I diffusori per capelli sono degli accessori che si agganciano alla bocca dell'asciugacapelli e che aiutano a realizzare un'acconciatura perfetta anche in casa. Vengono utilizzati sia da chi ha i capelli ricci e ondulati, e vuole dare maggiore definizione evitando l'effetto crespo, sia da chi ha i capelli lisci e vuole ottenere un effetto vaporoso e voluminoso oppure realizzare dei boccoli o delle onde. Infatti, chi ha i capelli naturalmente ricci spesso possiede dei phon con diffusore in dotazione, mentre chi li ha lisci, e desidera di tanto in tanto cambiare acconciatura, ne acquista uno singolo, avvalendosi poi dell'aiuto  di altri accessori

I diffusori disponibili in commercio sono quelli elettrici, dotati di motore, simili a degli asciugacapelli da viaggio e capaci di erogare autonomamente aria calda, e quelli universali, utilizzabili con qualsiasi tipologia di phon. Scopriamo insieme quali sono i migliori, acquistabili anche online, e come sceglierli in base alle proprie esigenze.

I 10 migliori diffusori per capelli

Di seguito troverete i migliori diffusori per capelli. Abbiamo selezionato i prodotti tenendo conto delle recensioni degli utenti che hanno acquistato online, dei risultati che hanno ottenuto utilizzandoli e della qualità dei materiali utilizzati per realizzarli.

Hairizone

Il diffusore per capelli universale di Hairizone è stato progettato per essere compatibile con la maggior parte degli asciugacapelli disponibili in commercio. Questo vuol dire che è facile da montare su qualsiasi phon, evitando l'inconveniente di acquistare un prodotto inutilizzabile. Inoltre, la presenza di pulsanti retrattili blocca saldamente il diffusore sull'asciugacapelli, evitando che si sganci. La sua principale caratteristica è l'ampio diametro (15,24 cm) che riesce ad indirizzare contemporaneamente l'aria calda ad una buona quantità di capelli: un bel vantaggio soprattutto per le ragazze con i capelli molto lunghi.

Imetec Bellissima diffusore elettrico

Uno dei migliori phon-diffusore per capelli ricci è questo elettrico di Imetec Bellissima. Con una potenza di 700 Watt asciuga delicatamente i capelli donando al riccio una definizione perfetta. Inoltre, essendo dotato di 12 dentini abbastanza lunghi l'aria calda viene distribuita uniformemente, concedendo uno styling accurato, ordinato e senza l'effetto crespo. Tra le sue caratteristiche più importanti e funzionali segnaliamo la possibilità di scegliere tra due combinazioni per regolare il getto d'aria e la temperatura, l'impugnatura ergonomica e il cavo lungo ben 2,2 m per poterlo utilizzare senza difficoltà ovunque si preferisce.

Remington

Il diffusore per capelli ricci di Remington è un modello universale pensato per essere utilizzato con la maggior parte dei phon. Realizzato in plastica resistente, è indicato non solo per la definizione dei ricci, ma anche per rendere la chioma vaporosa e voluminosa. I dentini sul piatto dalla forma concava hanno una lunghezza tale da garantire una distribuzione ottimale dell'aria calda e, di conseguenza, ricci perfetti senza effetto crespo. Risulta molto leggero, poco ingombrante ed è dotato di anelli in gomma che consento di adattarlo ad asciugacapelli con bocche dal diametro differente. Il marchio Remington, infine, è sinonimo di qualità.

Macom Wind Spin

Il diffusore per capelli mossi Macom Wind Spin rientra nella categoria dei diffusori ciclonici. Si tratta di un modello universale, adattabile quindi a qualsiasi tipologia di asciugacapelli grazie alla base in silicone, indicato per chi ha i capelli lunghi e vuole creare boccoli o onde ben definiti. Si aggancia saldamente al phon e in pochi secondi (circa 30) dona ai capelli uno styling ordinato. Per utilizzarlo occorre semplicemente divider i capelli in ciocche, inserirli all'interno del tubo ed azionare l'asciugacapelli. All'interno del diffusore sono presenti dei deflettori attraverso i quali è possibile scegliere il senso della rotazione per ogni ciocca di capelli.

