Quale compro

Migliori tinte per sopracciglia: classifica, come sceglierle e recensioni

Le sopracciglia sono un elemento fondamentale per dare armonia al volto e profondità allo sguardo. L’ultimo trend le vuole folte e ben definite, ma se non siamo così fortunate per conformazione, età o trattamenti sbagliati, in commercio esistono diversi tipi di tinture che ne possono migliorare l’aspetto. La tinta per sopracciglia è un trattamento estetico che colora in modo semi permanente il pelo; un metodo veloce, economico ed efficace che chiunque, con un po’ di attenzione e qualche accorgimento, può fare a casa seguendo alcuni semplici passaggi.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

Negli anni le sopracciglia hanno cambiato forma e stile innumerevoli volte, passando dall'essere molto sottili, fino a cambiare completamente rotta. I trend più recenti le vogliono naturali, folte e ben definite. Se però non siamo così fortunate, niente panico! La cosmetica viene in nostro soccorso.

Sul mercato esistono diversi trattamenti per migliorarne l'aspetto. La tintura per sopracciglia è sicuramente fra questi e, a differenza del tatuaggio del microblading o del più recente microshading (tecniche permanenti e più invasive), è un trattamento estetico che colora in modo semi permanente il pelo. Un ottimo rimedio per riempire i buchi, coprire i peli bianchi o più semplicemente per aggiungere un po' di volume. Optare per una tintura per sopracciglia, dunque, è un rimedio veloce ed economico per avere sopracciglia sempre perfette. In commercio sono disponibili diverse tipologie, proposte da brand celebri come Schwarzkopf, Maybelline e L'Oreal, ognuna adatta a diverse esigenze: si va da quelle più professionali a quelle più facili da utilizzare, passando per quelle waterproof, fino ad arrivare a quelle senza ammoniaca.

Qui di seguito trovate la classifica delle migliori tinte vendute da Amazon, una pratica guida all'acquisto con i criteri con cui sceglierle e quali sono i passaggi per utilizzarla nel modo corretto.

Classifica delle migliori 15 tinte per sopracciglia di giugno 2021

Ecco la classifica delle 15 migliori tinte per sopracciglia di giugno 2021 selezionate in base alle recensioni dei clienti Amazon relative a prezzo, efficacia e durata.

1. Schwarzkopf 

Schwarzkopf Kit Sopracciglia è una fra le colorazioni per sopracciglia più acquistate e più amate. Dona un look naturale e una copertura ottimale delle sopracciglia bianche. Il contenuto della confezione copre 10 applicazioni e dura fino a 4 settimane. Disponibile in 4 tonalità differenti è facilissima da applicare grazie al pennellino di precisione in dotazione e alla texture cremosa che garantisce un effetto ottimale con pochissimo sforzo.

Pro: Un ottimo prodotto se si considera la quantità ed il prezzo; per alcune delle clienti il tubetto è sufficiente per almeno altre cinque applicazioni. Inoltre copre molto bene i peli bianchi e dona una colorazione lucente a tutte le sopracciglia

Contro: In pochissimi casi alcune clienti hanno evidenziato che risultata poco durevole. La durata infatti può variare se si lava spesso il viso, ma basterà fare un po' di attenzione durante la propria skin care.

2 Maybelline New York 

La tinta Tattoo Brow peel-Off è uno dei prodotti più venduti da Maybelline. Pensato per chi ha peli sottili o danneggiati dona un effetto tatuaggio. La sua speciale formula peel-off  in gel svanisce gradualmente dopo 3 giorni rendendo le sopracciglia piene ed uniformi. Facile da applicare, senza macchie e sbavature, è disponibile in 4 colorazioni, tutte waterproof.

Pro: Per chi ha bisogno di un riempitivo è il prodotto ideale, inoltre, il kit contiene dei comodi pad da mettere sotto l’occhio per evitare di macchiarsi e di tingere la pelle.

Contro: alcuni utenti Amazon hanno trovato la consistenza troppo liquida e l'avrebbero preferita leggermente più densa. In altri casi è stato evidenziato che mentre nel primo e nel secondo giorno il colore è vivido, tende poi ad affievolire lasciando un'ombreggiatura che comunque definisce.

