Quale compro

I migliori pennelli trucco per un make up perfetto

I pennelli per il trucco sono strumenti indispensabili per realizzare make up perfetti. Non è necessario acquistare un set di pennelli trucco professionali e costosi per ottenere i risultati desiderati. In commercio esistono pennelli trucco economici molto validi e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.
A cura di Quale Compro Team
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Quale compro

I pennelli trucco sono fondamentali per un make up dai risultati perfetti. Come ogni make up artist insegna, non basta solo acquistare prodotti di buona qualità ma è importante avere, e utilizzare nel modo corretto, dei buoni pennelli. Che si scelga di acquistare un set di pennelli per il make up o pennelli singoli, non è necessario orientarsi verso prodotti professionali: chi non è un esperto del settore ma ha solo bisogno di qualcosa di pratico da utilizzare tutti i giorni può tranquillamente scegliere pennelli trucco economici, molti dei quali offrono un buon rapporto qualità/prezzo.
Dando un'occhiata ai pennelli trucco in commercio sarà semplice rendersi conto di quanti brand hanno realizzato una propria linea di questi utilissimi prodotti. Per scegliere i migliori pennelli trucco sarà importante valutare alcuni fattori, come la qualità delle setole e le nostre specifiche esigenze di utilizzo.

I migliori pennelli make up

Partiamo subito con la classifica dei migliori pennelli trucco disponibili in commercio. Sono stati selezionati tenendo in considerazione la qualità dei pennelli e delle setole, le recensioni delle clienti e il loro prezzo.

1. Kit pennelli make up Niré Beauty

Il più completo

Oltre ad essere tra i kit più venduti su Amazon, questo di Nirè Beauty è anche il kit più completo, con tutti i pennelli trucco fondamentali per un make up totale. Pensato per professionisti così come per meno esperti, il set comprende 12 pennelli, di cui 5 da viso e 7 da occhi, oltre ad una blender per l’applicazione del fondotinta. I manici dei pennelli sono realizzati in legno con ghiera in alluminio. Le setole sono realizzate con fibre sintetiche LuxePro™ particolarmente morbide e ipoallergeniche. In dotazione un elegante e pratico contenitore, uno strumento per la pulizia dei pennelli ed una guida con la descrizione dei pennelli. Il set è vegan e cruelty free.

Pro: ottimo rapporto qualità/prezzo, tra i migliori set disponibile su Amazon per prestazione, design e resistenza dei pennelli.

Contro: la maggior parte dei clienti che hanno acquistato questo set si sono detti soddisfatti del prodotto.

Lo consigliamo perché: è il più completo e consente di realizzare ogni tipo di trucco. Le setole sono ipoallegreniche ed adatte ad ogni tipo di pelle.

2. Pennelli EmaxDesign

Il migliore rapporto qualità/prezzo

Il set di pennelli di EmaxDesign comprende 12 pennelli utilizzabili sia con prodotti liquidi per il viso che con quelli in polvere per gli occhi. Tra i migliori pennelli trucco economici, il manico è realizzato in bambù e le setole, sintetiche, risultano fitte e molto morbide al tatto. Realizzati a mano, in dotazione viene fornita una guida con descrizione e utilizzo di ogni singolo pennello e sacchetto per riporli.

Pro: prezzo molto basso per una qualità più che buona. Inoltre, il set comprende anche il pennello kabuki e pennelli viso dal manico più corto per una maggiore precisione.

Contro: essendo confezionati singolarmente in bustine di plastica, all'apertura i pennelli possono avere un odore poco gradevole che andrà via al primo lavaggio.

Lo consigliamo perché: ha un ottimo rapporto qualità/prezzo. Comprende più tipologie di pennelli, che consentono una maggiore precisione nel trucco.

3.  Start Makers

Il migliore da viaggio

Set molto ricco, questo di Start Markers comprende ben 32 pennelli equamente distribuiti tra quelli indispensabili per il viso e quelli utili al trucco occhi. Le fibre sintetiche, di buona qualità, sono ben dense e riescono a prelevare molto bene il prodotto. I manici sono realizzati in legno con una finitura opaca che li rende molto eleganti. La custodia in cuoio di colore nero lucido aiuta sia a tenere in ordine i pennelli che per portarli con se in viaggio.

Pro: si tratta di un set molto ricco e, anche dopo molteplici utilizzi, le setole non si aprono ma restano ferme e fitte.

Contro: manca un pennello a penna grande per le sfumature ma nel set se ne trova uno di dimensioni più piccole.

Lo consigliamo perché: le setole sono resistenti nel tempo. Si tratta di una confezione da viaggio compatta e completa.

4. Cadrim

Il migliore per gli occhi

Dal design innovativo che ricorda un pò i pennelli artistici, il set di Cadrim comprende 24 pennelli ognuno dei quali adatta all'applicazione di prodotti viso o occhi. In particolare sono presenti due pennelli a ventaglio di diverse dimensioni per l'applicazione delle polveri e dell'illuminante. Le fibre sono sintetiche, il manico è in legno di Theaceae con ghiera in alluminio. In dotazione anche una custodia con chiusura a laccetti.

Pro: il set ha un ottimo rapporto qualità/prezzo ed in particolare i pennelli occhi risultano molto validi.

Contro: come nel set precedente, manca un pennello a penna per le sfumature.

Lo consigliamo perché: ci sono molti pennelli dedicati al trucco per gli occhi che consentono di realizzare un make up davvero brillante.

5. Everyday Essentials Real Techniques

Il migliore per uso quotidiano

Il set di Real Techniques comprende tutti i pennelli essenziali per un trucco quotidiano ed una base viso a prova di imperfezioni. Realizzati in setole sintentiche Ultra Plus 100% cruelty free, i pennelli sono di ottima qualità con una buona resistenza al tempo e agli usi frequenti. I pennelli inclusi nel set sono: un pennello per il correttore, uno per il blush, la spugnetta per l'applicazione del fondotinta e l'Expert Face, il pennello più venduto ed apprezzato del brand Real Techniques.

Pro: Real Techniques è un brand molto conosciuto ed apprezzato per l'ottimo rapporto qualità/prezzo dei suoi prodotti, garantendo pennelli dalle prestazioni ottimali a prezzi accessibili.

Contro: Non si tratta di pennelli professionali, adatti quindi ad esperti del settore, risultando molto più adeguati per un utilizzo quotidiano.

Lo consigliamo perché: si tratta di un set pratico da utilizzare tutti i giorni per ottenere un make up perfetto, da realizzare anche in poco tempo.

6. Royal & Langnickel

Il migliore professionale

Questo kit di pennelli Royal & Langnickel è ad uso professionale. È composto da 12 pennelli realizzati con i manici in bambù e le setole in materiali sintetici di ottima qualità che li rendono morbidi e resistenti. I pennelli sono racchiusi in una custodia in sughero con la cerniera che li rende ideali da portare anche in viaggio. I pennelli hanno un'impugnatura rigida che consente una facile applicazione del trucco sul viso.

Pro: qualità indiscussa dei pennelli che garantiscono prestazioni professionali ed una durata lunghissima.

Contro: è un set costoso in linea però con i prezzi di altri top brand ma con una qualità superiore.

Lo consigliamo perché: è un set professionale che consente un facile utilizzo anche a chi è alle prime armi e vuole cimentarsi in un trucco più articolato.

7. Oscar Charles

Il migliore per le pelli sensibili

Il set di pennelli Oscar Charles comprende 15 pennelli per il trucco cruelty-free e ipoallergenici. La fibra che compone i pennelli è morbida e resistente, ideale per realizzare un trucco perfetto in poche mosse. La confezione è racchiusa in un cofanetto in cui è inclusa anche la spugnetta Flawless Beauty, per applicare con precisione il fondotinta. L'impugnatura dei manici ha un rivestimento multistrato in vernice. Sono, infatti, lavorati a mano per garantire risultati eccellenti.

Pro: si tratta di pennelli dalla forma attentamente studiata per facilitare il trucco e offrire risultati impeccabili. Ottimi anche per ha una pelle sensibile in quanto sono antibatterici e ipoallergenici.

Contro: alcune clienti trovano il pennello per le sopracciglia leggermente spesso, poco adatto a realizzare micro blanding ma valido per l'applicazione classica di prodotti sia in gel che in polvere.

Lo consigliamo perché: è studiato per essere perfetto per ogni tipo di pelle. Inoltre, la stabilità del manico rivestito consente una presa salda.

8. Luvia Cosmetics

Il migliore per un trucco uniforme 

I pennelli Luvia Cosmetics sono racchiusi in un elegante set con 15 pennelli. Sono realizzati in morbide setole di peli Nurai, un materiale vegan friendly conosciuto per l'alta resistenza. Questo set consente di applicare il trucco in maniera uniforme grazie alle setole altamente morbide e compatte. Inoltre, il pennello è ipoallergenico ed adatto alle pelli più sensibili. Il kit comprende anche una custodia da viaggio ed un manuale con tutti i dettagli sui singoli pennelli.

Pro: le setole morbide tengono bene il prodotto e non pungono a contatto con il viso. Anche dopo molti utilizzi, i pennelli non perdono setole.

Contro: all'arrivo, la custodia potrebbe emanare un odore di plastica che andrà via dopo averla lasciata qualche ora all'aria aperta.

Lo consigliamo perché: è un set che consente di applicare uniformemente ogni tipo di trucco, che sia in polvere o in crema.

9. Pennelli ovali Emax Design

Migliore stesura

I pennelli ovali hanno rappresentano una rivoluzione nel mondo del make up considerati da molti più comodi e più precisi nell'applicazione dei prodotti. Questo set di Emax Design contiene 7 pennelli ovali di differenti dimensioni, utilizzabili per i prodotti liquidi così come per quelli in crema e polvere. I più grandi si utilizzare per fondotinta e tutti i prodotti di contouring come blush, illuminanti e terre; quelli di medie dimensioni sono molto utili per l'applicazione dei correttori e dei prodotti viso che necessitano di maggiore precisione mentre i più piccoli sono destinati al trucco degli occhi. Sono realizzati in setole sintetiche compatte e ben ridefinite mentre il manico è leggermente flessibile per facilitare l'applicazione dei prodotti.

Pro: le setole sono morbide e dense, particolarmente performanti con i prodotti liquidi ed in crema in quanto rilasciano più prodotto e ne trattengono di meno.

Contro: chi non ha mai utilizzato i pennelli ovali, all'inizio li troverà particolarmente scomodi ma dopo un pò di pratica saranno semplici da utilizzare al pari di quelli classici.

Lo consigliamo perché: è un ottimo kit che consente di stendere al meglio il trucco senza trattenere il prodotto. Le setole compatte consentono, infatti, una stesura più semplice e veloce.

10. Set Bestope

Il più economico

Tra i set di pennelli trucco economici con il più alto numero di recensioni su Amazon, questo di Bestope contiene 16 pennelli tra i quali 5 più grandi per il make up del viso e 11 pennelli per applicazioni di precisione e make up occhi. Distribuiti equamente tra pennelli a lingua di gatto, a penna e dai tagli obliqui, i pennelli hanno setole sintetiche cruelty free, fitte e dense, che non pungono a contatto con la pelle. I manici sono realizzati in legno mentre la ghiera è in alluminio. Le setole tengono bene i prodotti sia liquidi che in polvere senza dispersioni eccessive durante l'applicazione.

Pro: prezzo decisamente tra i più bassi in commercio in relazione alla qualità buona delle setole e dei pennelli in generale.

Contro: non è prevista una custodia per riporre i pennelli ma un qualsiasi beauty case andrà più che bene.

Lo consigliamo perché: è un set economico ma di buona qualità e completo di tutte le tipologie di pennelli. Le setole sono cruelty free e non pungono a contatto con la pelle.

11. Bovake

Il più originale

Questo set di pennelli Bovake ha un design unico e davvero originale a forma di coda di sirena. Il manico è realizzato in un materiale plastico di alta qualità. Le setole, invece, sono realizzate in nylon morbide e ad alta intensità.  Il kit comprende un pennello per il fondotinta, per il fard, l'ombretto e una spugna di silicone.

Pro: si tratta di un'originale idea regalo. Coniuga, infatti, design e qualità in quanto i materiali utilizzati sono resistenti e pratici.

Contro: non comprende una custodia, ma possono essere inseriti in un pratico astuccio trasparente per poter riconoscere subito il tipo di pennello di cui si necessita.

Lo consigliamo perché: questo set di pennelli è un'ottima idea regalo grazie all'originale design del manico dei pennelli.

12. Look Good Feel Better

Il migliore ad alta precisione

Il set di pennelli Look Good Feel Better è composto da 4 pennelli che consentono di applicare, sfumare, contornare, evidenziare e definire il viso. Si tratta di un set che può essere utilizzato tutti i giorni ed è realizzato da setole sintetiche per una miscelazione ideale delle creme, delle polveri e dei liquidi. Il set include: pennello grande in polvere e bronzer, pennello arrotondato per fondotinta, ombretto e sfumature, pennello per labbra e correttore. Il pennello per il fard è pieno e denso e consente una stesura uniforme. Il pennello per il fondotinta, invece, è perfetto per miscelare e creare dei punti di luce sul viso. Il pennello per l'ombretto consente di realizzare delle sfumature perfette e linee di precisione con la punta sottile. Infine, il pennello delle labbra crea dei pigmenti di colore intensi. Questo set di pennelli trucco è cruelty free e vegan.

Pro: i pennelli sono specifici per tutte le applicazioni e offrono dei risultati precisi dai colori intensi.

Contro: si tratta di un set composto da pochi pennelli, ma sono in grado di coprire ogni parte del viso.

Lo consigliamo perché: è un set che consente di applicare, sfumare, contornare, evidenziare e definire il viso con soli 4 pennelli. Questo brand è in prima linea nella lotta contro il cancro e sostiene le donne che affrontano la malattia.

13. Nabla

Il migliore per occhi e sopracciglia

Il set Denude Eye Brush Nabla è un set di pennelli per occhi e sopracciglia. Si compone di 6 pennelli realizzati in fibre morbide e cruelty free. La custodia è una mini bag in rete metallizzata che consente un pratico trasporto. Il pennello large blender è ideale per realizzare delle sfumature dei prodotti in crema, come il primer o l'ombretto. Il pennello soft dab applica in modo pieno l'ombretto sulla palpebra mobile. Il pennello pointed crease consente di realizzare uno smokey eyes sia sulla palpebra superiore che in quella inferiore. Il pennello soft precision, invece, si utilizza per definire con precisione la piega dell'occhio e dare profondità allo sguardo. Infine, il pennello lashline smudger è ideale per realizzare delle sfumature precise e controllate all'attaccatura delle ciglia.

Pro: i pennelli sono realizzati in fibre morbide e cruelty free. La custodia è originale e consente di avere sempre con sé i pennelli.

Contro: necessitano di lavaggi frequenti per evitare che i prodotti vengano assorbiti dal pennello.

Lo consigliamo perché: si tratta di un set vegan e attento alle tipologie di pelle. Può essere portato in viaggio e consente di realizzare un completo trucco occhi.

14. Rio Beauty

Il più apprezzato dai professionisti 

Il set Rio Beauty si compone di 24 pennelli professionali che consentono di realizzare un trucco completo ed impeccabile. I pennelli sono riposti in una custodia da viaggio in finta pelle che protegge le setole dei pennelli. Questo set è provvisto di ogni tipologia di pennello, da quelli per il fard a quelli per le sopracciglia e le morbide setole consentono di miscelare alla perfezione sia il trucco in polvere che quello liquido o in crema.

Pro: hanno un costo conveniente. Il set è completo e consente di realizzare un trucco preciso in ogni dettaglio.

Contro: alcuni utenti hanno evidenziato che alcuni pennelli dopo molti lavaggi hanno perso qualche setola, ma nonostante ciò stendono alla perfezione il trucco.

Lo consigliamo perché: questo prodotto è ad uso professionale e ha un costo contenuto. La custodia e l'alta qualità dei pennelli li rende ideali per ogni tipo di utilizzo.

15. EcoTools

Il migliore cruelty free

Il kit pennelli Occhi Definiti EcoTools è composto da 5 pennelli per un trucco occhi perfetto. Si compone di un pennello grande per l'ombretto, detail liner brush, liner smudge brush, accent shadow brush, pennello angolato per piega dell’occhio e sono contenuti nell'apposito contenitore a vassoio. Il prodotto è cruelty free, certificato PETA ed è realizzato con materiali riciclati. I pennelli sono in legno di bambù rinnovabile e in alluminio riciclato. Anche il packaging è realizzato con il 1% di carta tree free, il 2% di cotone e l’8% di fibre di bambù. I pennelli sono stati progettati dalla make up Artist Samantha Chapman.

Pro: è un prodotto cruelty free e realizzato in collaborazione con una make up artist. È certificato PETA ed è realizzato con materiali riciclati.

Contro: alcuni utenti hanno evidenziato che la confezione arriva con la plastica intorno, quindi non completamente eco friendly, ma la custodia e i pennelli sono realizzati interamente in materiali riciclati.

Lo consigliamo perché: si tratta di un set studiato per rispettare l'ambiente che consente di realizzare un trucco perfetto anche grazie ai suggerimenti della make up Artist Samantha Chapman.

Come scegliere i migliori pennelli trucco

Prima di acquistare un set o singoli pennelli, è importante valutare una serie di fattori per orientarci nella scelta del prodotto migliore: sono più adatte le setole sintetiche o quelle naturale? quali sono i pennelli fondamentali da avere? È meglio acquistare un set o solo i pennelli che si utilizzano maggiormente?

Setole

Il fattore più importante da considerare è il tipo di setole che compongono i pennelli. Attualmente vengono utilizzate per lo più due diverse tipologie di setole:

  • setole naturali: si tratta di setole di origine animale, realizzate per lo più con peli di martona, capra o scoiattoli. Pur essendo setole molto morbide, sottili e particolarmente adatti ai prodotti in polvere. Se la sensazione che offrono a contatto con il viso è molto piacevole, hanno però una serie di svantaggi da non sottovalutare: sono prodotti costosi e spesso non hanno una buona durata in quanto anche i lavaggi non effettuati con cura e frequenti posso sfibrarli e provocare una perdita della loro forma iniziale. Inoltre possono causare allergie;
  • setole sintetiche: il materiale più utilizzato per realizzare setole sintetiche è il nylon. Queste setole hanno una struttura molto liscia che fa scivolare via il prodotto, evitando così anche l'accumulo di germi. Rispetto a quelle naturali, le setole sintetiche sono meno porose e adatte ai prodotti dalla consistenza liquida. I pennelli in setole sintetiche sono molto più economici rispetto ai pennelli in setole naturali, sono cruelty free e più semplici da pulire. I livelli di morbidezza possono cambiare da un brand all'altro.

Oltre al materiale, le setole dei pennelli devono essere sufficientemente dense così da prelevare bene il prodotto e distribuirlo sul viso in maniera uniforme, non devono essere eccessivamente assorbenti, soprattutto quelli utilizzati per i prodotti liquidi. Infine, le setole non devono risultare ispide a contatto con la pelle e non si devono staccare dalla ghiera nemmeno in caso di lavaggi frequenti.

Forme e utilizzo

Vista la grande quantità di pennelli in commercio, non è difficile confondersi sulle diverse forme di questi strumenti e il loro utilizzo. Spesso, la maggior parte degli errori commessi da chi non è esperto del settore è quello di utilizzare un pennello sbagliato: una resa impeccabile dell'applicazione del prodotto può dipendere in larga parte anche dalla scelta del pennello giusto per quel determinato utilizzo. Scopriamo insieme quali sono le principali forme dei pennelli e per cosa si utilizzano:

  • pennello a lingua di gatto grande: utilizzato per l'applicazione del fondotinta, questo pennello è piatto dalle setole fitte e dalla forma leggermente a punta. Le setole devono essere molto compatte per evitare che lascino delle antiestetiche righe sul viso;
  • pennello kabuki: in genere sono pennelli privi di manico, che si utilizzano tenendoli direttamente dalla ghiera, sono perfetti per l'applicazione del fondotinta in polvere. Le setole di questi pennelli sono di dimensioni piuttosto grandi dalla forma ovale e possono essere più o meno fitte.
  • pennello da cipria: è il pennello largo, in genere è il più grande di tutti e si utilizza per la cipria e per tutti quei prodotti che servono per fissare la base trucco. Può essere utilizzato anche per i fondotinta in crema o in mousse soprattutto quando si vuole un risultato più naturale.
  • pennello buffing brush: è un pennello dalla punta folta e rotonda, molto densa, e dalle setole corte. Il più famoso è il Face Expert brush di Real Techniques, l'ideale per un'applicazione omogenea e precisa del prodotto, soprattutto quando si cerca una buona coprenza;
  • pennello per contouring: conosciuto anche come pennello da blush, si tratta di un pennello dalla forma angolata e dalle setole non troppo dense per un'applicazione più delicata dei prodotti. È utilizzato anche per il blush.
  • pennello per correttore: quelli utilizzati per l'applicazione del correttore possono essere pennelli a setole piatte – simile a quello a lingua di gatto per il fondotinta ma più piccolo – oppure a forma tonda ma dalle setole fitte per un'applicazione "piena" e omogenea.
  • pennello da applicazione: utilizzati maggiormente per gli ombretti, hanno setole corte e compatte, con la punta leggermente tonda. Le setole piatte permettono un'applicazione densa degli ombretti mentre quelli dalla forma tonda con setole meno fitte lasciano un effetto più naturale;
  • pennello da sfumatura: pennello essenziale, quello per le sfumature ha una forma a punta con setole disposte circolarmente e poco fitte in quanto deve risultare il più morbido possibile soprattutto in quei make up più intensi come gli smokey eyes  Ne esistono di diversi modelli, dalla forma allungata, più bombata o più ampia;
  • pennello angolato: nato per la definizione delle sopracciglia in quanto più preciso, questo pennello dalle setole corte, molto fitte e piatte è molto utilizzato per l'applicazione dell'eyeliner o per essere più precisi nell'applicazione dell'ombretto nell'angolo esterno degli occhi;
  • pennello a penna: con le sue setole disposte in maniera circolare e una forma a punta, questo pennello è utilizzato per applicazioni o sfumature più precise degli ombretti, soprattutto nella piega dell'occhio o per creare un punto di luce nell'angolo interno dell'occhio;
  • pennello da labbra: ha una sottile linea di setole dalla forma allungata e a punta, molto morbido. Consento un'applicazione precisa del rossetto senza il rischio di creare sbavature.

Accessori

Strettamente collegati ai pennelli ci sono tutti quelli accessori che ci aiutano a pulire, conservare e integrare i nostri pennelli per il trucco e sono:

  • una beauty blender, si tratta di spugnette dalla forma a goccia o piramidale che si possono sostituire ai pennelli per un'applicazione del fondotinta dalla resa più naturale. È sempre comodo averne una sia per sperimentare metodi di applicazioni diverse sia per avere lo strumento giusto in base all'effetto finale che desideriamo:
  • una custodia o un beauty case dove riporre i nostri pennelli dopo l'utilizzo;
  • brush cleaner, ossia una spazzola per la pulizia dei pennelli. Si tratta di un accessorio realizzato in tantissime forme, prevalentemente in silicone, che ha una superficie irregolare con dentini, scanalature e zigrinature. Questo accessorio aiuta notevolmente nella pulizia dei pennelli in quanto basterà versare un pò di acqua con sapone o un apposito detergente, insaponare il pennello e strofinarne la punta sulla superficie del brush cleaner per rimuovere ogni traccia di trucco e batteri.

Set o pennelli singoli?

La domanda che ci si pone spesso quando si sceglie di acquistare dei pennelli per il trucco è se conviene acquistare un set oppure optare per l'acquisto singolo dei soli pennelli che si utilizzano maggiormente. Questo aspetto dipende essenzialmente da quanto e come ci si trucca. In linea generale, per chi è alle prime armi e non ha ancora nessun pennello conviene acquistare un set. Molti di quelli in commercio hanno pennelli in fibre sintetiche di ottima qualità a prezzi economici ed adatti a qualsiasi budget. Inoltre i set raccolgono pennelli di varie forme e dimensioni, permettendo così di sperimentare e di capire meglio quale forma sia più adatta per ogni utilizzo.
Per chi invece ha già un set ben fornito, conviene sempre integrare il proprio kit con pennelli singoli, soprattutto se si hanno esigenze ben specifiche o si cerca pennelli di qualità più alta almeno per il make up di base.
Se si sceglie di acquistare un set, il consiglio è quello di valutare che siano compresi almeno i pennelli essenziali, tra i quali: un pennello per il fondotinta, una per la cipria, uno per il blush, più di un pennello per l'applicazione degli ombretti – così da non essere costrette ad utilizzare lo stesso per colori differenti con il rischio di creare pasticci – un pennello per le sfumature, uno per l'eyeliner ed uno per le labbra.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Fanpage.it, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.
Per eventuali informazioni o segnalazioni scrivere a qualecompro@ciaopeople.com
LA TUA GUIDA PER LO SHOPPING
Amazon Prime Wardrobe arriva in Italia: prova gratis gli abiti a casa e dopo li paghi
Amazon Prime Wardrobe arriva in Italia: prova gratis gli abiti a casa e dopo li paghi
I migliori smartphone Android: classifica e modelli a confronto
I migliori smartphone Android: classifica e modelli a confronto
Offerte gaming: fino al 50% di sconto su console e videogiochi su eBay
Offerte gaming: fino al 50% di sconto su console e videogiochi su eBay
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni