

494 contenuti su questa storia
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
495 di Viral Show
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni