A volte ritornano: non solo gli ex, ma anche le mode, anzi soprattutto le mode. Ultimamente c'è stato un fortissimo effetto nostalgia legato agli anni Novanta. Chi li ha vissuti da bambino-adolescente (e che oggi ha quindi all'incirca 30 anni) è rimasto legatissimo a quell'apparato di tendenze che hanno gettato le basi per tutto ciò che è venuto dopo. Certo, oggi non c'è più traccia di tanti trend gettonatissimi all'epoca, che il passare del tempo ha reso ormai antiquati: dalle musicassette al walkman, dal lettore DVD alle schede telefoniche al Tamagochi. Ma sulle passerelle non è insolito ritrovare alcuni capi o accessori che rimandano chiaramente a ciò che c'era nell'armadio delle ragazze anni Novanta, che era un armadio abbastanza caotico! Chiara Ferragni spesso ripesca qualcosa dai suoi cassetti: stavolta è toccato alle clip per i capelli!

Torna la moda anni Novanta

Scarpe con la zeppa, minigonne, crop top, pantaloni della tuta, choker, ciocche colorate tra i capelli: negli anni Novanta il punto di riferimento era il look delle Spice Girls. Tutte le ragazzine avevano la loro preferita di cui copiavano lo stile, da quello più sportivo di Mel C a quello più sensuale di Geri. A vedere oggi le proprie foto dell'epoca, è normale provare un po' di sano ribrezzo, perché in effetti quel decennio è stato un'accozzaglia di mode che venivano combinate con ben poca consapevolezza. Ma non tutto è andato perduto, anzi: capita spesso che torni alla ribalta qualcosa che rimanda chiaramente a quell'universo di tendenze. Basti pensare alla ormai intramontabile gonna di jeans: adesso è un vero e proprio must have del guardaroba estivo, ma è un capo che fa riferimento proprio a quel decennio. E che dire dei jeans baggy: il modello ampio, comodo e a vita altissima che andava di moda negli anni 90 è tornato di prepotenza nei negozi, regnando incontrastato nella passato stagione.

Chiara Ferragni ama le tendenze anni 90

Classe 1987, Chiara Ferragni ha vissuto in pieno gli anni Novanta ed è la dimostrazione che quella moda in realtà non è mai davvero scomparsa del tutto. Lei anzi ne sembra una grande sostenitrice, soprattutto in fatto di accessori. L'anno scorso aveva sfoggiato per un'occasione molto importante un'acconciatura ispirata a quel decennio: era la prima milanese del suo documentario Unposted e aveva scelto di portare capelli sciolti leggermente ondulati con delle mini trecce anni 90 ai lati della nuca. Più di recente è stata la volta dei juicy rings: sono gli anelli colorati di plastica o di resina che si era soliti ritrovare come gadget acquistando una copia del celeberrimo Cioè (mito indiscusso da 40 anni). Spopolano quest'anno e sono il nuovo must have estivo, anche grazie all'influencer che li ha rilanciati e che li sta indossando spessissimo.

Chiara Ferragni con le mollettine anni 90
in foto: Chiara Ferragni con le mollettine anni 90

I capelli stile Nineties di Chiara Ferragni

Chiara Ferragni non è la sola ad adorare le acconciature anni Novanta: come lei anche Elettra Lamborghini, Gigi Hadid, Kaia Gerber ed Emily Ratajkowski amano le mollettine colorate e scintillanti molto in voga all'epoca. In realtà la moglie di Fedez di recente ha anche riportato in auge il grande bistrattato mollettone: la pinza, da accessorio tipicamente casalingo per stare comode durante le faccende domestiche è diventata grazie a lei un accessorio di culto. Invece in occasione dei festeggiamenti per il suo 34esimo compleanno, ha scelto di acconciare i capelli in uno chignon e in una treccia, vivacizzando entrambi con le clip colorate a forma di stellina che andavano tanto di moda 30 anni fa. Ovviamente, in rosa. Gettonatissime erano anche quelle a forma di farfalle e immancabili erano le versini glitterate e fluo: in perfetto stile anni Novanta. Pronte a cominciare la ricerca, in fondo ai cassetti del bagno e nei beauty case sepolti negli armadi?