3. Swiss-o-Par 

Grazie a componenti di ultima generazione la formulazione della tinta per sopracciglia di Swiss-o-Par è priva di perossido di idrogeno e impedisce ai meno esperti di macchiare con il colorante la pelle e i vestiti.  Semplice da usare, bastano solo due passaggi per assicurarsi risultati eccellenti anche grazie agli strumenti inclusi nel kit e alle istruzioni scritte in più lingue. Sufficiente per 12 applicazioni, dona un'ombreggiatura naturale. Ha un'ottima resa anche sulle sopracciglia.

Pro: Per molte clienti è il miglior prodotto della linea anche, con un buon rapporto qualità prezzo considerata quantità e la qualità del prodotto.

Contro: alcuni clienti che lo hanno provato hanno avrebbero preferito trovare delle istruzioni all'interno della confezione, ma tutto sommato non hanno avuto difficoltà.

4. Kalentin

La tinta per sopracciglia di Kalentin ha una formula appositamente studiata per le pelli più sensibili, senza ammoniaca e senza parabeni. Può essere usata su ciglia e sopracciglia e garantisce un effetto professionale. Disponibile in 5 tonalità, con un breve tempo di posa garantisce risultati professionali.

Pro: è un prodotto consigliato per chi ha allergie e pelle sensibile. Il prodotto inoltre per alcuni clienti può bastare anche per venti applicazioni.

Contro: il tempo di posa deve essere rispettato con attenzione per avere un effetto ben definito.

5. RefectoCil 

La tinta per sopracciglia di Reflecto Cil Sensitive  è la soluzione perfetta per chi cerca risultati immediati e allo stesso tempo un prodotto che sia naturale e delicato sulla pelle. Il brand, specializzato nel settore hairbrows, propone infatti una formula aggiornata del suo iconico prodotto a base di estratti vegetali e senza ammoniaca.  La tintura garantisce con una sola applicazione una tenuta che può variare dai tre ai cinque giorni e a seconda dei prodotti che si usano per la sikin routine. Facile da applicare dona un un effetto volumizzante e lucente istantaneo.

Pro: ideale per occhi e pelli sensibili, la formula naturale lo rende particolarmente indicato anche per infoltire e ridare corpo e lucentezza alle ciglia

Contro: la permanenza del prodotto potrebbe variare in base ai tipi di prodotti che si utilizzano per la skin routine.

6. BEENLE 

Questo prodotto di  BEENLE racchiude la formula di una tinta gel in una matita 3D. Manegevole nell'utilizzo, grazie alle sue quattro punte, garantisce un risultato professionale e un design  da modellare in base alla forma del proprio viso. Il risultato è naturale, definito e dura per tutto il giorno. Si rimuove facilmente con uno batuffolo di cotone e un po' di struccante.

Pro: Il design della matita garantisce un effetto di precisione professionale e assicura una copertura maggiore e diversificata nei punti in cui se ne ha maggiore esigenza

Contro: è importante calibrare bene la pressione del tratto con cui si disegna per evitare un effetto innaturale. Ma con un po' di pratica risulterà molto semplice.

7. Revers

La  tintura Procolors di Revers è ideale per chi cerca un prodotto efficace, naturale e facile da usare. La sua composizione sfrutta un mix di elementi naturali come olio di argan e olio di ricino, conosciuto sin dall'antichità per le sue doti rinforzanti e ricostituenti . Si ottengono ottimi risultati in soli dieci minuti di posa. Il kit contiene fino a 15 applicazioni che possono durare fino a tre settimane.

Pro: la consistenza lo rende facile da applicare, colora in pochi minuti e tinge i peli e non la pelle donando un effetto naturale.

Contro: alcuni clienti che lo hanno trovato il prodotto leggermente aggressivo sulle pelli più sensibili.

8. Godefroy

Il kit di tinta per sopracciglia di Godefroy è un prodotto pensato per un uso professionale. Formulato per chi ha bisogno di coprire capelli e peli bianchi, ne garantisce una copertura al 100%. L'esclusivo sistema a capsula consente un dosaggio preciso ed elimina gli sprechi. La consistenza in crema rende confortevole l'applicazione evitando fastidiosi sgocciolamenti. In 5 tonalità è indicato anche per la tintura di basette, barba, tempie e attaccatura dei capelli. Con pochi minuti garantisce una durata fino a sei settimane.

Pro: il punto di forza di questa tintura è la sua durata e soprattutto il sistema in capsule che rende facile e preciso il dosaggio ed evita gli sprechi

Contro: il prezzo risulta elevato rispetto alla media ma bisogna considerare che si tratta di un prodotto utilizzato dai migliori professionisti

9. Joyjorya 

La penna Tattoo Brow di Joyjora  si rivolge a chi cerca una soluzione precisa ed efficace in pochissimi passaggi.  Il suo punto di forza è il design manegevole e le 4 punte che permettono facilità e comfort nell'applicazione. Utile a riempire o ridisegnare le zone prive di peli, è disponibile in 6 colorazioni. Impermeabile e a prova di sudore. Regala un effetto tatuaggio che dura tutto il giorno.

Pro: il maggior pregio di questo prodotto è il suo design che permette un'applicazione precisa e garantisce un effetto professionale, molto naturale e allo stesso tempo con una lunga tenuta

Contro: secondo alcuni clienti la penna disegna bene ma il tratto risulta essere troppo leggero. È consigliabile ripetere il passaggio una seconda volta

10. L'Oréal Paris

L'Oréal Paris – Unbelievabrow Gel è un prodotto molto utile per chi ha sopracciglia diradate.  La sua formula waterproof  si applica in 90 secondi e garantisce sopracciglia più piene e definite per giorni senza bisogno di ritocchi. Riempie le zone più rade con l'apposito applicatore in dotazione e definisce e modella la forma dell'arco con il pennellino angolato. Texture leggera no transfer in gel si asciuga in fretta e resiste al sudore.

Pro: il prodotto ha un durata sulla pelle ed un effetto naturale simile a quello che si ottiene con trattamenti molto più costosi, inoltre si rimuove facilmente con un batuffolo di cotone e dello struccante

Contro: alcuni clienti hanno recensito questo prodotto su Amazon hanno evidenziato che le istruzioni risultano poco chiare ma complessivamente non ci sono  grosse pecche a livello di qualità del prodotto

11. 1000 Hour

Una delle caratteristiche principale della Tintura per sopracciglia di 1000 Hour è la sua composizione vegetale e la produzione cruelty free. Regala un colore istantaneo coprendo al 100 per cento i peli grigi in pochissimi passaggi.  Sicura sulle pelli più delicate, è disponibile in due colorazioni, medium brown e black.

Pro: Tinta molto facile da usare per via della sua consistenza che non cola e soprattutto per la sua composizione naturale che dona lucentezza e rinvigorisce il pelo

Contro:  alcune clienti hanno segnalato che nella versione medium brown il colore risulta essere un po' più scuro del castano medio. Per il resto non sono state evidenziate altre problematiche

12. Delia

La tintura di Delia è indicata per chi cerca una soluzione facile da usare efficace, naturale ed economica. La composizione a base di olio di argan rende la consistenza morbida e facile da applicare. Nel kit è presente uno scovolino di precisione e ogni tubetto può essere usato fino a dieci volte. Riempie tutti i buchi e colora uniformemente le sopracciglia.

Pro: una tinta per sopracciglia molto efficace ed economica, il suo punto di forza è infatti nel rapporto qualità prezzo.

Contro: non ci sono grosse pecche, secondo alcune clienti l'effetto del prodotto potrebbe durare un po' di più, applicando i prodotti giusti durante la skin care.

13. Eylure

La  tinta Dybrow di Eylure è una tintura per sopracciglia, pensata per chi ha le sopracciglia diradate o con presenza di "buchetti". La sua formula in crema è facile da applicare e colora leggermente anche la pelle. Dona un effetto naturale che è possibile intensificare allungando i tempi di posa.

Pro: garantisce un effetto soddisfacente con un tempo di posa molto breve

Contro: fra i clienti che hanno comprato questo prodotto non si evidenziano particolari criticità

Eylure Dybrow Trattamenti Ciglia, Marrone
Prezzo non disponibile
Immagine Vedi su Amazon
18,18 € Spedizione Gratuita
Immagine Vedi su eBay

14. Talika – Brown Tintation

La Brow Tintation – Talika  è una tintura per sopracciglia semi permanente non ossidante. Il brand francese ha lanciato la tintura per sopracciglia nella linea di quella per i capelli sfruttando l'innovazione tecnologica e brevettando l'interazione elettrostatica che in un solo step colora uniformemente la sopracciglia. Adatta per chi è alla ricerca di un'alternativa valida e fai da te come alternativa alla colorazione eseguita in un salone di bellezza.

Pro: il prodotto è molto facile da applicare e sfruttando l'interazione elettrostatica velocizza gli step di applicazione

Contro: per alcune clienti che lo hanno recensito su Amazon il prodotto non copre a sufficienza i capelli bianchi o grigi e il costo risulta essere leggermente elevato rispetto alla media

15. Lucas Cosmetics

La tintura CC Brown di Lucas Cosmetics è una tintura per sopracciglia utile per chi ha bisogno di modellare e correggere le asimmetrie del volto attraverso il makeup. Disponibile in sette tonalità nel comodo barattolino sotto forma di polvere da mescolare con l'acqua. La sua formula sfrutta i pigmenti di henné donando una colorazione naturale e ciglia sempre in ordine. Può essere usato sia sulle sopracciglia che sui capelli. Disponibile in 7 colorazioni.

Pro: l'hennè contenuto nella sua formula rafforza e dona lucentezza al pelo e le varietà di colorazioni rende più facile trovare la tonalità giusta per ogni tipo di esigenza

Contro: per alcune clienti che lo hanno recensito su Amazon il prodotto è più adatto a tingere il pelo che la pelle, quindi non adatto a riempire le zone in cui le sopracciglia sono più diradate

Come scegliere la miglior tinta per sopracciglia

Tingere le sopracciglia da soli non è complicato, ma prima di procedere all'acquisto di una tintura è importante sapere come orientarsi fra i vari tipi di prodotto e come scegliere in base alle nostre esigenze.

Per prima cosa, bisogna tenere presente che le sopracciglia e la zona perioculare sono un punto molto delicato, per questo, bisogna evitare di usare tinture per capelli che hanno una formulazione troppo aggressiva perchè rischierebbero di bruciare il pelo e irritare la pelle.

Scegliere la tonalità giusta

Rispetto a qualche anno fa, i prodotti sono diventati più specifici e anche le mode si sono sbizzarrite; non si fa più caso al contrasto chiaro-scuro fra capelli e sopracciglia o alle sopracciglia molto chiare, che sono invece di gran tendenza con le sopracciglia colorate. Ci sono però alcuni fattori che devono essere tenuti in considerazione quando si sceglie una tinta per sopracciglia, soprattutto se si è alle prime armi.

È importante valutare il tono della pelle, il colore dei capelli e lo spessore delle ciglia e tenere ben presente quali sono le nostre esigenze e il risultato che volgiamo ottenere.

Nel caso in cui le sopracciglia sono fini e fragili, e si volesse rinforzarle e infoltirle, sarebbe meglio non utilizzar prodotti troppo aggressivi, perchè, a lungo andare, potrebbero indebolire  e assottigliare ulteriormente la nostra arcata sopracciliare. Meglio orientarsi  su prodotti a base di soluzioni vegetali, hennè e oli rinforzanti.

Nel caso in cui l'effetto che vogliamo ottenere è dare volume e intensificare lo sguardo basterà invece indirizzarsi sulle stesse o su tonalità simili a quelle naturali. Si potrà scegliere di aumentare di uno o due toni la colorazione della tintura per ottenere inoltre un risultato più profondo e definire lo sguardo.

Se invece la nostra esigenza è quella di coprire peli bianchi o grigi, il colore più indicato è il grafite.

Esistono poi dei consigli generali per evitare un effetto troppo "artificiale", come ad esempio, quello di evitare il colore nero intenso se non si hanno dei capelli corvini, e scegliere sempre, nel caso di capelli mogano o tendenti al rosso una tinta per sopracciglia che tenda a questi colori.

Tipi e consistenze

Le tipologie di tintura sono tantissime, da quelle a base chimica, a quelle che non contengono ammoniaca, da quelle che sfruttano proprietà di estratti vegetali a quelle che contengono hennè. Si possono trovare sotto forma di polvere, di gel, di siero o di crema. Alcune sono formulate per esigenze specifiche come la pelle sensibile.

Prezzi e marche

I prezzi sono variabili, ma si può raggiungere un ottimo risultato anche con marchi low cost come L'Oreal, NYX e Schwarzkopf. Per chi invece volesse osare e  investire un po' di più, è possibile sperimentare con marchi più costosi e professionali come Nanobrow ed eSalon.

Come utilizzare la tinta per sopracciglia

Utilizzare una tinta per sopracciglia è davvero facilissimo, quindi, una volta scelto con cura il prodotto che fa al caso nostro, ecco come farla in pochi semplici step! È sempre bene, prima di provare il prodotto sulle sopracciglia, testarlo su una piccola zona come l'interno braccio o la nuca per testare eventuali reazioni allergiche.

1. Il primo passaggio da effettuare per fare la tintura alle sopracciglia in casa è preparare la pelle con una pulizia profonda del viso e delle sopracciglia. Un metodo infallibile è quello di utilizzare uno scrub viso, a patto però che sia delicato. Lo scrub è ideale per una detersione profonda dalle impurità e per eliminare antiestetici peletti incarniti. Meglio eseguirlo qualche giorno prima dell'applicazione della tintura per evitare arrossamenti e irritazioni.

2. Buona norma, quando si utilizzano tinture che contengono ammoniaca è quella di applicare un po' di crema idratante intorno al contorno sopracciliare per prevenire rossori, macchie, e  irritazioni.

3. Preparare la tinta seguendo le indicazioni contenute sulla confezione o nelle istruzioni. In molti casi è raccomandato di preparare la tinta poco prima di usarla, quindi prima di farlo, è importante assicurarsi di avere tutto il necessario

4. Una volta detersa e struccata la pelle non resta che applicare la tinta, facendo molta attenzione a non macchiare la zona intorno agli occhi. Basterà poi procedere stendendo uno strato sottile di prodotto su tutta l'arcata sopracciliare. Nel caso in cui nel kit non dovesse essere presente una spatolina o uno scovolino è possibile utilizzare uno di un mascara finito (pulito a dovere) oppure un cotton fioc.

5. Attendere il tempo consigliato. Nel frattempo si possono pulire tutte le zone che si sono sporcate con un batuffolo di ovatta imbevuto di acqua o di tonico

6. Trascorso il tempo di posa eliminare la tinta in eccesso dalle sopracciglia, qualora vi fosse, con un po' di cotone asciutto. In questa fase bisogna fare attenzione a non far finire il prodotto negli occhi. Una volta eliminata tutta la tintura in eccesso e pulita la zona con un po' di acqua tiepida, nel caso non si fosse soddisfatti del colore ottenuto, è possibile in molti casi ripetere l'applicazione per pochi minuti fino al raggiungimento della tonalità desiderata.

7. Definire l'arcata sopracciliare con una pinzetta per scolpire la forma.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Migliori deodoranti bio, ecologici e con INCI naturali
Migliori deodoranti bio, ecologici e con INCI naturali
Migliori spazzole da barba: classifica e come sceglierle
Migliori spazzole da barba: classifica e come sceglierle
Migliori pennelli da barba: classifica, recensioni e come sceglierli
Migliori pennelli da barba: classifica, recensioni e come sceglierli
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni