Le sopracciglia sono l'elemento centrale del viso perché non solo valorizzano lo sguardo e i propri lineamenti, ma influiscono sulla nostra espressione. Per avere sopracciglia perfette è possibile disegnarle autonomamente anche a casa, utilizzando dei prodotti appositi, oppure procedere con trattamenti che richiedono l'intervento dell'estetista. Il tatuaggio e il microblading, infatti, sono diventati due soluzioni molto gettonate dalle donne che vogliono sopracciglia perfette senza trucco o da coloro che, da giovani, hanno seguito la moda delle sopracciglia sottili e hanno esagerato con la pinzetta.

Scopriamo insieme come disegnare sopracciglia, qual è la forma ideale per il proprio viso e quali sono i prodotti da utilizzare per risultati naturali.

Come avere sopracciglia perfette

Vediamo quali sono i 4 passaggi da seguire per avere sopracciglia perfette e dare loro la forma ideale.

1. Iniziare con la detersione

I detergenti per il viso sono indispensabili per il benessere della pelle perché rimuovono residui di trucco ed impurità, ma non solo. Si tratta, infatti, di prodotti che ammorbidiscono la pelle aiutandola a prepararsi per la depilazione, rendendo più semplice (e meno dolorosa) la rimozione delle sopracciglia con la pinzetta. Il primo suggerimento, quindi, è quello di utilizzare prodotti per la detersione del viso e di sciacquarlo con dell'acqua calda.

2. Procedere con la mappatura

Mappatura delle sopracciglia
in foto: Mappatura delle sopracciglia

Dopo aver deterso accuratamente il viso è opportuno procedere con la mappatura delle sopracciglia. Si tratta di un procedimento facile da eseguire ed utile per capire autonomamente qual è la forma delle sopracciglia che meglio si adatta al proprio viso per esaltarne la bellezza e, in alcuni casi, nascondere piccoli difetti ed imperfezioni. Attraverso la mappatura delle sopracciglia è possibile individuare i 3 punti che la compongono e, nel dettaglio:

  • Dove il sopracciglio inizia.
  • Dove si trova esattamente il punto in cui il sopracciglio si inarca.
  • Dove il sopracciglio termina. 

Ma come si esegue la mappatura delle sopracciglia? Semplicemente utilizzando uno specchio e una matita.

  • Per individuare il punto esatto in cui il sopracciglio inizia, bisogna specchiarsi, prendere una matita e posizionarla di lato ad una delle due narici, facendola passare vicino all'angolo interno dell'occhio. Nel  momento in cui la linea immaginaria che si crea arriva nel punto in cui inizia il sopracciglio, si è giunti nel punto in cui questo inizia. Tracciare un segno con la matita.
  • Per capire, invece, dove si trova il punto preciso in cui il sopracciglio si inarca bisogna nuovamente posizionare la matita di lato ad una delle due narici ma, questa volta, occorre farle incrociare la pupilla che, ovviamente, deve essere rivolta frontalmente e tracciare un segno nel punto in cui la linea obliqua immaginaria che si viene a formare incontra le sopracciglia.
  • Il punto in cui il sopracciglio termina, infine, si trova eseguendo la medesima procedura, ma facendo incrociare la matita con l'angolo esterno dell'occhio. Anche in questo caso il punto in cui la linea immaginaria obliqua si incontra con i peli, è il punto esatto in cui il sopracciglio termina.

Unendo i 3 punti individuati è possibile capire qual è la vera forma delle proprie sopracciglia.

3. Rimozione dei peli in eccesso

Dopo aver individuato la forma perfetta delle sopracciglia occorre procedere con la depilazione. Per rimuovere esclusivamente (e senza sbagliare) i peli superflui che vanno a "rovinare" la forma delle sopracciglia bisogna eliminare solo quelli che si trovano palesemente "fuori" la forma individuata. Per farlo è possibile utilizzare le strisce depilatorie per sopracciglia, le classiche pinzette o dei kit appositi per sopracciglia che contengono tutto il necessario per rimuovere accuratamente i peli. Ma non solo. Molto utilizzati sono anche gli epilatori per le sopracciglia, che permettono di ottenere risultati accurati senza sbagliare.

Il suggerimento è quello di utilizzare le strisce depilatorie in mezzo alle sopracciglia e nelle zone più distanti, mentre le pinzette sono l'ideale per definire la forma. Per chi ha peli lunghi, infine, consigliamo di alzarli utilizzando un pettinino per sopracciglia e tagliare quelli che vanno oltre la forma precedentemente realizzata. Chi non ha molta dimestichezza dovrebbe procedere lentamente e, di tanto in tanto, controllare il risultato specchiandosi non troppo da vicino, possibilmente utilizzando uno specchio ingranditore.

