Le unghie sono un'irrinunciabile arma di seduzione per ogni donna e, sfoggiare una manicure con unghie perfette, è importante per valorizzarle al meglio. Si parte dalla cura delle mani con una buona manicure, stando attente a limare le unghie in modo giusto e con delicatezza per evitare di spezzarle, e l'utilizzo di rimedi naturali per renderle più sane e forti oltre ai segreti per far durare più a lungo lo smalto. Scopriamo i segreti per avere unghie perfette e i consigli per una manicure duratura.

Come avere unghie perfette ma fatte in casa

Avere mani in ordine e unghie perfette è sempre importante se vogliamo apparire impeccabili, ci sono poi occasioni particolari che lo richiedono ancora di più, ad esempio è importante avere unghie perfette a capodanno per poter sfoggiare una manicure particolare e adatta alle festività, ma anche una manicure perfetta per il matrimonio è indispensabile, in una giornata in cui anche le mani sono in primo piano. Ecco i segreti per avere a casa unghie perfette al naturale senza ricostruzione o gel. Per prima cosa, se avete dello smalto sulle unghie, rimuovetelo con un solvente delicato, poi massaggiate bene le mani con una crema emolliente per nutrire, insistendo nella zona intorno alle unghie. Mettete le mani in acqua per almeno 2 minuti e dopo spingete le cuticole con un bastoncino d'arancio, verso l'attaccatura. Ora, per avere unghie perfette fai da te, passiamo alla limatura, anticipando che non esiste la lunghezza perfetta ma che dipende dal gusto personale, dall'occasione ma anche dalla forma della nostra mano, ad esempio se avete dita tozze non scegliete la forma quadrata che tende ad accorciarle ma preferite la forma a mandorla o con la punta allungata. Per limare le unghie alla perfezione dovete fare attenzione che siano della stessa lunghezza cercando di seguire il senso naturale dell'unghia, preferendo una lima di cartone che è meno invasiva. Cercate di ridurre l'unghia, utilizzando la lima sempre nella stessa direzione e facendo in modo che gli angoli non siano appuntiti. Per terminare, e avere unghie perfette fatte in casa, usate una lima da lucidatura per togliere tutti i residui che potrebbero essere rimasti all'interno del bordo dell'unghia. Usate anche questa lima sempre nella stessa direzione per ottenere un risultato perfetto e omogeneo. Già una buona limatura vi permetterà di avere unghie perfette siano esse lunghe o corte, inoltre è un procedimento indispensabile anche prima di applicare le unghie finte alla perfezione.

E per unghie dei piedi perfette? Prima di procedere alla pedicure ammorbidite i piedi con una acqua e bicarbonato, poi limate le unghie dei piedi tenendo la lima in posizione parallela. Se volete applicare lo smalto, preoccupatevi prima di distanziare le dita e poi mettete lo smalto partendo dalla punta dell'unghia.

Unghie perfette? Ecco i segreti per far durare a lungo lo smalto

A volte succede che appena applicato lo smalto questo si sbecchi, diventi opaco o addirittura che si sfogli, rendendo necessaria l'eliminazione. È possibile far durare più a lungo uno smalto? Innanzitutto, prima di applicare lo smalto, dovete prendervi cura delle unghie, per fare in modo che lo smalto aderisca perfettamente e che duri più a lungo. Fate uno scrub delicato alle mani e massaggialo anche sulle unghie, eliminando poi ogni residuo con dell'acqua tiepida. In questo modo la superficie dell'unghia sarà perfettamente levigata. Prima di stendere lo smalto preparate l'unghia con una base, che servirà per aumentare la durata dello smalto e per proteggere le unghie dal contatto diretto con lo smalto colorato che le potrebbe macchiare. Una volta che la base è asciutta potete procedere con lo smalto:agitate il flacone per miscelare bene il prodotto poi stendetene due strati, uno leggero per dare un velo di colore all'unghia, mentre, con il secondo strato, otterrete un colore uniforme e pieno: procedete stendendo lo smalto partendo dal centro dell'unghia e tirando una riga fino alla punta, stendete il secondo tratto in senso orizzontale lungo la cuticola e proseguite salendo sul bordo destro e sinistro. Lasciate asciugare perfettamente lo smalto tra uno strato e l'altro: in questo modo il colore sarà fissato alla perfezione e durerà più a lungo. Per rendere il colore più lucido e duraturo è indispensabile l'applicazione di un top coat: stendilo con uno strato leggero e uniforme una volta che lo smalto è asciugato per evitare che si creino delle bolle. Se volete una manicure impeccabile dovete prenderti il tempo necessario perché lo smalto asciughi completamente: se però avete poco tempo a disposizione potete provare ad immergere le mani in una ciotola con acqua ghiacciata. La reazione fredda contribuirà ad asciugare più velocemente lo smalto. É indispensabile poi proteggere l'unghia, soprattutto nei primi giorni dopo la manicure: quando fate i lavori di casa indossate sempre dei guanti di latrice in modo che l'acqua e gli agenti chimici dei detersivi non deteriorino lo smalto. Invece del bagno in vasca, preferite una doccia rigenerante, in modo da evitare che l'unghia si sfaldi a causa del troppo tempo passato in acqua. Se vogliamo uno smalto che lasci le nostre unghie perfette più a lungo possiamo scegliere quello semipermanente che è un prodotto foto indurente che può essere considerato a metà strada tra lo smalto comune e la ricostruzione in gel. È consigliabile però fare almeno la prima applicazione dall'estetista e poi provarci a casa acquistando dei kit appositi per applicare lo smalto semipermanente che contenga la lampada UV, essenziale per fissare il colore.

Rimedi naturali per le tue unghie

Se hai sempre desiderato avere unghie lunghe e perfette puoi affidarti ai rimedi naturali per farle crescere più in fretta: la polpa di mezzo cetriolo frullato può essere un vero e proprio toccasana. Basterà infatti immergere le unghie nella polpa per 20 minuti una volta alla settimana per vedere le differenza. Anche l'aglio ha dei benefici sull'allungamento delle unghie: per averle sane e forti basterà sfregare uno spicchio d'aglio sulle unghie oppure spalmare l'aglio schiacciato sulle unghie per far agire l'impasto. Ovviamente per evitare che si spezzino e si rovinino è necessario non mangiarle né metterle a contatto diretto con detersivi e agenti chimici: durante le pulizie domestiche cercate sempre di indossare dei guanti di protezione. Anche la circolazione è importante per al salute dell'unghia: per permettere al sangue di fluire fino alla punta delle dita è necessario fare delle semplici attività come scrivere al computer o suonare il piano, ma attenzione a non schiacciare i tasti con le unghie per evitare di spezzarle. Se il vostro problema sono unghie ingiallite dal fumo delle sigarette o da uno smalto di pessima qualità potete provare ad utilizzare il bicarbonato per sbiancarle: miscelate due cucchiai di bicarbonato e 4 gocce di limone e infine aggiungete un cucchiaino di olio d'oliva. Una volta ottenuto un composto cremoso massaggiatelo sulle unghie e lasciatelo agire per qualche minuto per vedere l'effetto sbiancante: le vostre unghie saranno subito più luminose! Se invece tendono a sfaldarsi avete bisogno di nutrirle al meglio e renderle più forti: provate ad utilizzare una vera e propria maschera che otterrete mescolando la polpa di mezzo avocado con un cucchiaino di olio d'oliva e un tuorlo d'uovo: il composto non dovrà essere né troppo denso né troppo liquido, e dovrete applicarlo sulle unghie per rinforzarle. Per eliminare le cuticole e avere una manicure impeccabile sarà invece necessario curare anche la zona attorno all'unghia: provate a massaggiare con un olio tiepido composto da un cucchiaio di olio d'oliva con 4 gocce di olio essenziale di lavanda per rendere le vostre unghie davvero perfette.