Billie Eilish
in foto: Billie Eilish

Solo pochi giorni fa, alla notte dei Grammy, Billie Eilish si era presentata sul palco in un total look Gucci e con i capelli bicolor che sono da tempo il suo tratto distintivo: radice verde e lunghezze nero corvino. La giovane cantante alla cerimonia è stata una delle protagoniste indiscusse: il suo Everything I Wanted è stato eletto Disco dell'anno, il premio forse più ambito di tutta la kermesse, che lei ha portato a casa per il secondo anno di fila. Nonostante abbia appena 19 anni si è imposta all'attenzione del pubblico e ha scalato le classifiche di tutto il mondo: un successo che l'ha messa a dura prova. Il body shaming è stato uno dei fronti più difficili da gestire, perché l'attenzione mediatica si è sempre molto concentrata sul suo aspetto estetico, sui suoi tanto criticati completi oversize, sui capelli stravaganti. E proprio sul fronte capelli la giovane cantante ha stupito tutti con un cambio look inaspettato.

Il cambio look di Billie Eilish

Da tempo Billie Eilish era fedele e affezionata ai suoi capelli bicolor: tra l'altro era stata lei una delle prime a lanciare questa tendenza che poi ha spopolato tra le celebrities e non solo. In tante hanno sperimentato il contrasto cromatico sulla chioma, sfoggiando nuances pastello o osando con quelle fluo. Lei stessa è passata dal verde fluo a quello più scuro, all'attaccatura dei capelli e vicino al viso. Negli ultimi mesi, però, la cantante ha nascosto a tutti un piccolo segreto, che ha poi svelato su TikTok, dove ha fatto vedere che le ciocche verdi dei Grammy altro non erano che una parrucca! L'ha sollevata dalla radice ridendo, dimostrando che non erano capelli naturali e poi in un commento ha spigato che la indossa da circa due mesi, da quando cioè ha deciso di tornare al suo colore naturale. E proprio coi capelli biondi si è infatti mostrata anche su Instagram, dove ha condiviso il suo look attuale, quello vero: frangia, capelli mossi effetto spettinato e total blonde.