Nella terza serata di Sanremo 2021, sul palco dell'Ariston tutti i cantanti in gara si sono esibiti con una serie di ospiti per i duetti e hanno intonato le note di grandi classici della musica italiana e iconici brani conosciuti dal grande pubblico. Star della serata è stata Vittoria Ceretti, meravigliosa top model italiana, giunta a Sanremo per condurre con Fiorello e Amadeus la terza puntata del Festival. Per apparire all'Ariston ha scelto splendidi abiti Haute Couture di Valentino, Atelier Versace e Armani Privè. Tra i cantanti in gara hanno brillato per eleganza Noemi, Malika Ayane  e i componenti del gruppo La Rappresentante di Lista. Bocciati, invece, gli outfit di Francesca Michielin, Gio Evan e Amadeus. Ecco le pagelle di stile con i voti ai look della terza serata di Sanremo, dedicata ai duetti e alle cover.

Amadeus in Gai Mattiolo – Voto 4

Va bene che il rosso è il colore must di questo Sanremo (tutti lo stanno indossando), va bene anche che a Sanremo un tocco glam non guasta mai, ma la giacca metallizzata in rosso meglio no. Ancor peggio il secondo modello multicolor, ancora metallizzato, ancora estremo. Bocciato il look del conduttore che sul palco brilla solo per la sua bravura (e non per i look).

Fiorello in Giorgio Armani – Voto 8

Amiamo lo stile di Fiorello che per la prima apparizione sul palco sceglie un abito doppiopetto oversize, in tessuto gessato, con tanto di scarpe bicolor dal mood anni '50. Originale ed elegante, trendy e divertente, praticamente perfetto.

Vittoria Ceretti in Giorgio Armani Privé
in foto: Vittoria Ceretti in Giorgio Armani Privé

Vittoria Ceretti in Valentino Haute Couture, Giorgio Armani Privé e Atelier Versace – Voto 9

Regina di stile della terza serata è lei, la meravigliosa Vittoria Ceretti, splendida nei suoi abiti firmati Valentino Haute Couture e Giorgio Armani Privé, linea d'Alta Moda dello stilista italiano. Il primo abito di Valentino è un longdress nero con ruches e fiocco rosa pastello scollato di lato. Il secondo look è splendente, con abito a tubino bustier di Armani Privé e pump luccicanti di Aquazzura. Nero vedo non vedo per il terzo look, firmato Atelier Versace. Elegante e bellissima, Vittoria completa gli outfit con preziosi gioielli Bvlgari e vince la gara di stile della serata.

Noemi in Dolce&Gabbana – Voto 8 e 1/2

Ci aveva convinto e ammaliato con il suo abito ricoperto di cristalli della prima serata. Ci piace tanto anche in questa terza serata con un outfit  super trendy, composto con top che imita le linee di un bustier di lingerie in pizzo nero e pantaloni oversize. Semplice ed elegante.

Noemi in Dolce&Gabbana
in foto: Noemi in Dolce&Gabbana

Fasma in Dolce&Gabbana – Voto 6 e 1/2

Non siamo certi che il look sia perfetto, però la giacca con decoro metallico sul bavero è divertente e originale, dunque il rapper supera la prova e viene promosso.

Nesli in Dolce&Gabbana – Voto 8

Quanto ci piace Nesli? Tanto. Ci piace tantissimo anche la sua giacca con cintura morbida in vita e rever a lancia su camicia bianca. Elegante e originale.

Fulminacci in Vaderetro – Voto 7

Non male il look casual, ci piacciono le linee over di giacca e pantaloni. Qualcuno potrebbe obiettare che il look del cantante sia poco adatto a un palco del genere, certo non è glamour ma è fresco e cool. Promosso.

Francesco Renga in Dolce&Gabbana – Voto 5–

Ancora un look scuro, molto scuro. Ancora quella camicia nera che fa un po' becchino. Non convince neanche il gessato "interrotto". Rimandato.

Casadilego in COTE – Voto 3

La amiamo. La giovane cantante ha un grande talento e una voce incredibile, l'abito però, speriamo di dimenticarlo presto. Troppi fiori. Meglio averli solo sul palco e non sul vestito!

Casadilego in COTE
in foto: Casadilego in COTE

Bugo in Benevierre – Voto 7 e 1/2

Quest'anno tutti in rosso, tutti col doppiopetto, tutti con il completo oversize. Chi siamo dunque noi per bocciare la nuova tendenza che spopola a Sanremo?!?

Francesca Michielin in Miu Miu – Voto 4

La cantante con l'abito bon ton (troppo bon ton), classico (troppo classico) ci fa rimpiangere i cristalli della prima serata. Niente da dire sull'idea di portare sul palco lo stile anni '50 e '60 ma forse così è un po' troppo. Francesca ritenta sarai più fortunata.

Fedez in Versace – Voto 6 e 1/2

Camicia in seta stampata, coordinata con i pantaloni su cui spiccano print marini. A smorzare i capi super colorati una giacca tuxedo total black. Niente male.

Maneskin in Etro – Voto 9

Damiano con il corsetto, che da simbolo di costrizione per le donne diviene icona del guardaroba genderless e il re  della serata. Il suo look è perfetto, come quello degli altri componenti della band.