4. Disegnare le sopracciglia

A questo punto è possibile iniziare a disegnare le sopracciglia, riempiendo la forma realizzata in modo tale da renderle folte e coprire eventuali buchi. Tutto ciò che occorre è una matita per sopracciglia ed utilizzarla disegnando dei piccoli trattini, proprio come se fossero dei peli. Il secondo (ed ultimo passaggio) prevede l'utilizzo di uno sfumino per il trucco, indispensabile per rendere il disegno quanto più naturale possibile e, eventualmente, rimuovere il colore in eccesso. Per fissare il trucco applicare uno strato di cipria.

Al posto della matita è possibile utilizzare diversi prodotti per avere sopracciglia perfette. Ne parleremo in un paragrafo dedicato.

Come avere sopracciglia perfette in base alla forma del viso

La forma delle sopracciglia va scelta in base a quelli che sono i lineamenti del viso. Vediamo quali sono le sopracciglia dalle forme più adatte per valorizzare un viso tondo, un viso spigoloso, un viso ovale, un viso lungo e uno con fronte alta.

  • Viso tondo: chi ha un viso tondo dovrebbe optare per delle sopracciglia che abbiano un'arcata sopraccigliare abbastanza marcata, utile per rendere il volto più spigoloso.  
  • Viso squadrato: per addolcire i tratti di un viso squadrato occorre, contrariamente a quanto appena detto, arrotondare l'arcata sopraccigliare.
  • Viso ovale: in questo caso è consigliabile che lo sopracciglia abbiano una forma dritta e un'arcata sopraccigliare arrotondata e morbida.
  • Viso lungo: per un viso lungo il suggerimento è la sopracciglia ad angolo, adatta anche a chi ha gli occhi piccoli, perché rende i tratti più fini.
  • Viso con fronte alta: in questo caso la soluzione ideale è optare per delle sopracciglia dritte, con un'arcata appena accennata.

I migliori prodotti per avere sopracciglia perfette

Quali sono i prodotti indispensabili per avere sopracciglia perfette? Scopriamolo insieme.

Olio di ricino per sopracciglia

L'olio di ricino per sopracciglia è un rimedio naturale ricco di vitamina E che viene molto utilizzato per infoltirle. Per chi ha sopracciglia poco folte, infatti, il suggerimento è quello di applicare l'olio di ricino utilizzando un cotton fioc su tutta l'arcata sopracciliare prima di andare a dormire, in modo tale da permettergli di agire durante la notte. Molti prodotti vengono venduti insieme a degli applicatori che aiutano ad utilizzarlo correttamente. I risultati saranno soddisfacenti e visibili in poco tempo.

Stencil per sopracciglia

Per chi vuole disegnare sopracciglia dalla forma precisa, ottenendo un risultato naturale, il suggerimento è quello di acquistare degli stencil per sopracciglia. Si tratta di una soluzione pratica ed economica per aiutare ad avere sopracciglia perfette senza sbagliare. In commercio sono disponibili stencil dalle forme diverse, in modo tale da scegliere quella che meglio si adatta alle diverse forme dei visi. L'utilizzo di questi prodotti è consigliato alle donne che non hanno molta dimestichezza con il trucco.

Matita per sopracciglia

La matita per sopracciglia è sicuramente il prodotto più utilizzato per definire, riempire o dare una nuova forma alle sopracciglia perché è molto precisa e facile da utilizzare. Permette di ottenere risultati validi per qualsiasi esigenza: per allungare sopracciglia troppo corte, per marcarle, per riempirle o per definirne la forma. Tutto ciò che occorre è solo un po di dimestichezza e di attenzione: con la matita, infatti, l'effetto finale è sicuramente naturale ma bisogna comunque non esagerare. Il suggerimento è quello di riempire le sopracciglia disegnando dei trattini proprio come se fossero dei peli.

Tinta per sopracciglia Peel Off

Due soluzioni molto gettonate per avere sopracciglia sempre in ordine sono il tatuaggio e il microblading, preferito dalle donne perché concede un risultato molto più naturale del tatuaggio. Per chi volesse intraprendere una delle due strade, ma vorrebbe prima vedere quali sarebbero i risultati, il suggerimento è quello di optare per una tinta per sopracciglia Peel Off. Si tratta di una vera e propria tinta che si applica sull'arcata sopraccigliare e che si rimuove dopo circa 20 minuti. L' "effetto tatuaggio" dura tre giorni, lasciando le sopracciglia piene e folte. Una delle tinte Peel Off più apprezzate dalle donne è Tattoo Brow di Maybelline New York.

Gel per sopracciglia

Un altro prodotto che viene molto utilizzato in sostituzione del tatuaggio è il gel per sopracciglia. Si tratta, infatti, di un prodotto make up che non solo riempie sopracciglia poco folte, ma che le fa apparire sempre in ordine e pettinate. Il gel, infatti, contribuisce ad avere sopracciglia perfette ed uno sguardo magnetico senza rinunciare ad un effetto sicuramente molto più naturale rispetto al tatuaggio. Inoltre, tra i diversi trucchi utilizzati per disegnare le sopracciglia, è uno di quelli che dura a lungo, anche tutta la giornata. Per chi non ha molta dimestichezza, la prima applicazione potrebbe risultare un po' complicata, ma occorre solo un po' di pratica per ottenere i risultati desiderati.

