Dopo un'attesa durata giorni, durante la quale i presentatori e gli artisti in gara si sono divertiti a postare foto e video direttamente dal backstage del teatro Ariston, la 68esima edizione del Festival di Sanremo è finalmente entrata nel vivo e si sta rivelando un vero e proprio trionfo. Sia i big che i conduttori non hanno potuto fare a meno di sfoggiare i loro look più eleganti e originali, proprio come successo sul red carpet dell'evento canoro, ma è stata in assoluto Michelle Hunziker la protagonista dello show. La svizzera, che ha regalato un posto in prima fila al marito Tomaso Trussardi e alla figlia Aurora Ramazzotti, è apparsa meravigliosa in Armani Privè durante la prima serata, in Alberta Ferretti nella seconda e in Trussardi nella terza, anche se è stato il primo, quello con la maxi scollatura, il più apprezzato dal pubblico. In molti avranno notato inoltre che sia la presentatrice che molti altri cantanti che hanno calcato il palcoscenico indossavano un fiore bianco: ecco qual è il significato.

Le star che hanno indossato il fiore bianco a Sanremo

Tra canzoni, sketch e momenti emozionanti, la 68esima edizione del Festival di Sanremo è entrata nel vivo. In molti avranno notato che sia la presentatrice Michelle Hunziker che alcuni artisti in gara hanno arricchito il loro look con un fiore bianco. La prima a sfoggiarlo è stata proprio la svizzera, che lo ha portato tra le mani quando è scesa dalla temuta scalinata per fare il suo ingresso sul palco nella prima serata per poi appuntarlo alla scollatura del lungo abito di velluto nero. A seguire il suo esempio, Annalisa, Ornella VanoniNoemi, che ha preferito metterlo tra i capelli rossi, così da aggiungere un piccolo tocco di colore al total black, ma anche alcuni uomini come Red Canzian, i membri della band Lo Stato Sociale ed Elio e le storie tese. Nelle serate successive anche Pierfrancesco Favino, Ermal Meta e addirittura Pippo Baudo non hanno potuto fare a meno di sfoggiarlo. In molti si saranno chiesti quale fosse il significato di quel fiore e, a dispetto di quanto avranno potuto pensare, non si trattava di un semplice dettaglio di stile. Il fiore bianco rimanda infatti alla campagna lanciata da Michelle Hunziker prima dell'inizio del Festival chiamata "Io sono qui", che intende ribellarsi a ogni forma di violenza sulle donne.

Il significato del fiore bianco indossato a Sanremo

Così come è successo a Hollywood durante i Golden Globe, dove le star hanno sfoggiato tutte degli abiti neri per mostrare il loro sostegno al movimento Time's Up che vuole combattere gli abusi e le molestie sul lavoro, anche a Sanremo è stata lanciata un'iniziativa simile, ma questa volta utile a ribellarsi a ogni tipo di violenza sul sesso femminile. Dopo che il sindaco della città ligure Alberto Biancheri ha regalato a Michelle Hunziker dei ranuncoli bianchi e rosa durante la conferenza di apertura del Festival, la presentatrice ha pensato bene di distribuirli a tutti i presenti, trasformandoli in un simbolo di protesta attraverso il movimento e l'hashtag #iosonoqui. La speranza è quella di unire tutti, sia uomini che donne, nella battaglia contro la violenza e le molestie ai danni del sesso femminile, non è un caso che anche qualche maschietto lo abbia indossato sul palcoscenico dell'Ariston, a dimostrazione del fatto che anche loro vogliono lanciare un messaggio forte e di speranza durante un evento atteso e seguito come il Festival di Sanremo. Nella terza serata, inoltre, Michelle ha dato vita a un flash mob dedicato proprio a questo tema delicatissimo e spesso sottovaluto, facendo salire sul palco donne che hanno cantato pezzi dedicati al mondo femminile. A questo punto, non resta che stare a vedere quali saranno le altre star che vorranno sostenere la lotta contro la violenza sul sesso femminile nelle prossime serate della manifestazione canora.