Quale compro

Migliori terre abbronzanti: prezzi, come si usano e quale scegliere in base al tipo di pelle

La terra abbronzante è il cosmetico perfetto per rendere l’incarnato più colorito ed ottenere l’effetto abbronzatura. Utilizzata non solo in estate ma anche in inverno per realizzare il counturing, si applica nei punti del viso dove normalmente cadono i raggi solari, come gli zigomi e il naso, per ottenere un effetto sunkissed. Vediamo quali sono le migliori terre abbronzanti, economiche e costose, e quali scegliere tra quelle proposte da brand come Kiko, Collistar e Benefit.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

La terra abbronzante è il cosmetico ideale per ottenere l'effetto abbronzatura sul viso e un incarnato più sano e luminoso. Può essere applicata per enfatizzare l'abbronzatura, quando non si è soddisfatti della propria tintarella, o per arrivare all'estate con il volto già colorito.

Si tratta, quindi, di una valida alternativa al classico blush in quanto ha una colorazione maggiormente scura con dei pigmenti illuminanti che sono in grado di creare l'effetto "baciati dal sole". La terra abbronzante è un vero e proprio must have del make up estivo, ma non solo: infatti, viene utilizzata molto anche in inverno per realizzare il counturing, la tecnica utile per rendere più armoniche le linee del viso.

Scegliere la migliore terra viso effetto abbronzante tra le diverse disponibili in commercio non è sempre facile. Ci sono quelle in polvere, quelle liquide, quelle che concedono un effetto naturale, quelle matte, utili combattere la lucentezza nella "Zona T", e quelle con brillantini, che rendono il viso ancora più luminoso. Ma non solo perché questi cosmetici sono disponibili in tonalità differenti, calde fredde e neutre, da acquistare in base alla propria carnagione.

Attualmente è possibile trovare terre abbronzanti economiche e costose realizzate da brand noti del settore come Estee Lauder, Benefit Cosmetics, Collistar, Diego Dalla Palma e Kiko. Scopriamo insieme quali sono le migliori di quest'anno, come sceglierle e come utilizzarle correttamente.

Le 12 migliori terre viso effetto abbronzante del 2021

Di seguito troverete le 12 migliori terre viso effetto abbronzante di quest'anno. Abbiamo selezionato i seguenti prodotti tenendo in considerazione la composizione, la tonalità, la marca e il prezzo, oltre alle recensioni degli utenti che li hanno acquistati online, su Amazon.

1. Estee Lauder

Iniziamo con la  polvere abbronzante di Estee Lauder. Si tratta di una terra priva di olii e si può applicare sul viso, sulle spalle e sul décolleté per donare un colorito bronzeo illuminante. La texture è in polvere e si applica facilmente con l'apposito pennello. Questa terra non è matte ed è realizzata con l'esclusivo complesso sebo-regolante che mantiene la pelle priva di lucidità. Ha un packaging tartarugato originale e il pennellino incluso nella confezione.

Pro: gli utenti che l'hanno acquistata hanno evidenziato che ha un'ottima tenuta ed è facile da applicare. Il pratico specchietto permette di utilizzarla anche quando si è fuori casa.

Contro: è costosa ma le sue qualità ne garantiscono un'ottima tenuta e giustificano il prezzo.

Estee Lauder Polvere abbronzante - Bronze Goddess 02 Medium
41,00 € (195,24 € / 100 g)
Immagine Vedi su Amazon
47,50 € Spedizione Gratuita
Immagine Vedi su eBay

2. Benefit

La terra abbronzate matte di Benefit è la soluzione perfetta per un ritocco fuori casa grazie alla sua confezione super compatta. Si tratta di una terra in polvere dotata di un pennellino in setole naturali e di un piccolo specchietto, pratico per un'applicazione veloce. Con questa terra si ottiene un incarnato abbronzato e radioso e grazie al finish opaco, ed è l'ideale anche per il contouring. Essendo la texture molto pigmentata, è il perfetto bronzer per pelli chiare.

Pro: gli utenti che l'hanno acquistata hanno evidenziato che è facile da stendere e basta applicare poco prodotto per ottenere un effetto naturale, radioso e lucente. Inoltre, è molto pigmentata quindi si riesce in modo semplice a modulare l'intensità.

Contro: alcuni utenti hanno riscontrato che non ha una durata molto lunga.

3. Collistar

La terra abbronzante effetto seta di Collistar è tra le migliori in commercio. È in grado di ravvivare naturalmente l'incarnato o esaltare ed intensificare il colore dorato dell'abbronzatura, con un solo velo di applicazione. Ha una texture in polvere molto leggera e in pochi secondi regala al viso delle sfumature dorate assicurando anche un'azione idratante e protettiva. È disponibile in diverse tonalità, ideale anche per le pelli chiare. Grazie ai pigmenti presenti nella polvere, questa è la migliore terra abbronzante illuminante.

Pro: è l'ideale anche per il contouring. La sua azione idratante e protettiva dai raggi Uv la rende completa nel suo utilizzo. Ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Contro: alcuni utenti hanno evidenziato che i brillantini all'interno della terra sono troppo evidenti dopo l'applicazione.

4. Diego dalla Palma

La terra abbronzante viso di Diego dalla Palma è in polvere compatta micronizzata. La sua texture setosa la rende facile da applicare e da sfumare, donando al viso una tintarella naturale adatta in tutte le stagioni. Per ottenere un effetto abbronzato più intenso è consigliabile applicarla con una spugnetta inumidita.

Pro: non crea nessun effetto sbavatura. Può essere applicata anche sul decoltè per donare lucentezza ed un effetto bronzing anche sul corpo.

Contro: è importante chiuderla bene dopo l'utilizzo altrimenti il prodotto tende a seccarsi.

5. Pupa

La Desert Bronz di Pupa è la terra iconica del brand. Per le beauty addicted è la preferita perché è setosa e leggera e si sfuma facilmente sul viso senza creare macchie antiestetiche. Il prodotto è dermatologicamente testato ed è a basso rischio di allergie. Ricrea un effetto abbronzatura dal finish matte o radioso grazie alla presenza di polveri sferiche. Si può applicare su tutto il viso con un pennellino maxi o con un pennello blush per sfumarla sulle gote e lungo gli zigomi.

Pro: è sicura grazie ai suoi ingredienti dermatologicamente testati. Può essere utilizzata come semplice terra o anche per il contouring. Ha una texture setosa e leggera.

Contro: non sono stati riscontrati particolari aspetti negativi.

6. NYX

La Professional Matte Bronzer di NYX è ideale per realizzare una copertura totale per viso e corpo ed essere abbronzati tutto l'anno. Ha una tonalità non luccicante ma crea un effetto matte, utilizzabile anche per il contouring. Si applica con un pennello grande su viso e corpo anche senza la base del fondotinta. Ha una formula vegan setosa per creare delle sfumature calde e avvolgenti.

Pro: ha un'ottima tenuta che la rende ideale anche per il contouting. La duplice funzione la rende perfetta, quindi, per chi vuole essere più colorita in estate ed avere una perfetta base tutto l'anno, scolpendo la struttura del viso.

Contro: preferibile per le carnagioni più scure in quanto tende leggermente al rossiccio.

7. KIKO

La terra abbronzante di Kiko è arricchita con vitamina E e olio d'argan dalle proprietà nutrienti e protettive. Questa terra fredda KiKo ha una texture ultrafine che permette un'applicazione facile dal risultato uniforme. Il colore aderisce bene alla pelle, permettendo di scolpire i contorni del viso in modo naturale. Il packaging è elegante dal finish gunmetal con logo KK.

Pro: ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. Ha un colore perfetto per una carnagione mediamente chiara creando un effetto super naturale dal colorito sano e bello. Il packaging robusto la rende ideale per essere portata anche in giro senza rischiare di rompersi.

Contro: non sono stati identificati aspetti negativi.

8. Rimmel London

Tra le migliori terre abbronzanti viso vi segnaliamo anche questa della Rimmel London. Si tratta di una terra compatta in grado di realizzare un make up dal look naturalmente abbronzato. La sua texture è resistente all'acqua, leggera e setosa, per un trucco radioso ed uniforme.

Pro: la formula si stende facilmente sia sul viso che sul décolleté e dura fino a 10 h. Fornisce anche una protezione dai raggi solari SPF 15.

Contro: alcuni utenti hanno evidenziato che è molto opaca e i brillantini non si notano molto dopo l'applicazione.

9. Maybelline New York

La terra abbronzante di Maybelline New York è ideale per un look naturale dall'effetto sunkissed. La formula è arricchita con burro di cacao, pigmenti soffici ed è facile da sfumare. La terra può essere applicata seguendo due metodi: usando un pennello e applicando il bronzer su tutto il viso o sotto gli zigomi per effetto contouring. Oppure sfumata per un effetto più naturale.

Pro: è leggera e non crea un effetto finto quando viene applicata. Grazie al burro di cacao è delicata sulla pelle.

Contro: per alcuni utenti la texture più matte senza i brillantini, è stata considerata un aspetto negativo.

