6 Ottobre 2021
16:22

Billie Eilish svela il motivo del cambio look, dai capelli verdi al biondo: “Volevo l’anonimato”

Alcuni mesi fa Billie Eilish ha stupito i suoi fan con un drastico cambio look: è passata dai capelli bicolor (neri e verdi) al suo colore naturale, il biondo. Lo ha fatto per una ragione ben precisa, che ha rivelato lei stessa a distanza di tempo, specificando che a prescindere dalla chioma lei è la stessa di sempre.
A cura di Giusy Dente
Billie Eilish, il primo selfie coi capelli biondi
Billie Eilish, il primo selfie coi capelli biondi

I capelli bicolore verdi e neri di Billie Eilish erano diventati un vero e proprio marchio di fabbrica: la giovane cantante è stata una delle prime a lanciare questa tendenza, che ha poi spopolato in tantissime varianti. Non sembrava affatto intenzionata a cambiare stile, per questo tutti sono rimasti sbalorditi quando, da un giorno all'altro, ha pubblicato su Instagram una foto in una versione completamente rinnovata: bionda! Lo stravolgimento del look ha una motivazione ben precisa, che ha rivelato soltanto a distanza di mesi.

La svolta di stile di Billie Eilish

Alla cerimonia di consegna dei Grammy, a marzo 2021, Billie Eilish indossava un total look Gucci e portava come sempre i capelli bicolor, da tempo il suo tratto distintivo: radici verdi e lunghezze nere. Pochi giorni dopo su TikTok la cantante ha rivelato che quell'acconciatura nascondeva un piccolo trucco: si trattava in realtà di una parrucca che portava sulla testa per non rivelare il nuovo colore della chioma. Da circa due mesi, infatti, aveva cominciato la transizione verso il suo colore naturale, il biondo. E proprio la foto pubblicata su Instagram in cui si è mostrata per la prima volta nella nuova versione, ha mandato letteralmente in tilt i fan, che non si aspettavano un simile cambiamento.

Billie Eilish ai Grammy 2021
Billie Eilish ai Grammy 2021

Il selfie allo specchio, coi capelli spettinati e completamente biondi, ha infranto tutti i record: addirittura un milione di like in soli 6 minuti e gli apprezzamenti sono andati avanti per diverse ore dalla pubblicazione, superando i 16 milioni. Questa trasformazione è stata solo la prima, di un percorso in realtà ben più complesso intrapreso dalla 19enne. Da sempre al centro di un pesante body shaming che ne ha fortemente condizionato le scelte e i comportamenti, la cantante in questi anni ha molto lavorato su se stessa per superare questi traumi e ritrovare serenità, fiducia, autostima. Ha trovato la forza per fregarsene e per esplorare realmente la propria identità, compresa la sua parte più femminile.

Billie Eilish per Vogue
Billie Eilish per Vogue

Il culmine di questo viaggio è stato la copertina realizzata per Vogue, in cui si è mostrata in tacchi e lingerie, dicendo addio a quegli abiti oversize dietro cui era solita nascondersi per coprire il più possibile il suo corpo. La trasformazione non è piaciuta a tutti, ha perso moltissimi follower, convinti che volesse omologarsi a un certo standard di bellezza, a un certo stereotipo di donna, limitando la propria unicità pur di essere come tutte le altre. Lei invece rivendica il diritto a stare bene con se stessa e a esplorare ogni parte di sé, compreso il lato più sensuale, senza dover temere il giudizio sessista altrui.

Billie Eilish bionda al Met Gala 2021
Billie Eilish bionda al Met Gala 2021

Perché Billie Eilish ha cambiato hair look

Passare dai capelli bicolore al biondo è stato un cambiamento radicale, a cui gli stessi fan di Billie Eilish hanno faticato ad abituarsi. Qualcuno ha continuato a sostenerla, qualcuno ha frainteso le sue ragioni, ma a distanza di alcuni mesi è stata lei stessa a spiegare meglio quando è nato in lei il bisogno di quella trasformazione. In una recente intervista con Elle ha dichiarato: "Non potevo andare da nessuna parte con quei capelli, perché ormai era ovvio che fossi io. Volevo l'anonimato". Schiarire così tanto i capelli è stato dunque un tentativo di rendersi invisibile, soprattutto agli haters, ai paparazzi e agli stalker che l’hanno sempre tormentata. Coi capelli verdi o con la chioma bionda, lei è sempre la stessa, anche se qualcuno non l’ha capito: "L'altro giorno ho pubblicato un video di quando avevo i capelli verdi e la gente ha cominciato a dire: Mi manca questa Billie, la Billie dai capelli verdi". Ma lei non è affatto cambiata: è solo una donna che sta crescendo e che ha tutto il diritto di cambiare idea.

I capelli biondi di Billie Eilish: il motivo nascosto dietro il drastico cambio look
I capelli biondi di Billie Eilish: il motivo nascosto dietro il drastico cambio look
Billie Eilish bionda, la cantante svela la trasformazione: i capelli bicolor erano una parrucca
Billie Eilish bionda, la cantante svela la trasformazione: i capelli bicolor erano una parrucca
Tendenze capelli: le onde più trendy sono quelle di Billie Eilish
Tendenze capelli: le onde più trendy sono quelle di Billie Eilish
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni