Ma quanto è bella Arisa con il completo maschile total white? Tanto! Dopo un paio di puntate in cui la cantante è apparsa sul palco dell'Ariston con outfit senza infamia e senza lode, finalmente ci fa innamorare del suo look in bianco candido, con tailleur giacca pantalone dal mood "mannish". A vestirla, come anticipato da Fanpage.it prima del Festival, il marchio Albagia. Il taglio sbarazzino, le unghie appuntite e laccate di rosso, i gioielli di Marco Bicego rendevano ancor più speciale e femminile l'outfit. Che dire poi della performance "danzereccia" dei Kataglo alle sua spalle e del duetto con l'ex Spandau Ballet Tom Hadley? Ad illuminare il tutto poi, un'asta del microfono con neon luminoso, un piccolo vezzo che nelle diverse serate Arisa ha portato con sé sul palco.

Quest'anno la cantante per Sanremo 2019 ha affidato il suo stile al marchio italiano Albagia, che per lei ha creato un guardaroba in bianco e nero con capi dalla struttura architettonica e un mix tra maschile e femminile. Nella prima puntata del Festival Arisa è salita sul palco dell'Ariston con un abito incrociato e corto in total white abbinato a sandali bianchi dello stesso marchio e gioielli Salvini. Sul palco per la prima volta la cantante ha mostrato il suo nuovo sorriso dopo un lungo periodo trascorso con l'apparecchio ai denti. Poi è stata la volta di una jumpsuit nera, bello il look ma un po' antiquato. Ora, per la quarta serata di Sanremo si torna al bianco ma con un abito completamente diverso, elegante ma originale, un completo maschile con giacca e pantalone over. Elegante, sobria e super cool, Arisa ci ha conquistato con il suo mannish look e con la sua splendida canzone "Mi sento bene".