Scirocco

Questo modello proposto da Scricco è un diffusore per capelli ricci professionale realizzato in nylon e gomma di alta qualità che resistono ottimamente al calore. Questo vuol dire che è possibile utilizzarlo a lungo, per diversi anni, senza temere che l'aria calda lo danneggi. Questo diffusore è stato progettato in modo tale che l'aria calda viene diffusa delicatamente ed uniformemente su tutta la chioma, senza danneggiare i capelli e concedendo definizione del riccio senza effetto crespo. Essendo un modello universale può essere utilizzato con la maggior parte degli asciugacapelli disponibili in commercio.

Phoenix Products

Utilizzabile con quasi tutti i phon, il diffusore universale pieghevole di Phoenix Products è un prodotto dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. La sua principale caratteristica è il materiale con il quale è realizzato, il silicone, che permette di ripiegarlo su se stesso, riducendo notevolmente le sue dimensioni. Di conseguenza, è pratico e molto comodo da portare in viaggio, dal momento che entra con facilità in borsa, in zaino o nella valigia. Dispone di un piccolo scomparto dove poter inserire del cotone imbevuto con oli essenziali da vaporizzare sui capelli per donare loro morbidezza e lucentezza. I ricci risultano ben definiti dopo l'asciugatura.

YS Park

Un diffusore per capelli innovativo e dalla forma particolare è questo di YS Park. Si tratta di un diffusore per capelli a calzino adattabile a qualsiasi phon, leggero, facile da utilizzare e, soprattutto, molto comodo da portare in viaggio perché non occupa spazio. Questo diffusore per capelli è diverso rispetto a quelli precedentemente descritti ma ugualmente efficace e capace di concedere ottimi risultati di definizione: scolpisce i ricci ed elimina l'effetto crespo. La rete metallica di cui è dotato dispone uniformemente il calore, non lo disperde ed emette un getto delicato che non danneggia i capelli.

Efa

Un altro diffusore elettrico molto apprezzato è il modello proposto da Efa. Si tratta di un diffusore che ha la forma di una spazzola e che si utilizza come un phon adatto a chi ha i capelli lunghi e fini perché, grazie al getto delicato d'aria calda che eroga, non li danneggia e non li indebolisce. Inoltre, la presenza della tecnologia ionica concede un'asciugatura rapida ed uniforme, mentre i dentini lunghi donano definizione al riccio. Tra le sue caratteristiche segnaliamo il cavo lungo ben 3 metri, la possibilità di poter impostare due temperature e di erogare anche aria fredda. Buono anche il rapporto qualità/prezzo.

Gobesty

Caratterizzato da una forma che ricorda quella di una mano, il diffusore proposto da Gobesty può essere utilizzato con la maggior parte degli asciugacapelli. Il design particolare emette getti d'aria calda ottimizzati, in modo tale da ridurre il tempo da dedicare all'asciugatura dei capelli senza danneggiarli o bruciarli a causa dell'eccessivo calore. Inoltre, è stato pensato per asciugare i capelli in modo tale da dare volume e renderli vaporosi senza creare l'effetto crespo. Proprio grazie alla sua forma, infine, occupa meno spazio rispetto ad un diffusore tradizionale. Nonostante sia un accessorio molto efficiente e di qualità, il prezzo è assolutamente contenuto.

Anself

Il diffusore universale per capelli di Anself è caratterizzato dalla possibilità di regolare l'ampiezza del diametro e, di conseguenza, rende facilmente personalizzabile l'asciugatura, adattandola alle proprie esigenze. Utilizzando questo diffusore, perfetto sia per i capelli ricci che per i capelli lisci, i capelli si asciugano rapidamente senza essere danneggiati da un getto d'aria troppo forte ed evitando l'antiestetico effetto crespo. All'interno dell'aggancio alla bocca dell'asciugacapelli c'è un cuscinetto in silicone che evita al phon di danneggiarsi. Si tratta di un diffusore economico ma molto efficiente.

Come scegliere il miglior diffusore per capelli

Per scegliere il miglior diffusore per capelli occorre tenere in considerazione le tipologie, elettrico o universale, il sistema di aggancio lo styling che si desidera dare all'acconciatura, la struttura, il peso e le dimensioni e il prezzo. Analizziamo insieme questi fattori.

Tipologie: elettrico o universale?