10. Max Factor

La  Facefinity di Max Factor è una terra abbronzante in polvere dalla lunga durata. Ha una texture leggera e sfumabile con dei pigmenti che riflettono la luce senza evidenziare pori e rughe d'espressione. È disponibile in due tonalità universali che si adattano a tutte le carnagioni, ideale anche per pelli chiare ed ottenere un effetto tintarella naturale.

Pro: ha una texture cremosa e leggera, che minimizza le imperfezioni, dal finish ultra matte. Perfetta per adattarsi alle diverse tipologie di incarnato.

Contro: alcune consumatrici hanno evidenziato che se non applicata con attenzione, potrebbe rendere l'effetto macchia sulla pelle.

11. Yves Saint Laurent

La terra abbronzante  Les Sahariennes Bronzing Color Stones di Yves Saint Laurent è il prodotto ideale sia per i truccatori professionisti che per gli appassionati di trucco che vogliono avere un ottimo prodotto di facile applicazione. Si tratta di una terra impalpabile, cremosa e liscia. Grazie a queste sue caratteristiche è il perfetto alleato di bellezza che non lascia segni né effetto polvere, per un incarnato bronzing radioso.

Pro: Ha una texture e resa colore perfetta, donando fin da subito alla pelle un aspetto sano e baciato dal sole, senza esagerare. La leggera irridescenza aggiunge un tocco glowy.

Contro: è costoso, ma le sue caratteristiche tecniche e l'autorevolezza del brand lo rendono un prodotto di ottima qualità.

12. L'Oréal Paris

Tra le migliori terre abbronzanti viso vi è anche questa di L'Oréal Paris. Si tratta di una terra dell'effetto matte per un colorito ambrato naturale. È composta dall' 84% di ingredienti di origine naturale tra cui l'estratto di cocco, il burro di mango e di cacao. La sua texture è vellutata ed è ideale per gli incarnati più chiari.

Pro: gli ingredienti di origine naturale la rendono perfetta anche per le pelli più sensibili. L'effetto matte è naturale sul volto. Ha un buon rapporto qualità/prezzo.

Contro: gli utenti hanno evidenziato che è molto leggera, quindi preferibile principalmente per le pelli chiare.

Come scegliere la migliore terra abbronzante

Per scegliere la migliore terra abbronzante in base alle proprie esigenze occorre tenere in considerazione fattori come il tipo di pelle, la carnagione e la tonalità. Analizziamo tutte le caratteristiche che un prodotto beauty come la terra per il viso deve possedere per effettuare un acquisto idoneo alla proprie necessità e non sbagliare.

Tipo di pelle

Quando si acquista un cosmetico, che sia un trucco o una crema viso, la prima cosa da considerare è la tipologia di pelle che si ha. Infatti, è fondamentale che i prodotti che si applicano sul viso siano adeguati al tipo di pelle sia per proteggerla che per ottenere una resa migliore. La prima distinzione da compiere, quindi, è capire se si ha una pelle normale, secca o grassa/mista.

  • Pelle normale: si tratta di una tipologia di epidermide del viso che non presenta particolari problematiche. Scegliere un'adeguata terra abbronzante è molto semplice in quanto l'importante è che prima del suo utilizzo venga ben detersa e preparata con una buona base di una crema viso idratante. Dopodiché è possibile applicare una terra abbronzante in polvere in grado di regalare un incarnato luminoso e baciato dal sole.
  • Pelle secca: questa tipologia di pelle richiede un'attenzione maggiore in quanto necessita dell'utilizzo costante di una buona crema viso che sia in grado di idratare la pelle. La migliore terra abbronzante per questo tipo di pelle è liquida e fluida in quanto è molto facile da applicare e non secca ulteriormente la pelle. In questo caso, è preferibile optare per una terra abbronzante viso realizzata con ingredienti naturali e nutrienti come olio di cocco o di argan.
  • Pelle grassa/mista: per questo tipo di pelle, come sempre la preparazione al trucco è molto importante. Questa volta è da preferire applicare prima un primer viso opaccizzante. Per evitare l'effetto oleoso, inoltre, è conveniente puntare su una terra abbronzante in polvere affinché si compatti con la base del trucco senza appesantirlo.

Carnagione

La carnagione della pelle è uno degli elementi più importanti quando si acquistano dei prodotti di make up da applicare sul viso. Nel caso delle terre abbronzanti è fondamentale scegliere la tonalità del prodotto uno o due toni più scuri della propria pelle. Questo perché così si riesce ad ottenere un'effetto naturale senza eccedere con macchie di colore. Per poter capire qual è la tonalità della carnagione bisogna vedere diverse parti del corpo come il viso, ed in particolare le parti maggiormente esposte al sole, il collo e il resto del corpo. Per le pelli chiare può sembrare difficile trovare la giusta colorazione perché si teme sempre di ottenere un effetto clown, ma in realtà, è importante scegliere una terra abbronzante dai pigmenti leggeri e non troppo scuri.