I Maneskin in Etro
in foto: I Maneskin in Etro

Manuel Agnelli in Emporio Armani – Voto 8 e 1/2

Fantastico nel suo completo scuro, con camicia senza maniche iper scollata e pantaloni over con piences. Il cantante è rock come sempre. Promosso a pienissimi voti.

Random in Dolce&Gabbana – Voto 6–

Ci piace molto la camicia doppiopetto gessata, davvero originale, ma il lupetto rosso il nostro caro Random poteva lasciarlo nell'armadio. Rosso e bordeaux, poi, insieme non stanno così bene. Rimandato.

Stash dei Kolors in Dolce&Gabbana – Voto 4

Fantastica la performance sul palco, un po' meno la camicia con polka dots rossi. Senza dubbio rock, senza dubbio originale ma non ci convince.

Orietta Berti in GCDS – Voto 8

E' lei la star del Sanremo più young degli ultimi anni. Orietta conquista tutti con le sue paillettes luccicanti e soprattutto con i gioielli "autoreferenziali" in stile rapper: il suo nome è ovunque. Fantastica.

Orietta Berti in GCDS
in foto: Orietta Berti in GCDS

Gio Evan in Waxewul – Voto 3

La situazione continua a essere tragica. Il cantante non accetta i nostri consigli e nella terza serata di Sanremo continua a indossare un completo a stampa con bermuda. Decisamente out.

Ghemon in Marni – Voto 7

Migliora il look di Ghemon, che questa sera convince con un elegantissimo smoking dalle linee anni '70, con giacca tuxedo dalla stampa "bruciata" e dai rever neri. Molto chic, molto trendy.

La Rappresentate di Lista in Valentino
in foto: La Rappresentate di Lista in Valentino

La Rappresentante di Lista in Valentino – Voto 10

Sono loro i vincitori della gara di stile di questo Festival. I più fichi sul palco con i look coordinati in rosso accesso firmati Valentino. Originali e super chic, fuori dagli schemi e decisamente trendy, conquistano con i loro completo oversize dalla giacca doppiopetto (e con la loro meravigliosa canzone).

Arisa in Maison Margiela – Voto 5

Look concettuale questa sera per Arisa, che sale sul palco con un abito in satin nero e camicia destrutturata, completando il look con sandali dal tacco chilometrico. Originale, senza dubbio, un po' troppo "out of bed". Ci era piaciuta di più con il completo rosso della prima serata e il tubo tra i capelli.

Arisa in Maison Margiela
in foto: Arisa in Maison Margiela

Madame in Dior – Voto 5

Veste da professoressa, con tanto di completo grigio (pesante) e poesia stampata sulla T-shirt aderente. Interessante il messaggio sul capo, pesante il risultato finale del look. Rimandata!

Annalisa in Blumarine
in foto: Annalisa in Blumarine

Annalisa in Blumarine – Voto 5

Frange, cristalli e tacchi alti, abito mini e maxi scollatura sulla schiena per Annalisa nella serata dei duetti. Sexy è sexy, è anche molto glamour, ma l'outfit non ci convince. Troppo luccicante!

Gaia in Salvatore Ferragamo – Voto 6–

Bello il colore dell'abito, splendide le forme destrutturate e divertenti i lunghi guanti che quest'anno sembrano spopolare a Sanremo (sarà colpa del Covid?). Sembra però che Gaia non si senta a proprio agio negli abiti d'Alta Moda. Un look più young le avrebbe dato un twist in più sul palco.

Gaia in Salvatore Ferragamo
in foto: Gaia in Salvatore Ferragamo

Coma_Cose in MSGM – Voto 7

Dopo lo scivolone della precedente puntata, in cui i due avevano coordinato outfit pitonati total red, questa sera abbinano due look total denim con la stampa floreale. Qualcuno storcerà il naso perché hanno scelto i jeans per Sanremo, noi li abbiamo trovati cool.

Malika Ayane in Giorgio Armani Privè – Voto 7 e 1/2

Elegantissima anche stasera, Malika Ayane sceglie un coprispalle con lunghissime frange su abito scuro iper scollato e non sbaglia. Quest'anno il suo stile è praticamente perfetto e ci sta facendo dimenticare gli errori del passato.

Malika Ayane in Giorgio Armani Privè
in foto: Malika Ayane in Giorgio Armani Privè

Ermal Meta in Dolce&Gabbana – Voto 7

Divertente e originali il completo a colori con giacca dalla spalle strutturate e dai rever appuntiti. Elegantissimo il doppiopetto, trendy la shirt bianca che spunta sotto. Promosso.

Aiello in Lanvin – Voto 8

Aiello è uno degli uomini più trendy di quest'anno. Del resto il cantante ci ha abituati fin dai suoi esordi ai look di grido, con capi di tendenza e completi "sperimentali". Questa sera lascia nell'armadio la giacca per sfoggiare una camicia in seta a stampa con bottoni sulla schiena. Cool e originale.

Zlatan Ibrahimovic in Brunello Cucinelli – Voto 7 e 1/2

Elegantissimo nei suoi splendidi smoking a colori, con rever a scialle e papillon, questa sera il calciatore convince e sale sul podio degli uomini meglio vestiti di Sanremo.