Tendenze Primavera/Estate 2021
20 Agosto 2021
07:00

Shadowing capelli 2021: cos’è e a chi sta bene la nuova tecnica di colorazione

La tecnica più gettonata del momento per colorare i tuoi capelli prende il nome di shadowing: un gioco di ombre e luci che scurisce alcune ciocche a regola d’arte per dare profondità e volume alla chioma, che sia un taglio lungo oppure corto e che il capello sia biondo oppure castano (e persino grigio).
A cura di Federica Ambrogio
Davines
Davines
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze Primavera/Estate 2021

Tra le tendenze colore capelli 2021 c'è la nuova tecnica shadowing, che serve a dare luce e vivacità alla chioma. L'idea nasce dall’art director del brand Davines, che ha voluto creare sui capelli un contrasto tra le diverse sfumature con ciocche di colore più scuro in punti inaspettati che rendono i capelli più folti e luminosi. Una tecnica che sembra voler rubare il posto al balayage, la tecnica di colorazione dove le protagoniste erano le schiariture che davano luminosità ai capelli: nello shadowing invece, sono i primo piano le ciocche più scure che regalano profondità ai capelli. Vediamo in cosa consiste la tecnica dello shadowing e a chi sta bene.

Cos’è la tecnica dello shadowing per capelli

La nuova tecnica dello shadowing è stata ideata da Tom Connel, art director di Davines, che ha pensato di dare più profondità alla chioma con un effetto "ombra", come dice il nome della tecnica. Il risultato finale è quello di un'ombreggiatura delle radici e ciocche di capelli più scure che vengono posizionate strategicamente per creare giochi di ombre e luci che rendono la chioma più folta, regalandole dinamicità e mettendo in evidenza i lineamenti del viso. La tecnica dello shadowing quindi è opposta al face framing che rende protagoniste le ciocche chiare e bionde ai lati del viso. Il costo della realizzazione di questo colore varia a seconda del salone e della zona, ma si aggira in media tra i 100€ e 175€ e l'effetto dura qualche mese.

Shadowing Davines
Shadowing Davines

Shadowing per capelli castani, biondi e grigi

La tecnica shadowing si può realizzare su qualunque colore di capelli, che la chioma sia bionda o castana o addirittura grigia. Lo shadowing per i capelli infatti prevede di scurire alcune ciocche in armonia di colore con il colore dei capelli: per tanto, chi ha i capelli biondi potrà ottenere un effetto shadowing impreziosendo la chioma con ciocche biondo scuro o castano chiaro, mentre chi ha i capelli castani potrà aggiungere delle ciocche marrone cioccolato, intense e profonde. Lo shadowing si può realizzare anche sui capelli grigi per vivacizzare la chioma arricchendola con alcune ciocche grigio scuro posizionate a regola d'arte.

Lo shadowing di Davines sul pixie cut
Lo shadowing di Davines sul pixie cut

A chi sta bene lo shadowing

La tecnica shadowing sta bene a tutte le tipologie di capello, taglio e colore perchè è totalmente personalizzata. È la tecnica di colorazione perfetta per dare un tocco sbarazzino ai tagli di capelli delle donne mature o per creare un effetto di tendenza per le ragazze giovani. Si sposa perfettamente sui tagli di capelli corti come ad esempio il pixie cut, Davines infatti l'ha proposto abbinando lo shadowing al pixie cut silver, ma è perfetto anche sui capelli più lunghi. Le ciocche più scure potranno essere realizzate in base alla forma del viso per creare un effetto di hair contouring e per questo motivo è fondamentale rivolgersi a un colorista esperto per realizzarlo. I vantaggi di questo tipo di colorazione sono innumerevoli: per prima cosa la chioma appare più voluminosa e corposa, ma si tratta anche di una tecnica di colorazione a bassa manutenzione perchè l'effetto dura un paio di mesi, allungando così il tempo tra un appuntamento e l'altro dal parrucchiere.

185 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni