Arisa sul palco della finale non si sentiva così bene anche se il titolo suo singolo sanremese è "Mi sento bene", forse per questo ha avuto un po' di problemi durante l'esibizione. Nonostante ciò la cantante ha conquistato un dignitosissimo ottavo posto in classifica e soprattutto è stata sostenuta dal pubblico da casa e in sala che l'ha coperta di applausi. Anche noi vogliamo promuovere a pieni voti lo stile di Arisa a Sanremo, soprattutto per la puntata finale, in cui sul palco è apparsa con un lungo abito tunica in tessuto nero di Albagia, marchio italiano che l'ha vestita per tutta la kermesse musicale come anticipato da Fanpage.it.

Quest'anno Arisa sul palco di Sanremo è salita mostrando il suo sorriso smagliante dopo un lungo periodo con l'apparecchio, indosso una serie di look in total black o in bianco candido. Un primo abito white e corto dal tessuto drappeggiato, elegante ma non perfetto, per la prima puntata del Festival, poi è stata la volta del nero quando Arisa ha cantato indossando una tuta dallo scollo elaborato durante la seconda serata, il look scuro le si addice di più rispetto al precedente. A conquistarci definitivamente è però l'outfit della quarta serata, quella dei duetti, dove Arisa ha cantato circondata da un originale corpo di ballo affiancata dall'ex Spandau Ballet, Tony Hadley. In quell'occasione la meravigliosa cantante ha sfoggiato un completo maschile in total white, seguendo il trend "mannish" molto amato quest'anno a Sanremo, anche alcune colleghe come Paola Turci e Anna Tatangelo sul palco hanno sfilato con completi maschili.

L'abito nero di Arisa per la finale di Sanremo 2019

In finale Arisa torna al nero indossando un lungo abito a tunica con maniche lunghe, ancora di Albagia, le cui linee basic ed essenziali sono rese più glamour e sensuali con un profondo scollo sulla schiena, con grossi orecchini dorati a cerchio e soprattutto con una lucente nail art con unghie appuntite laccate di rosso. Un accessorio però è riuscito a completare il look in maniera perfetta, non una scarpa o una collana lucente ma lo sguardo dolce e dispiaciuto di una cantante meravigliosa che questa sera non è riuscita a dare il meglio di sé. In quello sguardo c'è tutta la bellezza di un'artista come Arisa. E niente più di uno sguardo e di un sorriso riesce a rendere un look spettacolare.