Tonalità

Quando si deve scegliere la giusta colorazione e tonalità di una terra viso è bene compiere alcune distinzioni. Innanzitutto le terre abbronzanti si dividono in chiare, medie e scure. Tali definizioni sono in grado di orientare l'acquirente a compiere la scelta migliore in base alle sue caratteristiche. Ma per rendere la tonalità corrispondente alla carnagione bisogna anche capire se si ha una tonalità calda, fredda o neutra. Un modo per determinare qual è il tono della pelle è osservare le vene. Queste, infatti, se tendono al verde si ha una tonalità calda, al contrario se tendono al blu, si ha una tonalità fredda. Vediamo nel dettaglio quale terra corrisponde a ciascuna tonalità.

  • Tonalità calda: a questa tonalità si adattano bene quasi tutte le colorazioni delle terre abbronzanti viso. Per essere ancora più perfette, è consigliabile optare per quelle che tendono al dorato e al miele.
  • Tonalità fredda: per chi ha questo tipo di tonalità del viso, i colori che valorizzano maggiormente sono quelli tendenti al rosa e all'albicocca.
  • Tonalità neutra: in questo caso, va bene ogni tipo di terra abbronzante in quanto la cosa a cui fare maggiormente attenzione è il modo in cui si applica affinché si ottenga un risultato il più naturale possibile.

Marca

Quando si acquistano prodotti di make up la scelta della marca si basa essenzialmente sulla qualità e sulle esperienze passate. Scegliere la stessa marca per i prodotti con i quali ci si è trovati bene è importante in quanto prevale la ricerca dell'affidabilità. Per le terre abbronzanti i migliori brand sono Estee Lauder, Benefit Cosmetics, Collistar, Diego Dalla Palma e Kiko che sono specializzati in prodotti per il make up per garantire il massimo della resa e della garanzia.

Prezzo

Sul mercato è possibile trovare delle terre abbronzanti sia economiche che costose che spaziano dagli 8 ai 55 euro. Il nostro consiglio è di optare per una scelta non troppo economica in quanto, soprattutto per i prodotti che si applicano sulla pelle, è fondamentale prestare attenzione agli ingredienti che devono essere di qualità.

Come utilizzare la terra abbronzante

Come utilizzare una terra abbronzate per il counturing o semplicemente per rendere il volto più colorito? In entrambi i casi è molto importante preparare la pelle per ottenere un effetto naturale e non artificiale. Per una corretta applicazione della terra abbronzante vi sono una serie di step da seguire:

  1. Stendere un velo di cipria compatta: questo passaggio è importante per opacizzare il viso ed eliminare l'eccesso di sebo, evitando dunque che si creino delle macchie anti estetiche. Questa regola vale per ogni tipo di terra abbronzante che si decide di applicare, che sia in polvere o liquida.
  2. Applicare la terra con movimenti circolari: molto importante in questa fase è la scelta del pennello da trucco, che deve essere medio-grande e a punta tonda. Si parte dalle zone centrali del viso e si sfuma verso i contorni. L'ordine corretto di applicazione è: fronte, naso, mento ed infine la parte alta degli zigomi.
  3. Eliminare l'eccesso di prodotto dal pennello: prima di applicare la terra, dopo aver prelevato una piccola quantità di polvere, è importante eliminare il prodotto in eccesso per ottenere un effetto tintarella naturale.
  4. Creare l'effetto sculpting: questa fase è da prendere in considerazione solo se si vuole fare il contouring. La terra abbronzante va quindi applicata sotto l'osso dello zigomo, poi sulle tempie ed infine sulla linea mascellare per esaltare la forma del viso.

Dove acquistare le migliori terre abbronzanti

Le terre abbronzanti possono essere acquistate nelle profumerie o comodamente su Amazon  dove è presente una categoria dedicata a questa tipologia di prodotto. Acquistare online permette di approfittare delle migliori offerte, della spedizione gratuita, quando prevista, e di visionare tutte le caratteristiche. Inoltre sono disponili le terre abbronzanti per il viso prodotte da marchi noti del settore make up a prezzi vantaggiosi.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Il nuovo iPhone 13 è disponibile in pre-ordine su Amazon
Il nuovo iPhone 13 è disponibile in pre-ordine su Amazon
Offerte della settimana: fino al 55% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici smart
Offerte della settimana: fino al 55% di sconto su rasoi e spazzolini elettrici smart
Spesa online: fino al 60% di sconto su alimentari e prodotti per la casa
Spesa online: fino al 60% di sconto su alimentari e prodotti per la casa
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni