Meghan e Harry
in foto: Meghan e Harry

Lo scorso 6 maggio Meghan Markle e William hanno festeggiato i 2 anni del loro primogenito, il piccolo Archie. Per l'occasione non è mancato un ritratto ufficiale del bambino, immortalato di spalle e con dei palloncini tra le mani in jeans, sneakers e maglioncino. Sono giunti anche gli auguri da parte della royal family, che ha però colto l'occasione per sottolineare il proprio disappunto nei confronti della duchessa di Sussex. I rapporti, già compromessi con la Megxit (il trasferimento in California e la presa di distanze dai Windsor) sono peggiorati in seguito alla scottante intervista rilasciata a Oprah Winfrey. E infatti il principe Carlo ha pubblicato una foto per fare gli auguri ad Archie, ma nello scatto in questione ha "tagliato" la Markle. Il bambino avrà certamente ricevuto moltissimi regali, ma i genitori hanno approfittato della ricorrenza per compiere un gesto molto particolare.

La singolare richiesta di Harry e Meghan

Per festeggiare il loro primogenito i Sussex hanno pensato a qualcosa che potesse essere di utilità più grande. Hanno pensato quindi di sfruttare l'occasione per sensibilizzare l'opinione pubblica su un argomento decisamente attuale: i vaccini. Harry e Meghan possiedono una fondazione benefica, la Archewell, con cui contribuiscono a diverse cause benefiche in sostegno dei più bisognosi. E proprio attraverso il sito della fondazione hanno chiesto di fare una donazione volontaria, per contribuire alla copertura vaccinale e garantire equità nella distribuzione dei farmaci in tutto il mondo. I Sussex hanno ovviamente ringraziato tutti per il calore ricevuto: "Siamo stati profondamente toccati negli ultimi due anni nel sentire il calore e il sostegno per la nostra famiglia in onore del compleanno di Archie".  Ma hanno ricordato quanto alcune famiglie, meno fortunate, stiano ancora soffrendo per le conseguenze del Covid-19: "Troppe famiglie stanno ancora lottando contro l'impatto di questa pandemia. Mentre alcuni luoghi sono sull'orlo della guarigione, in tante parti del mondo le comunità continuano a soffrire". E la loro attenzione è rivolta soprattutto a coloro che rischiano di non ricevere i vaccini: "In gran parte del mondo, specialmente nei Paesi in via di sviluppo, la distribuzione del vaccino deve ancora iniziare. Vi invitiamo a contribuire con tutto ciò che potete, se avete i mezzi per farlo, per portare i vaccini alle famiglie nei luoghi più vulnerabili".

Meghan e Harry
in foto: Meghan e Harry

Come se la passano i Sussex

La nuova vita di Meghan Markle, lontano da Londra e dalla royal family, è quella di una normalissima donna americana, divisa tra famiglia e lavoro. L'ex attrice si è data alla scrittura: ha scritto un libro per bambini, che verrà presto pubblicato. Per la storia, si è lasciata ispirare dalla sua esperienza di mamma e dal rapporto tra Harry e Archie. Ma non è il solo progetto lavorativo che sta portando avanti. Prendere le distanze dalla royal family ha fatto sì che i Sussex rinunciassero sì ai doveri di corte, ma anche ai privilegi: titoli ed entrate sostanziose. Al momento, se la stanno cavando da soli, stipulando contratti da milioni di dollari. Tra le collaborazioni più importanti quelle con colossi del calibro di Spotify (per dei podcast) e Netflix. Il primo documentario per la piattaforma sarà dedicato agli Invictus Games. Decisamente non male, visto che hanno anche comprato una villa enorme elegantemente arredata e circondata da un giardino di 3 ettari. Insomma, i Sussex non se la passano affatto male!