Glamour e oscura, ecco le due facce, i due stili della donna pensata da Frida Giannini per Gucci. La collezione Primavera/Estate 2014 è un vero e proprio mix delle caratteristiche di ogni donna. Di una donna che vuole essere sensuale e glamour indossando abiti scollati, trasparenti o ricoperti di disegni vistosi e paillettes, di una donna che però in alcuni casi ama apparire essenziale sfoggiando capi black dalle linee basic.

Lo stile proposto da Frida Giannini per la stagione calda sembra nascondere un "lato oscuro": alle fantasie dai colori intensi ed ai capi dai tessuti metallic si oppongono fondi neri, capi a rete, lunghi abiti dai profondi spacchi e modelli trasparenti perfetti per una femme fatale. La designer della maison ancora una volta non sbaglia un colpo e crea una splendida collezione dal fascino "dark", disegnando capi che lasciano il segno e colpiscono come un lampo nel cielo scuro.