Sembra che quest'anno a Cannes 2014 le donne dello spettacolo abbiano scelto di puntare tutto sulla sensualità. Sin dalla premiere di "Grace di Monaco", che ha dato il via alla kermesse cinematografica, sul red carpet se ne sono viste delle belle. Uno dopo l'altro hanno sfilato mervigliosi abiti in pizzo o in seta trasparente, tubini dalle scollature genereose e abiti a sirena con profondi spacchi. Non sono mancate le scollature sulla schiena, tanto amate dalle celebrities che desiderano mettere in mostra il lato b. Il sexy mood ha dunque contagiato ogni diva sbarcata a Cannes, dalle modelle più giovani, fino alle attrici più in là con gli anni, come Monica Bellucci, che ha sfilato con un abito scollato, e Sharon Stone sul red carpet con minidress cortissimo e gambe in mostra. Per fortuna il buon gusto non è mancato e gli abiti sensuali non sono andati ad intaccare lo stile e l'eleganza.

La schiena protagonista sul red carpet

C'è chi ha puntato tutto sul lato b indossando abiti con profonde scollature sulla schiena, tra queste le più eleganti erano senza dubbio Rosie Huntington-Whiteley e Hilary Swank, la prima con uno splendido abito strapless dal colore pastello di Gucci Premiere, la seconda con un candido modello drappeggiato di Atelier Versace. Splendide e sensuali anche Gong Li, che ha calcato il red carpet con un tubino a sirena di Roberto Cavalli con una scollatura posteriore ricoperta da lucenti fili di cristalli e perle, e Naomi Watts, che ha indossato un romantico abito celeste di Marchesa. Puntano sul lato b scoperto anche Cara Delevingne, con un abito bianco di Roberto Cavalli, e Cate Blanchett con un particolare modello di Givenchy Couture con inserto trasparente sulla schiena.

Scollature hot a Cannes

Nei primi giorni a rendere hot il tappeto rosso ci ha pensato Adriana Lima che ha scelto un abito forse un po' troppo scollato, più sobrio e raffinato il profondo scollo a V del bellissimo abito verde smeraldo, firmato Prada, indossato dall'attrice francese Lea Seydoux. Puntano sul décolleté anche Jennifer Lawrence, con un tubino nero Dior, e Alessandra Ambrosio, che indossa un lucente abito corallo di Roberto Cavalli. La scollatura più profonda mostrata sul red carpet è senza dubbio quella di Adele Exarchopoulos, splendida con il suo abito black&white di Louis Vuitton.

Gambe in mostra sul tappeto rosso

Su un red carpet che si rispetti non possono mancare gli abiti con spacchi mozzafiato, le star lo sanno bene, per questo molte di loro hanno optato per un lungo modello con un profondo cut laterale. Tra queste la top model Alessandra Ambrosio che ha calcato il tappeto rosso con un bellissimo abito bianco di Atelier Versace. Rita Ora ha indossato un modello total black glitterato di Roberto Cavalli con profondo spacco, mentre Jessica Chastain e Isabeli Fontana hanno putato sui colori accesi, la prima scegliendo un abito glicine di Elie Saab, la seconda sfoggiando un longdress giallo acceso di Tufi Duek, anche in questi ultimi modelli non manca un ampio spacco per mostrare le gambe.

Sensuali trasparenze

Gli abiti vedo non vedo, che giocano con tessuti trasparenti da cui si intravede il corpo, da sempre sono considerati i più sensuali ed eleganti. A dimostrarlo sul red carpet ci ha pensato Eva Green che ha sfilato con un abito rosso rubino dalle maniche trasparenti di Elie Saab. Splendide Cate Blanchett, con il suo abito dal corpetto trasparente di Armani Privé, e Beatrice Rose, che scelto un abito giallo dalla gonna trasparente di Vionnet. Infine la più sexy si conferma ancora una volta lei, Irina Shayk, la modella che ultimamente abbiamo visto su Vogue Spaga con il compagno Ronaldo e che per il party i barca di Roberto Cavalli ha indossato un sensuale abito sottoveste completamente trasparente.