Tendenze Primavera/Estate 2021
27 Maggio 2021
17:26

Caschetto con la frangia, il taglio corto più trendy dell’estate 2021

Il caschetto con la frangia è (di nuovo) il taglio di tendenza per l’estate 2021. Sbarazzino nella sua versione più corta oppure comodo ed elegante se si sceglie il long bob, il carrè con la frangia diventa personalizzato in base alle forme del viso non solo per quanto riguarda il taglio, ma anche il colore.
A cura di Federica Ambrogio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze Primavera/Estate 2021

Il taglio di tendenza per la stagione estiva è il caschetto con la frangia. Dimenticate i tagli cortissimi come il pixie cut, scelti per la loro estrema praticità nel periodo estivo: quest'anno torna di moda il caschetto. Dopo essere stato al centro dell'attenzione tra le tendenze capelli dell'autunno 2020 il look torna a dominare i trend della stagione estiva per chi vuole un taglio pratico, comodo e sbarazzino. Un nuovo look per il french bob, il caschetto corto e ispirato ai look parigini, che per l'estate 2021 si arricchisce con la frangia o il ciuffo laterale e viene rivisitato anche in chiave XL con il long bob. Il caschetto con la frangia è da sempre uno dei tagli corti iconici per chi ama i look glamour e chic: l'intramontabile bob con la frangia è infatti in grado di valorizzare il viso mettendo in primo piano i lineamenti ed è totalmente personalizzabile. Esistono infatti diverse tipologie di caschetto e diverse frange in grado di adattarsi e valorizzare al meglio ogni forma del viso. Ecco tutto quello che devi sapere sul taglio più trendy dell'estate 2021.

A chi sta bene il caschetto con la frangia?

Il caschetto di tendenza per l'estate 2021 è totalmente personalizzabile in lunghezza e volume e forma della frangia per valorizzare ogni tipologia di viso. La sua versione più corta, con le linee tipiche del bob, è perfetta per i volti ovali, ma anche per i visi triangolari e leggermente allungati. Se il tuo viso è rotondo o squadrato meglio invece puntare su una lunghezza maggiore e una frangia sfilata o laterale. La frangia è perfetta per camuffare una fronte alta e incorniciare lo sguardo, ma se il tuo volto ha lineamenti geometrici pronunciati prediligi una versione leggera, più lunga e sfilata in modo da non indurire ulteriormente i tratti del viso con una frangetta troppo corta dalla linea netta.

Caschetto con la frangia laterale

È uno dei look più facili da portare e da gestire a casa: il caschetto può essere cortissimo e arrivare alla linea delle orecchie oppure sfiorare la mandibola, mentre la frangia è lunga e portata lateralmente come se fosse un ciuffo. Un taglio voluminoso che si può creare anche con qualche scalatura in caso di capelli fini, e che si può portare sia nella versione liscia che in quella mossa per un perfetto effetto spettinato comodo per la stagione calda.

Il caschetto con frangia laterale di Max Mara
Il caschetto con frangia laterale di Max Mara

Il caschetto cortissimo con la frangia

Geometrico, netto e preciso: un taglio che di certo non passa inosservato e che ha bisogno di qualche accortezza in più per avere sempre una definizione precisa e impeccabile. Il caschetto corto con la frangia che abbiamo visto sulla passerella di Fendi è perfetto per chi ha i capelli liscissimi e il volto ovale e vuole enfatizzare i suoi lineamenti mettendo in risalto lo sguardo.

Il caschetto corto con frangia di Fendi
Il caschetto corto con frangia di Fendi

Il caschetto con frangia effetto wet

Chi ama i capelli ribelli e i look sbarazzini potrà ricreare l'effetto bagnato che abbiamo visto sulla passerella di Sportmax. Il caschetto in questo caso è leggermente più lungo e la frangia sfiora le sopracciglia, portata aperta a tendina oppure spettinata. L'effetto wet si può ricreare con un gel ad effetto bagnato da applicare solo sulle punte come il look delle modelle in passerella oppure su tutta la testa per un perfetto party look in spiaggia.

Il caschetto effetto wet di Sportmax
Il caschetto effetto wet di Sportmax

Caschetto con frangia dal mood vintage

Il caschetto da cui prendere ispirazione se ami i look vintage è il taglio che abbiamo visto sulla passerella di Prada. Un taglio dal mood anni '60 con la frangia lunga e leggermente sfilata, lunghezze scalate e punte che guardano verso l'alto con uno styling creato ad hoc.

Il caschetto vintage di Prada
Il caschetto vintage di Prada

Lunghezza XL: il long bob con la frangia

Per chi non vuole rinunciare alla lunghezza il taglio perfetto per seguire il trend è il long bob, uno dei tagli più copiati di sempre insieme al bob. Il look da copiare è quello che abbiamo visto sulla passerella di Chanel Cruise, dove il capello supera la linea della mandibola e la frangia è XL e sfilata.

Il caschetto lungo di Chanel
Il caschetto lungo di Chanel

Il caschetto riccio con la frangia bombata

Chi l'ha detto che chi ha i capelli ricci non può portare la frangia? La collezione Primavera Estate di Framesi lo dimostra: il focus è su un bob corto e riccio che arriva appena al di sotto della linea delle orecchie abbinato a una frangia liscia e bombata che si mixa perfettamente con i volumi ribelli. Un look perfetto per chi ha i capelli con riccioli morbidi e definiti o per chi vuole enfatizzare l'effetto mosso con uno styling più definito.

Il caschetto riccio di Framesi
Il caschetto riccio di Framesi

Il caschetto biondo con la frangia

Tra i colori di capelli più in voga per l'estate c'è senza dubbio il biondo, perfetto da abbinare ad un caschetto con frangia per un hair look luminoso e fresco. Il caschetto biondo con la frangia è perfetto da portare sia liscio che mosso per un look sbarazzino: scegli di creare dei giochi di luce con sfumature di diverse intensità di biondo per creare maggiore movimenti e ottenere un colore di capelli simile all'effetto che regalano i raggi del sole.

Il caschetto biondo di Evos
Il caschetto biondo di Evos

Il caschetto ramato con la frangia

Non solo biondo: se la tua carnagione è calda e dorata prova il caschetto con frangia color rame! Un colore vitaminico e frizzante che esalta l'abbronzatura ma che sta bene anche le carnagioni più chiare. La tendenza ginger hair spopola da quando il colore è apparso sul piccolo schermo con la serie TV La Regina degli Scacchi, dove i capelli rossi della protagonista sono diventati un vero e proprio trend seguito anche dalle star, come ad esempio il colpo di testa di Gigi Hadid.

Il caschetto color rame di Maniatis Paris
Il caschetto color rame di Maniatis Paris
156 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni