13 Dicembre 2010
17:26

Vigilia di Natale, menù completo per il cenone: dall’antipasto al dolce

Menù per il cenone della Vigilia di Natale con suggerimenti dall’antipasto al dolce.
A cura di Ramona Granato
cenone vigilia di natale con menù da antipasto a dolce

Si avvicina una delle feste più amate dell'anno da grandi e piccini: la ricorrenza del Natale! Per gli adulti le feste molto spesso si trascorrono soprattutto a tavola, con mille leccornie che rendono difficile resistere. Quest'anno avete invitato i vostri amici e parenti a casa vostra e non sapete cosa cucinare? Vi diamo una mano noi a mettere insieme un menù simpatico e gustoso, con diverse alternative per incontrare i gusti di tutti i commensali. Dagli antipasti al dolce, passando per contorni e sfizi vari, non c'è niente su cui vi troverete impreparate. Prendete nota.

Antipasti:

  • sui vassoi degli antipasti non lasciate mai mancare una focaccia ripiena di Cotto e Mangiato utile anche per accompagnare olive condite e salumi;
  • tartine mare e monti vanno bene per qualsiasi occasione, dal pranzo alla cena, e quelle più semplici si possono riciclare anche per l'aperitivo;
  • le uova sode con filetti d'acciuga e capperi si presentano anche in maniera simpatica, magari allestendo delle piccole facce sorridenti che faranno felici anche i bambini;
  • una ricetta veloce e semplice è quella degli involtini di bresaola e formaggio caprino che potrete preparare anche in anticipo e conservare in frigo;
  • che ne pensate delle tartine di pasta sfoglia da condire con formaggio filante e salumi? oltre che buone sono anche belle da vedere!

Primi piatti:

  • un delicato risotto agli asparagi delizierà il palato come piatto d'apertura e non gonfierà lo stomaco, essendo composto da riso e verdure facilmente digeribili;
  • i tagliolini alle noci con panna apriranno nuovi e infiniti orizzonti culinari! La delizia di questo piatto lascerà i vostri ospiti senza parole;
  • non volete appesantire col primo in vista del resto della cena? Una vellutata di zucchine fa al caso vostro: aggiungendo solo dei crostini di pane, si lascerà spazio per le pietanze che seguono;
  • e se a tavola avete palati difficili, con dei semplici mezzanelli con mozzarella e basilico metterete tutti d'accordo!

Secondi piatti:

  • provate il gustoso filetto in crosta di Benedetta Parodi, un secondo si sicuro effetto anche nella presentazione che potrete personalizzare come preferite;
  • altro secondo piatto gustoso di carne che troverà grande consenso sono le bistecche con pannocchie, che unisce alla carne anche le fibre del mais;
  • passiamo al pesce con dei simpatici involtini di baccalà e prosciutto crudo, da servire come spiedini infilzati da uno stecchino;
  • oppure dei gustosi e leggeri filetti di nasello con funghi e zucchine saranno graditi anche a chi non vuole mettere troppi chili durante le feste.

Contorni:

  • tipici del Natale i carciofi fritti perfetti per contorno di qualsiasi piatto, impanati nella pastella saranno croccanti e sfiziosi;
  • sfizioso contorno per la cena della vigilia è la torta salata con spinaci, ottima anche da servire sul vassoio degli antipasti.

E dopo frutta fresca, ma soprattutto frutta secca da servire anche dopo il cenone, magari mentre si gioca a carte o a tombola, arrivano i deliziosi dolci:

  • non può mancare il panettone tradizionale milanese, magari nella versione casalinga in cui potete mettere i canditi che più vi piacciono;
  • la torta cheesecake al cioccolato ci porta un pò del sapore americano delle feste ed è facile da preparare;
  • manteniamoci nei dolci tipicamente nostrani con i roccocò della tradizione napoletana, ottimi anche da inzuppare;
  • mentre giochiamo con amici e parenti nella lunga notte della Vigilia, i cantuccini toscani ci faranno piacevole compagnia.

Il menù che vi proponiamo è solo uno spunto su sui potete poi tracciare il vostro cenone della Vigilia e i pranzi che seguiranno. In questi casi è simpatico portare un piatto che ci riesce particolarmente se siamo invitati a casa di altre persone, o assaggiare le specialità che porteranno da noi. Il cenone è bello soprattutto per il senso comunitario che il cibo riesce a creare in questa notte magica. Buon appetito e buona vigilia!

Quanto costa il cenone di capodanno da Antonino Cannavacciuolo? Ecco il prezzo e il menù completo
Quanto costa il cenone di capodanno da Antonino Cannavacciuolo? Ecco il prezzo e il menù completo
47.954 di Videonews
Cene di Natale in tempi di pandemia: si cucinerà meno e si berranno più alcolici
Cene di Natale in tempi di pandemia: si cucinerà meno e si berranno più alcolici
Crostata ai frutti di bosco, la ricetta alternativa di Sonia Peronaci per il menù di Pasqua 2020
Crostata ai frutti di bosco, la ricetta alternativa di Sonia Peronaci per il menù di Pasqua 2020
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni