Festival di Sanremo 2021
6 Marzo 2021
00:31

Sanremo 2021, le pagelle beauty di cantanti e ospiti: radiosa Alessandra Amoroso, non convince Noemi

Eye liner grafici, occhi magnetici, labbra nude e incarnato effetto glow: sul palco dell’Ariston quest’anno cantanti e ospiti hanno esibito, oltre alle loro canzoni, make up meravigliosi che valorizzavano al meglio la bellezza di chi li indossava. Ecco le pagelle beauty di Sanremo 2021, tra look e impeccabili e qualche scivolone.
A cura di Federica Ambrogio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Festival di Sanremo 2021

La 71 edizione del Festival di Sanremo ha portato sul palco dell'Ariston anche make up favolosi: le cantanti si sono esibite mostrando eye liner da far invidia, ombretti in grado di rendere magnetico lo sguardo e visi impalpabili, luminosi e freschi. Tantissimi i look che hanno attirato l'attenzione, dal trucco intenso e profondo di Elodie a quello luminoso e radioso di Gaia, ma c'è stato anche qualche scivolone che non ha del tutto valorizzato il viso di chi indossava il make up, come l'eye liner XL di Francesca Michielin. Ecco i voti ai make up di Sanremo, dai look più belli a quelli che invece ci hanno convinto meno.

I beauty look promossi a Sanremo

Elodie: voto 10

Non è certo una novità che Elodie sia stata la protagonista indiscussa delle seconda serata del Festival di Sanremo: meravigliosa con ogni abito indossato, ha colpito anche il suo beauty look: dal capello raccolto in uno chignon ordinato alla di cavallo con capelli lunghissimi, a non passare inosservato è stato soprattutto il suo make up. Gli occhi sono evidenziati da ombretti dalle tonalità neutre, sapientemente sfumati dalle mani di Mr. Daniel che ha reso ancora più magnetico lo sguardo di Elodie con una linea nera tra le ciglia, sfumata verso l'esterno a ricreare un eye liner, look che con il cambio d'abito è stato poi ulteriormente intensificato. Viso radioso e labbra satin hanno completato un look a dir poco meraviglioso.

Maneskin: voto 10

I make up look dei Maneskin, e in particolare quello indossato da Damiano, sono stati pazzeschi. Gli occhi intensi con un trucco effetto vissuto sfoggiato dal frontman durante la prima serata, abbinato ad un rossetto nero opaco e zigomo in evidenza ha lasciato tutti a  bocca aperta, così come lo smokey eyes della terza serata, il più bello visto sul palco dell'Ariston: una sfumatura eseguita a regola d'arte per rendere lo sguardo di Damiano ancora più magnetico e sopracciglia spettinate che danno al look un mood ribelle.

Alessandra Amoroso: voto 9

Ospite della quarta sanremese, sul palco dell’Ariston Alessandra ha sfoggiato un make up elegante sui toni dell’argento, radioso e brillante. A definire lo sguardo una linea di eye liner nero che dona magneticità agli occhi. Meraviglioso il punto luce ad effetto glow nell’angolo interno dell’occhio, in contrasto con incarnato e labbra opache.

Gaia: voto 9

Una delle cantanti più radiose sul palco dell'Ariston: il suo make up look fresco e luminosissimo ha messo in evidenza i suoi bellissimi occhi blu, valorizzandoli con ombretti sui toni del marrone tenue e dello champagne, sottolineando anche la rima ciliare inferiore che conferisce allo sguardo maggiore intensità. L'incarnato è apparso perfettamente omogeneo e reso ancora più fresco da un blush rosato tono su tono con il trucco labbra.

Arisa: voto 8.5

Durante la prima serata il suo make up era bellissimo ed eseguito a regola d'arte, ma le troppe tonalità di rosso tra outfit, manicure e beauty look ci avevano fatto storcere il naso. Durante la quarta serata invece, Arisa ha calcato il palco dell'Ariston con un make up look impeccabile: eye liner grafico e bicolor a sottolineare lo sguardo, illuminato da un color nude leggero che regala definizione allo sguardo. Completano il look labbra nude e opache: bellissima.

Greta Zuccoli: voto 8

Quando è apparsa sul palco ogni donna ha pensato la stessa cosa: "Anche io vorrei saper fare quella linea di eye-liner!". I suoi occhi intensi e profondi infatti sono stati valorizzati da una linea grafica e precisa di eye liner nero, che ha dato allo sguardo ancora più profondità e un tocco magnetico. Meraviglioso il viso con un leggero effetto glow e le labbra nude completano il look: minimal ma decisamente d'effetto.

Vittoria Ceretti: voto 8

La modella ospite della terza serata sul palco dell'Ariston ha sfoggiato un make up no make up: leggero, luminoso e impalpabile. Un trucco naturale che esalta la sua disarmante bellezza, sottolineando i lineamenti perfetti. Un trucco minimal ed essenziale, fresco e radioso sui toni del rosa delicato per gli occhi che vengono intensificati da una linea infraciliare, incarnato dall'effetto glow e labbra nude. Meraviglioso anche il cambio look, con uno smokey eyes sfumato ed allungato verso le tempie a ricreare un cat eye magnetico e sensuale.

Malika Ayane: voto 7.5

Durante la prima apparizione sul palco dell'Ariston Malika non aveva convinto per la sua cresta arruffata, ma durante la terza serata il suo beauty look ci ha affascinato. Lo smokey eyes intenso che si sviluppa in sfumatura a partire da un eye liner grafico e rende il suo sguardo magnetico: perfetto l'abbinamento con incarnato impalpabile e labbra nude.

I make up bocciati sul palco dell'Ariston

Emma Marrone: voto 6-

In duetto con Achille Lauro, sul palco sanremese Emma è apparsa come una dea greca, ma il suo make up look non ci ha convinto del tutto. Lei è sempre bellissima, ma durante l'esibizione, probabilmente complici le luci del palco e l'emozione, il suo viso è apparso lucido, soprattutto nella zona del contorno occhi.

La Rappresentante di Lista: voto 5.5

Il make up look di Veronica Lucchesi non convince neanche nella quarta serata del Festival di Sanremo: un trucco leggero e fin troppo naturale creato per mantenere il focus sull'abito rosso fuoco, ma l'abbinamento appare quasi "sbiadito" e poco intenso. Non male il trucco occhi che cerca di rendere più profondo la sguardo, peccato invece per il viso poco definito che risulta piatto e senza volumi.

Francesca Michielin: voto 5

La cantante ha sfoggiato un nuovo taglio di capelli bellissimo, ma non possiamo dire altrettanto per il suo make up look. L'eye liner XL che ha colorato tutta la palpebra mobile appesantiva lo sguardo indurendo i tratti e il viso appariva stanco e pallido. Serviva un velo di blush in più e un tocco di colore sulla labbra per dare un po' di freschezza al beauty look. Non convince neanche il make up anni '60 della quarta serata, con sopracciglia pettinate verso l'alto ma senza intensità e eye liner che definisce la rima ciliare superiore prolungandosi nella piega dell'occhio in un look che ricorda i make up indossati da Twiggy.

Annalisa: voto 5

La 71 edizione del Festival di Sanremo è senza dubbio l'edizione dei glitter, gettonatissimi sia per gli outfit che per i make up. Anche durante la quarta serata il make up di look di Annalisa ha lasciato un po' a desiderare: un trucco sui toni del bronzo e oro per la palpebra superiore, abbinato alle sfumate fredde dei glitter lilla che richiamano l'abito. Troppi contrasti che non valorizzavano al meglio il viso della cantante, mentre le sopracciglia marcata e geometriche induriscono il suo sguardo.

Noemi: voto 5

Bellissima durante la prima serata, nella quarta serata del Festival di Sanremo qualcosa non funziona del tutto nel suo make up, tra contrasti di tonalità calde abbinate a nuance fredde. Sugli sono state sfumate tonalità chiare, fredde e luminose dal finish glitterato che richiama i dettagli dell'abito, ma che spengono il suo viso dalle tonalità calde accentuando le occhiaie.

Coma Cose: voto 4.5

Se già il suo mullet giallo paglierino non ci era piaciuto, il make up indossato da Francesca durante la quarta serata non ci convince, nonostante sia senza dubbio glam ed estroso. Bello l’effetto glossy sulla palpebra superiore, ma il rosso vivo sull’occhio che arriva fino all’arcata sopracciliare e il contrasto con il rossetto nude ci sembra un po’ too much.

Madame: voto 4

Se già ci avevano convinto poco i suoi capelli durante la prima serata del Festival di Sanremo, ci convince ancora meno il suo make up. La bellezza genuina della cantante diciannovenne non viene esaltata, e al contrario il make up estremamente leggero e impalpabile sembra quasi assente e abbinato allo styling dei capelli e ai look indossati, invecchia il suo aspetto. Bocciata.

497 contenuti su questa storia
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
Sanremo, l'annuncio di Annalisa: "Nella serata delle cover un ospite pazzesco con me"
485 di Viral Show
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Noemi: "Ho sentito l'urgenza di cambiare. Il sovrappeso era un involucro per difendersi dal mondo"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Enzo Mazza, FIMI: "La Gran Bretagna studia Sanremo per proteggere i Brit Awards dal Covid"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni