Da quando Meghan Markle e il marito Harry hanno ufficializzato la seconda gravidanza della duchessa, è scattato il toto nome: come chiameranno il royal baby? Gli scommettitori stanno facendo le loro ipotesi, sia qualora si trattasse di un maschio sia qualora fosse una femmina. Il sesso non è stato ancora rivelato, ma sul nome da dare al nascituro ora sono certamente più liberi rispetto a prima. La coppia, infatti, è libera da vincoli reali, che impongono anche l'approvazione della regina sui nomi da dare ai nuovi membri della famiglia. Il fatto che i Sussex vivano in California e si siano svincolati dagli obblighi della famiglia reale, fa pensare che potrebbero stupire tutti con un nome originale e anticonvenzionale.

I possibili nomi del royal baby secondo l'esperta

Il giorno di san Valentino è arrivata la bella notizia: Meghan Markle è incinta per la seconda volta. La notizia, prima di essere confermata ai media e ufficializzata con una foto, è stata privatamente data alla regina, che è stata quindi la prima a saperlo. Ma si tratta di un maschietto o di una femminuccia? Stando a quanto riporta il Daily Mail, che si rifà alle dichiarazioni della biografa reale Ingrid Seward, la coppia conoscerebbe già il sesso del bambino e potrebbe optare per un nome originale. Tra quelli in lizza, i nomi inerenti il mondo dei fiori e dei colori: Redmond, Alfie, Alexandra, Daisy, Primrose, Violet o Ivy. Secondo l'esperta non è da escludere l'ipotesi ad oggi più gettonata tra gli scommettitori, ossia Diana come tributo alla madre di Harry, qualora fosse una bambina.

La festa per il nascituro si farà

Tanti si chiedono anche se ci sarà anche stavolta un babyshower in onore del nascituro. Prima della nascita di Archie, la Markle ne aveva organizzato uno che aveva fatto molto discutere visti i suoi costi: un party a New York da 500.000 dollari presso il sontuoso e prestigioso Mark Hotel. Secondo l'esperta reale sicuramente il rito si ripeterà, ma forse nella villa di Montecito: infatti ha addirittura ipotizzato un coinvolgimento di Oprah Winfrey, che abita proprio lì vicino. I duchi saranno ospiti della popolare conduttrice per un'intervista che verrà trasmessa il 7 marzo sulla CBS, in cui sicuramente grande spazio verrà dato sia all'addio definitivo alla royal family che alla gravidanza della Markle, reduce dalla terribile esperienza di un aborto spontaneo.