Il 2015 è terminato e se da un lato ci ha lasciato con un bagaglio di tendenze bizzarre e stravaganti soprattutto per quanto riguarda i capelli, dall'altra ha dato il via ad un nuovo anno ricco di sorprese per quanto riguarda il campo della colorazione. La parola chiave per il 2016 sarà luminosità, e l!e nuance spazieranno dal biondo al rosso, senza tralasciare i colori più pop e vivaci e quelli pastello, adatti alle donne che amano osare. Scopri tutte le tendenze capelli per il 2016!

Strobing

Se la scorsa estate lo strobing era concentrato solo sul make up per il nuovo anno il trend si sposta nel mondo dei capelli. Proprio come per il trucco, anche per l'hair styling la nuova tendenza prevede di illuminare le ciocche che vengono naturalmente colpite dalla luce, per renderle più chiare e radiose, in contrasto con le lunghezze che verranno tinte con una nuance di due toni più scura. L'effetto finale sarà non solo quello di ottenere una chioma luminosa e tridimensionale, ma anche quella di valorizzare i punti forti del viso nascondendo i difetti.

Balayage

Anche per il 2016 il balayage si conferma uno dei colori più trendy. Naturale e luminoso è perfetto per chi ama le tonalità naturali e calde. I capelli si tingono così di sfumature dorate e caramellate. Il risultato finale è un colore di capelli naturale che valorizza la chioma, soprattutto se le ciocche più chiare si mixano alla perfezione con quelle più scure.

Dip Dye

È in voga da qualche tempo e sembra proprio che in questo 2016 non accenni a diminuire il suo successo. È il dip dye, ovvero la tecnica che permette di colorare alcune ciocche creando un contrasto netto tra la radice del tuo colore naturale e le punte di un colore acceso e vivace. Gli abbinamenti più azzeccati sono il biondo platino con il rosa e il castano con il verde smeraldo.

Ronze

Sempre più spesso le donne scelgono il rosso, per avere un look seducente e ammaliante. Per il 2016 però non puntare su un rosso qualunque, bensì sul ronze: un mix perfetto tra il classico rosso e un castano bronzato che illumina la tua pelle sia se l'incarnato è chiaro e delicato, sia se è caldo e dorato. Avvolgente e magnetico, riporta alla ribalta il colore pieno e ricco per tutta la chioma: i riflessi dorati e delicati permetteranno a tutte le donne di poter sfoggiare al meglio questo colore.

Opal Hair

Ami i colori forti ma hai paura di stancarti troppo presto di una chioma vivace? L'opal hair è la tendenza che fa per te: è nata nel 2015 ma sarà super gettonata nei prossimi mesi, permettendo anche alle più timide di osare con il colore senza eccedere con i capelli arcobaleno. Questo nuovo trend rende protagonisti i rifletti perlati e delicati di nuance come il rosa, l'azzurro, il verde e il lilla, che rendono la chioma delicata e estremamente luminosa, resa particolare da un tocco di colore soft.

La radice scura

Fino a qualche tempo fa era un tabù ed era considerato il simbolo di un look trasandato, oggi invece è uno trend più hot del momento. Sono le radici scure, proprio quelle che fino a poco tempo chiamavamo ricrescita. Oggi il contrasto netto ed evidente tra una chioma chiara e la radice più scura o viceversa è diventato di tendenza, tanto che viene creato ad hoc dal parrucchiere. Un trend ideale anche per chi ha scelto come buono proposito per il 2016 quello di risparmiare.

Butter Blonde

Non tutti i biondi sono uguali: si va da platino al miele, passando per nuove nuance come il biondo fragola. Per il 2016 però sembra che la tonalità di biondo più gettonata sia quella che è stata definita "Butter Blonde". Un biondo caldo ed estremamente luminoso che sta bene anche alla donna che ha come colore naturale un castano. Questo particolare colore è diverso dal classico biondo, e soprattutto permette di rendere il viso radioso anche durante le grigie giornate invernali.