Le star più celebri del cinema e dello showbiz si sono riunite ieri all'Hollywood & Highland Center di Los Angeles per gli Academy Awards, gli Oscar 2015. Come sempre sul red carpet abbiamo potuto ammirare meravigliosi abiti d'Alta Moda e pericolose cadute di stile. Sembra che quest'anno le celebrities abbiano puntato soprattutto sull'eleganza indossando abiti essenziali e molto chic. Poche donne hanno scelto abiti eccessivamente sexy, infatti, sul tappeto rosso hanno sfilato semplici tubini strapless, gioielli minimal e acconciature estremamente semplici. Solo Jennifer Lopez ha puntato su un décolleté hot, mentre Emma Stone non ha resistito a mostrare le gambe indossando un lungo abito scintillante con maxi spacco.

Colori pastello e abiti chic sul red carpet degli Oscar 2015

Cipria, bianco, champagne e rosa pallido sono stati i colori più gettonati di questa edizione. Solitamente a farla da padrone sono gli abiti scuri o in total black, ma agli Oscar 2015 solo Jessica Chastain e Cate Blanchett hanno scelto modelli "dark", altre celeb come Kerry Washington, Lupita Nyong’o e Marion Cotillard hanno optato per modelli candidi dalle tonalità tenui. Molte poi hanno lasciato nell'armadio i modelli eccessivi con vaporose gonne e lunghi strascichi, che solitamente sfilano sul red carpet degli Oscar, nel 2015 è la sobrietà minimal di eleganti tubini e abiti senza fronzoli ad essere protagonista. Addio dunque vestiti da principessa, tulle, cristalli e sontuosi gioielli: la vera eleganza è sinonimo di sobrietà.

I look promossi delle star agli Oscar

Essenziali ma elegantissime Meryl Streep e Reese Witherspoon, la prima in Lanvin, la seconda in Tom Ford, entrambe con un look black&white. Bellissima nella sua semplicità anche Cate Blanchett, in abito nero Maison Margiela by John Galliano. Jennifer Aniston è riuscita a far risplendere il red carpet con il suo lucente modello strapless ricoperto di cristalli firmato Atelier Versace, mentre Scarlett Johannson ha portato un tocco di colore con il suo modello aderente verde smeraldo, anche questo di Versace. Non sbagliano un colpo Naomi Watts e Lupita Nyong'o, meravigliose come sempre, la prima con un originale abito Armani Privè, la seconda con longdress ricoperto di perle Calvin Klein Collection.

Gli abiti bocciati sul tappeto rosso degli Oscar

Non convince il pizzo rosso, griffato Givenchy, sfoggiato da Rosamund Pike sul red carpet, e l'abito Marchesa con dettagli baroque e lungo strascico di Rita Ora. Lady Gaga rovina il suo white look firmato Alaia indossando abiti in pelle rouge, mentre Solange Knowles sbaglia look scegliendo un abito accollato color arancio decisamente out. Delude anche Gwyneth Paltrow, solitamente la più elegante ad ogni evento, questa volta l'attrice ha sfilato indossando un abito troppo romantico con tanto di enorme rosa tridimensionale su una spalla. Un bel no anche per i look di Keira Knightley, in Valentino Couture, e Nicole Kidman, in Louis Vuitton, che sbagliano la scelta del colore sfoggiando una nuance troppo chiara che diventa un tutt'uno con l'incarnato.