Ci ha sempre stupito con colori bizzarri, dal verde alle sfumature arcobaleno, fino al Midnight Blue, ma al Met Gala Kylie Jenner ha lasciato tutti a bocca aperta: per la sua prima apparizione al gala di beneficenza che si tiene ogni anno a New York per l'inaugurazione della mostra annuale di moda del Metropolitan Museum, la piccola di casa Jenner ha sfoggiato un nuovo taglio di capelli.

Abbandonata la lunga chioma multicolor sfoggiata al Coachella, Kylie ha osato con un drastico taglio netto e super preciso come vuole la tendenza della primavera, e la lunghezza sfiora la linea del mento; un look super trendy e versatile, perfetto per la stagione estiva. Non è la prima volta che Kylie osa con un taglio corto: l'ultima volta che l'abbiamo vista con una lunghezza "mini", la Jenner aveva osato con le sfumature del verde, creando un look davvero estroso e di tendenza. In quanto a estrosità, la più piccola delle sorelle Jenner la sa lunga, e i capelli sono davvero il suo punto forte e non ha paura di osare.

Sul suo account Instagram, seguito da quasi sessanta mila followers, si percepiva aria di cambiamento già da qualche settimana, quando Kylie aveva posato per Marie Claire indossando una parrucca corta con un taglio sbarazzino, condividendo qualche scatto sul social. Il taglio corto rende il suo volto più maturo, e alcuni fan non hanno approvato il cambio di look: chissà se anche questa volta ci stupirà sfoggiando nuovamente colori pop e stravaganti o se ricorrerà presto alle extension per far tornare la sua lunga e sensuale chioma e abbandonare nuovamente il bob.

Kylie non è la prima star a scegliere di cambiare look osando con il bob: senza dubbio è la tipologia di taglio più gettonata da qualche stagione, versatile e comodissima sia da portare nella versione liscia che in quella wavy. Prima di lei infatti anche Dakota Jhonson aveva scelto un taglio corto e preciso abbandonando i lunghi capelli con i quali l'abbiamo conosciuta sul grande schermo, ma anche la top model Naomi qualche mese fa ha sfoggiato un bob sfilato e Miranda Kerr ha recentemente abbandonato la lunghezza fluente e sinuosa puntando tutto su un bob sbarazzino.