Ombretti in polvere

Per le donne che non hanno sopracciglia rade un'alternativa alla tinta per sopracciglia peel off e al gel per sopracciglia è l'utilizzo di ombretti in polvere. Si tratta di prodotti make up che concedono un risultato più naturale e che sono molto utili per disegnarle e definirle alla perfezione. Per applicarli facilmente occorrono semplicemente dei pennelli appositi dalla forma angolata che riescono a riempire tutti i punti delle sopracciglia. Il loro utilizzo è consigliato per chi vuole rendere più piene le sopracciglia e marcarne la forma.

Mascara per sopracciglia

Il prodotto ideale per chi vuole delle sopracciglia più marcate e corpose è il mascara per sopracciglia. L'utilizzo è consigliato per le donne che hanno sopracciglia rade o peli particolarmente chiari e che vogliono riempire le zone meno folte con un effetto naturale. Si applica come un mascara per le ciglia e, essendo dotati di scovolino, aiutano anche a pettinarle alla perfezione. Con una sola applicazione ordinano, riempiono e fissano le sopracciglia. In commercio esistono anche quelli waterproof, resistenti all'acqua.

Gel fissante

Le donne che non hanno problemi di sopracciglia rade e che hanno una forma ben definita devono semplicemente utilizzare un gel fissante per sopracciglia. Si tratta di un prodotto che aiuta a tenerle ben pettinate e perfettamente in ordine per tutta la giornata. In commercio esistono sia quelli trasparenti, sia quelli leggermente colorati che aiutano a definire, anche se di poco, le sopracciglia. Si applicano tramite uno scovolino iniziando a spazzolare verso l'alto i peli più vicini al naso, mentre occorre spazzolare verso l'esterno mano mano che ci si avvicina a quelli centrali e che si trovano verso la fine della sopracciglia.

Kit per sopracciglia

In commercio sono disponibili dei kit contenenti tutto ciò che occorre per avere delle sopracciglia perfette, come questo di Gibot, perfetto sia per gli uomini che per le donne. All'interno sono solitamente presenti pinzette professionali, forbici per tagliare i peli eccessivamente lunghi, una matita per definirle e un pettine per modellarle e ordinarle.

Tatuaggio e microblading: i trattamenti dall'estetista

Non tutte riescono ad avere sopracciglia perfette semplicemente utilizzando il trucco. Per alcune l'intervento dell'estetista è necessario, soprattutto se si stanno scontando "errori di gioventù". Qualche anno fa, infatti, la moda imponeva sopracciglia sottili e non sono poche le donne che non hanno saputo ben gestire l'utilizzo della pinzetta, strappando via i peli non superflui e perdendo completamente la forma. In questo caso occorre necessariamente rivolgersi all'estetista e recarsi in un centro estetico.

I trattamenti consigliati sono due: il tatuaggio alle sopracciglia o il microblading, un trattamento semipermanente che concede risultati molto più naturali. Le sopracciglia tatuate appaiono da subito piene e dalla forma ben definite: la tecnica del tatuaggio prevede l'inserimento di pigmenti di colore nel derma, lo strato più profondo della pelle, e non richiede l'utilizzo di ulteriori prodotti. Infatti, può essere necessario solo un ritocco quando il colore inizia a sbiadire. Il microblading, invece, è una tecnica attraverso la quale vengono disegnati i peli uno ad uno, mentre l'inserimento del pigmento di colore non va nel derma, ma in uno strato meno superficiale della pelle. Il risultato è molto più naturale.

Altri consigli per avere sopracciglia perfette

Ecco altri consigli pratici per avere sopracciglia perfette e non commettere errori.

  • Non strappare i peli tutti i giorni: dal momento che i peli delle sopracciglia devono avere il tempo di crescere per renderle folte, il suggerimento è quello di eliminare di tanto in tanto i peli superflui che "sporcano" la forma e di non intervenire frequentemente. Il risultato potrebbe essere quello di rendere le sopracciglia troppo sottili.
  • Scegliere il prodotto del colore giusto: attenzione a non acquistare trucchi che abbiano un colore troppo scuro rispetto a quello delle sopracciglia. Il suggerimento è quello di optare per un colore leggermente più chiaro di quello naturale per evitare un antiestetico effetto artificiale.
  • Cambiare periodicamente le pinzette: per chi preferisce depilarsi con le pinzette, il consiglio è quello di cambiarle spesso. Pinzette troppo vecchie, infatti, non estirpano il pelo ma lo spezzano. Inoltre, è opportuno disinfettarle dopo ogni utilizzo.
  • Depilare (con attenzione) entrambe le arcate: spesso si commette l'errore di rimuovere i peli superflui solo dall'arcata inferiore e di trascurare quella superiore. I peli in eccesso vanno eliminati da entrambe le arcate, sempre con la dovuta cautela. Soprattutto per quanto riguarda l'arcata superiore, il suggerimento è quello di non rimuoverne troppo per evitare che la sopracciglia diventi troppo sottile.