Chi tinge i capelli sa che ogni mese si ripresenta puntuale l'odiata ricrescita e, quando non abbiamo tempo di andare dal parrucchiere, per non sentirci a disagio, possiamo ricorrere ad altri metodi per evitare che il nostro look appaia sciatto e trasandato. E allora: come nascondere la ricrescita dei capelli? Possiamo scegliere un'acconciatura che ci aiuti a mascherare i centimetri più scuri alla radice dei capelli o ricorrere a prodotti cosmetici o soluzioni temporanee semplici da usare e che vanno via dopo pochi shampoo. Vediamo quali sono i migliori rimedi per coprire la ricrescita, e scegliere quello più adatto alle nostre esigenze, e come fare il ritocco a casa.

Come nascondere la ricrescita dei capelli

Scopri quali sono i trucchi e i rimedi che possono risolvere, in modo temporaneo, il problema della ricrescita dei capelli così da avere un look perfetto anche se non hai tempo, o voglia, di andare dal parrucchiere.

1 Scegliere l'acconciatura giusta

Il segreto principale per coprire la ricrescita dei capelli è saperli acconciare nel modo corretto: da evitare i look piatti, le pieghe perfettamente lisce e soprattutto la riga centrale, che mette ancora più in risalto i centimetri di ricrescita: meglio optare per una riga a zig zag. No anche alla coda di cavallo perfettamente tirata e in ordine. Sono perfetti invece i look più voluminosi, come le cotonature sulla nuca o i raccolti vaporosi che mimetizzano la ricrescita.

2 Utilizzare accessori per capelli

Perfetti anche gli accessori per capelli come fasce, foulard e cerchietti che spostano l'attenzione dai centimetri più scuri alla radice dei capelli. Le fasce, soprattutto quelle larghe, sono perfette per coprire proprio la zona ricrescita. Con il foulard possiamo realizzare diverse acconciature, con capelli sciolti o raccolti.

3 Acquistare prodotti coloranti temporanei

In commercio esistono dei validi alleati che ti possono aiutare a nascondere la ricrescita in pochissimo tempo: sono perfetti i mascara colorati che vanno applicati sui capelli asciutti tramite lo scovolino. Il prodotto funziona proprio come un mascara e colora la radice fino a che non lavi i capelli. Pratiche anche le mousse coloranti che donano volume ai capelli e allo stesso tempo rivitalizzano il colore della tua chioma nascondendo i centimetri di ricrescita, ma esistono anche le lacche colorate o delle polveri da applicare sul cuoio capelluto, tramite un apposito pennello, che andranno a mascherare i centimetri troppo scuri oppure i capelli bianchi. In situazioni di emergenza si può ricorrere a un ombretto, meglio se nelle tonalità opache e preferendo colori neutri come beige e marrone: da tamponare e sfumare con un pennello da cipria.

4 Lavare più spesso i capelli

I capelli sporchi mettono ancora più in evidenza il problema della ricrescita, quindi è importante lavarli spesso perché saranno più luminosi nascondendo, almeno in parte, la ricrescita. Se avete i capelli fini, per un risultato migliore, preferite uno shampoo volumizzante.

5 Ricorrere ai rimedi naturali

Tra i rimedi naturali per eliminare la ricrescita dei capelli c'è il limone: metti direttamente sui capelli il succo di limone così da schiarire un po' la tonalità scura e rendere meno evidente la ricrescita.

Come ritoccare la ricrescita dei capelli a casa

Per avere i capelli sempre in ordine l'ideale sarebbe fare un ritocco alla tintura ogni 4 o 6 settimane. In vendita ci sono molti kit già pronti che ti permetteranno di eliminare la ricrescita dei capelli in poche mosse. Vediamo come!

Prima di procedere al ritocco, scegli il colore che hai usato per tingere i capelli, così da ottenere un risultato omogeneo con il resto della capigliatura. Applica la tintura sui capelli asciutti dalle radici lungo tutta l'attaccatura. Se cambi spesso la riga dei capelli, il consiglio è di dividerli in quattro parti con una riga centrale e altre due laterali: fissa i capelli con le mollette e passa il colore sulle radici di ogni sezione massaggiando per far assorbire meglio. Per i tempi di posa dipende dal prodotto che si acquista anche se, di solito, quelli per il ritocco hanno tempi di posa minori (15/20 minuti circa).

Come eliminare la ricrescita dei capelli