In commercio sono disponibili due tipologie di diffusori per capelli: elettrico e universale. La scelta di uno dei due modelli dipende essenzialmente dalle esigenze personali ma, prima di acquistarne uno, occorre porsi una semplice domanda: quanti sono i componenti del nucleo familiare che utilizzano lo stesso phon? Se, infatti, l'utilizzo dell'asciugacapelli viene condiviso è meglio optare per un diffusore per capelli universale che, quando occorre, può essere rimosso, mentre se il phon viene utilizzato da una sola persona o da più persone con capelli ricci o ondulati, è preferibile sceglierne uno elettrico. Scopriamo insieme quali sono le principali differenze tra i due modelli.

  • Diffusore per capelli universaleil diffusore per capelli universale, come suggerisce il nome stesso, può adattarsi a qualsiasi tipologia di asciugacapelli ed essere agganciato o rimosso con estrema praticità. Si tratta di un'opzione comoda ed economica, perché può essere utilizzato anche quando il phon viene sostituito.
  • Diffusore per capelli elettrico: il diffusore per capelli elettrico, collegato ad una presa della corrente, emette autonomamente aria calda e, proprio per questa sua caratteristica, ricorda molto da vicino un classico asciugacapelli, anche se molto più leggero e maneggevole. La potenza di questi modelli può variare da un minimo di 700 Watt fino ad un massimo di 1200 Watt, arrivando, quindi, a generare un flusso di aria calda sicuramente inferiore rispetto a quello di un phon classico. I modelli più innovativi possono essere dotati di pulsanti attraverso i quali scegliere la potenza del getto d'aria calda o, in alcuni casi, se erogare aria fredda. L'utilizzo è simile a quello di un diffusore per capelli universale.

Sistemi di aggancio

I diffusori per capelli universali possono essere dotati di uno dei seguenti sistemi di aggancio: a molle, a pressione ed elastico.

Quelli con sistema di aggancio elastico hanno generalmente la forma di un calzino, realizzato in silicone, che si infila direttamente sulla bocca del phon e, tra i tre, sono indubbiamente quelli che garantiscono un'aderenza maggiore all'asciugacapelli anche se, di contro, definiscono meno il riccio. Per chi, invece, cerca un diffusore che garantisca buona aderenza e definizione, il suggerimento è quello di sceglierne uno con sistema di aggancio a pressione. Anche quelli a molle concedono una buona aderenza al phon, anche se sono più soggetti alla rottura e trattengono meno l'aria calda.

Styling

In base allo styling che si preferisce dare all'acconciatura è possibile scegliere tra diffusori a dentini, volumizzanti o ciclonici. Anche se i diffusori vengono utilizzati principalmente per definire acconciature ricce o ondulate, in base alla loro forma possono dare ai capelli più o meno volume, maggiore o minore definizione del riccio o creare dei boccoli.

  • Diffusori classici per capelli ricci a dentini: sono i tradizionali diffusori formati da un piatto, dalla forma più o meno concava, dal quale sporgono i dentini, la cui lunghezza determina quanto uniformemente verrà distribuita l'aria calda e, di conseguenza, la maggiore o minore definizione del riccio.
  • Diffusoti per capelli volumizzanti: a differenza del modello precedentemente descritto, i diffusori per capelli volumizzanti sono sprovvisti di dentini e hanno un piatto dalla forma convessa. Di conseguenza sono più indicati per chi vuole esclusivamente dare volume alla chioma senza definire il riccio.
  • Diffusori ciclonici per capelli: i diffusori ciclonici per capelli hanno una forma diversa rispetto a quella dei modelli a dentini e volumizzanti e sono indicati esclusivamente per chi ha i capelli molto lunghi. Hanno la forma di un tubo dentro il quale vanno inseriti i capelli: il risultato finale è una chioma caratterizzata da boccoli o onde morbide.

Struttura

I diffusori universali per capelli possono avere due tipologie di struttura: con piatto intercambiabile o pieghevole.

  • Diffusori universali con piatto intercambiabile: si tratta di un comune diffusore universale per capelli ricci il cui piatto può essere rimosso e sostituito. Questo vuol dire che su un unico diffusore è possibile montare il piatto concavo con dentini, per dare una maggiore definizione al riccio, o i piatto convesso senza dentini, per dare alla chioma maggiore volume.
  • Diffusore universale pieghevole: formato da un piatto in plastica rigida e dal corpo in morbido silicone, il diffusore universale per capelli pieghevole è molto pratico perché è possibile ripiegarlo riducendo le sue dimensioni esclusivamente a quella del piatto. Questo vuol dire che è molto comodo da inserire in valigia e da portare in viaggio perché non occupa molto spazio.

Peso e dimensioni

I diffusori per capelli sono degli accessori che si portano in viaggio per non rinunciare ad una chioma ben definita anche quando si è fuori casa. Per questo motivo è importante che non siano pesanti ed ingombranti. Tra i modelli disponibili in commercio quelli più facili da maneggiare, leggeri e facili da inserire in valigia sono quelli pieghevoli, quelli universali con sistema di aggancio elastico, i cosiddetti diffusori a calzino, e, per chi vuole ottimizzare, quelli elettrici che, anche se si utilizzano come un asciugacapelli, occupano sicuramente meno spazio. Questi ultimi, infine, rappresentano un'ottima soluzione per chi non vuole portarsi dietro phon e diffusore ma un unico accessorio che svolge entrambe le funzioni.

Prezzo

In linea generale il diffusore per capelli non è un accessorio costoso, anche se ci sono modelli che hanno sicuramente un prezzo più elevato rispetto agli altri. Quelli più economici sono sicuramente i diffusori universali che hanno un prezzo che può essere anche inferiore ai 10 Euro fino ad arrivare ad un massimo di 20 Euro. Quelli più costosi, invece, sono quelli elettrici che possono superare i 60 Euro, anche se c'è da dire che possono essere considerati dei veri e propri phon da viaggio.

Chi può utilizzare un diffusore per capelli

A differenza di ciò che si può pensare, i diffusori per capelli non vengono utilizzati esclusivamente di chi ha i capelli ricci, ma anche da chi li ha fini, lisci e sottili e vuole dare maggiore volume alla chioma, magari realizzando dei boccoli, delle onde o dando volume. Ovviamente in questo caso l'utilizzo del solo diffusore a volte non basta, quindi è opportuno avvalersi dell'aiuto di altri strumenti, come le piastre per capelli o gli arricciacapelli, o di prodotti specifici, come creme, maschere, gel e spray per capelli ricci o shampoo volumizzanti.

Come utilizzare un diffusore per capelli

Per utilizzare correttamente un diffusore per capelli occorre seguire una serie di semplici suggerimenti. Scopriamo insieme come realizzare a casa un'acconciatura perfetta.

Lavare i capelli con prodotti specifici

Chi vuole ottenere una chioma riccia e voluminosa deve innanzitutto utilizzare dei prodotti specifici per i capelli ricci: è opportuno scegliere uno shampoo ed un balsamo che siano nutrienti ma che non appesantiscano eccessivamente il capello. Chi, invece, ha i capelli sottili e fini dovrebbe utilizzare uno shampoo volumizzante per dare più movimento alla chioma.

Utilizzare un asciugamano per rimuovere l'acqua in eccesso

Dopo aver lavato i capelli è opportuno utilizzare un asciugamano per tamponare l'acqua in eccesso e renderli umidi.

Applicare prodotti per la messa in piega

A questo punto, a seconda delle preferenze, è possibile pettinare o meno i capelli utilizzando una spazzola ed applicare dei prodotti specifici per realizzare una messa in piega riccia. Per chi vuole dare ancora più volume ai capelli suggeriamo di utilizzare una schiuma o un gel per i capelli ricci.

Asciugare i capelli

Per asciugare correttamente i capelli utilizzando un diffusore è necessario mettersi a testa in giù, selezionare la velocità più bassa disponibile e far erogare all'asciugacapelli un getto di calore non troppo forte.

Fissare il tutto con la lacca

Quando i capelli sono asciutti consigliamo di fissare il tutto utilizzando una lacca per capelli.

Dove comprare un diffusore per capelli

Il diffusore per capelli è un accessorio molto utilizzato e, di conseguenza, molto facile da trovare se si ha intenzione di acquistarne uno: basta recarsi in qualsiasi negozio specializzato nella vendita di articoli per capelli o di elettrodomestici per procurarsi quello che ha tutte le caratteristiche necessarie per uno styling quotidiano. Anche online, come per esempio su Amazon, sono disponibili tanti diffusori per capelli e tutte le tipologie che abbiamo descritto all'interno di questa guida all'acquisto. Basta dare un'occhiata alla pagina dedicata per rendersi conto che trovare ciò che si sta cercando è davvero semplice. Inoltre, grazie all'ampia offerta di diffusori universali, non si correrà il rischio di acquistarne uno dalle dimensioni non indicate per l'asciugacapelli che si possiede, senza trascurare il fatto che anche i prezzi sono molto vantaggiosi.