25 Marzo 2010
14:51

Pasqua: tartine mare e monti, ricetta golosa per il pranzo

Ecco un’idea originale per stupire i vostri amici con una gustosa ricetta di mari e monti in cassetta.
A cura di roberta
tartine mare e monti per pasqua

Manca poco al pranzo pasquale. Amici e parenti si riuniranno per festeggiare tra insieme tra prelibatezze, dolci e uova di cioccolato. Insieme agli affettati e formaggi, tipico antipasto della domenica, perché non preparare delle tartine mare e monti per abbellire la vostra tavola e per far gustare una novità ai vostri amici?

Ricetta semplice e poco dispendiosa. Ci muniremo di pane per tartine (anche il semplice pancarré andrà bene), 200 grammi di panna liquida, tre tuorli, uno spicchio d’aglio, un limone, olio e sale secondo il vostro gusto, 80 grammi di burro e un pizzico di pepe. Per la spese di pesce dovete comprare mezzo chilo di cozze (da lavare benissimo sotto l’acqua fresca), 170 grammi di gamberi, 250 grammi di sogliola divisa a filetti e 10 capesante. A parte compreremo un peperone, 15 funghi champignon e 10 carciofi da cui ricaveremo il cuore.

Tagliate il pane secondo il vostro senso artistico, avendo sempre presente la quantità di composto che dovrete metterci su. Poi prepariamo i vari composti. Innanzitutto lasciate aprire le cozze e le capesante in un tegame, ricordandovi di filtrare il fondo di cottura dopo aver eliminato i gusci. In una padella fate saltare i cuori di carciofo con il burro, sale e pepe. Arrostite il peperone e tagliatelo a striscioline. Nel frattempo lessate gli champignon in un po’ d’acqua e sale. Infine lasciate per circa 5 minuti gamberi e sogliola in acqua bollente.

Passiamo all’assemblaggio. Spennellate con un po’ di burro fuso le vostre tartine (che potrete anche chiudere a cassetta) e mettetele in forno per qualche minuto a 200°. In una padella mettete funghi, peperone, gamberi, molluschi e filetti di sogliola con due cucchiai d’olio, sale, pepe e bagnateli con l’acqua delle cozze. Unite i carciofi e la panna sbattuta con i 3 tuorli. Farcite le vostre tartine per il pranzo di Pasqua e buon appetito!

Roberta Santoro

Menù di Pasqua 2020 per i vegetariani: la ricetta delle polpette di ricotta di Sonia Peronaci
Menù di Pasqua 2020 per i vegetariani: la ricetta delle polpette di ricotta di Sonia Peronaci
Il menù alternativo per Pasqua 2020: la ricetta della pasta ai carciofi di Sonia Peronaci
Il menù alternativo per Pasqua 2020: la ricetta della pasta ai carciofi di Sonia Peronaci
La pizza di Pasqua, una gustosa ricetta della tradizione romana
La pizza di Pasqua, una gustosa ricetta della tradizione romana
1.737 di Super Viral
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni