840 CONDIVISIONI
26 Maggio 2021
13:09

Harry ha paura di perdere Meghan Markle: è ossessionato dai pensieri suicidi di sua moglie

La sofferenza di Meghan Markle nei mesi trascorsi a Londra ha fatto riemergere in Harry antiche paure legate alla perdita, un trauma che conosce bene avendolo vissuto con la morte di Lady Diana. Il principe vuole proteggere la sua compagna e secondo la biografa reale Angela Levin il pensiero che potrebbe perderla è per lui un’ossessione.
A cura di Giusy Dente
840 CONDIVISIONI

In seguito all'intervista rilasciata a Oprah Winfrey la popolarità di Meghan Markle e di Harry tra gli inglesi è crollata. Il 48% degli intervistati ha un'opinione negativa di lui, addirittura il 58% ce l'ha di lei. Il racconto dettagliato della loro vita all'interno della royal family non è piaciuto. Dal rapporto di Meghan Markle e Kate Middleton fino all'ombra del razzismo a corte, la coppia ci è andata giù pesante. Uno degli aspetti più drammatici emersi dalle loro parole è stato di sicuro l'enorme difficoltà dell'ex attrice di Suits in quell'ambiente per lei così nuovo e diverso, fatto di regole e limitazioni a cui era del tutto impreparata. Non ci sarebbe stato un adeguato supporto nei suoi confronti, un'accoglienza benevola: da qui la depressione e addirittura i pensieri suicidi della moglie di Harry. Quest'ultimo da quell'esperienza ha ereditato la costante paura di perdere la sua compagna di vita, dopo aver già subito questa traumatica esperienza con la prematura scomparsa della mamma. Secondo la biografa Angela Levin, però, questo atteggiamento potrebbe rivelarsi controproducente.

I traumi nel passato di Harry

Per Harry la morte prematura della mamma, avvenuta quando lui aveva appena 13 anni, è stata un duro colpo, un evento che ha fortemente condizionato tutta la sua vita e gli anni successivi. Nel documentario The Me You Can't See realizzato insieme a Oprah Winfrey ha affrontato quel ricordo e ha rivelato tutto ciò che ne è conseguito: alcol e droghe per anestetizzare il dolore, ansia, attacchi di panico, confusione e un profondo senso di abbandono. Il duca di Sussex non ha sentito intorno a sé il calore della famiglia, il supporto dei suoi cari: quella mancanza di empatia ha peggiorato la sua situazione, anche se non ce l'ha mai fatta ad ammettere a se stesso quelle profonde mancanze. Per lo meno fino all'arrivo di Meghan Markle nella sua vita. Questo incontro deve avergli fatto considerare spiragli di sana normalità e sana libertà mai conosciuti. Per questo deve essere stato per lui insopportabile tutto il dolore da lei provato nel periodo trascorso a Londra, con la royal family. Quel dolore è stato tale da arrivare a prendere in considerazione un trasferimento dall'altra parte del mondo, che i due hanno in effetti messo in atto. A Harry è costato caro: i rapporti con i Windsor sono molto peggiorati dopo la Megxit. Ma il suo interesse primario ancora oggi è solo uno: proteggere sua moglie e non lasciare che la storia si ripeta…

Harry ossessionato dall'idea di perdere Meghan Markle

Meghan Markle stando alla versione dei Sussex non avrebbe avuto protezione e supporto; le sue richieste di aiuto sarebbero state ignorate e anzi, ci sarebbe stata anche una certa violenza da parte dei media, pronti a screditarla soprattutto rispetto all'amatissima e popolare Kate Middleton. Secondo la biografa Angela Levin, il principe Harry vivrebbe costantemente con la paura che il triste destino di sua madre Lady Diana si ripeta e che anche sua moglie possa in qualche modo finire vittima di un sistema più grande di lei."È incredibile cosa possa scatenare in me l’idea di perdere un’altra donna della mia vita" ha detto durante la prima intervista con Oprah Winfrey. Questa sorta di ossessione potrebbe condizionarlo pesantemente. Difatti la biografa reale Angela Levin ha commentato in un Tweet: "È tremendo se Harry pensasse costantemente di perdere Meghan, come sua madre Diana, e trovasse nel razzismo il colpevole. Non riesce a sbarazzarsi dell’idea che la moglie abbia pensato al suicidio. Dovrebbe cambiare vita e smettere di essere una celebrità da conferenze". L'attenzione mediatica sui Sussex è altissima, ora più che mai. Tutti aspettano il momento del loro rientro a Londra, forse questa estate, in occasione delle celebrazioni in onore di Lady Diana: sarà l'occasione giusta per fare pace o ormai la frattura è insanabile?

840 CONDIVISIONI
Meghan Markle contro Beatrice di York, è guerra a corte: la moglie di Harry vorrebbe vendicarsi
Meghan Markle contro Beatrice di York, è guerra a corte: la moglie di Harry vorrebbe vendicarsi
Archie non ha amici con cui giocare, è perché Harry e Meghan sono ossessionati dalla privacy
Archie non ha amici con cui giocare, è perché Harry e Meghan sono ossessionati dalla privacy
I look di Meghan Markle per il tour in Africa con Harry
I look di Meghan Markle per il tour in Africa con Harry
356.478 di Donna Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni