Le star non sono sempre impeccabili e a volte sfoggiano dei look davvero improponibili. A essere al centro dell’attenzione sono soprattutto i capelli che a volte non appaiono di certo al top o con look da copiare. Ma quali sono stati i flop più clamorosi?

Miley Cyrus

La stravagante pop star non poteva di certo mancare all’appello: dopo la metamorfosi con la quale ha abbandonato il look di Hannah Montana Miley ha scelto il corto e ha sperimentato diversi styling. Tra i meno fortunati ricordiamo senza dubbio quello con i capelli lunghi e a spazzola che ha trasformato la sua chioma in quella di un istrice e uno degli ultimi look, con tanto di dead e fermaglio a forma di maialino.

Lady Gaga

La regina del trasformismo ha giocato davvero tanto con i suoi capelli, e i look non sono sempre stati emblematici. Il suo biondo platino è spesso stato variato in colori pop o profondi, ma il giallo “effetto Simpson” ha lasciato davvero tutti a bocca aperta, così come l’acconciatura con capelli finti che ricreavano l’effetto di un vero e proprio capello.

Kelly Osbourne

Negli anni dell’adolescenza i suoi look erano davvero discutibili. Se oggi la cantante indossa spesso un colore di capello pop ma allo stesso tempo sofisticato, ieri ha sperimentato di tutto, dal biondo platino con fiocchi giganteschi a tagli a scodella che le coprivano persino gli occhi.

Nicki Minaj

Un’altra pop star che ama cambiare look: per lei non c’è limite all’estrosità e più di una volta l’abbiamo vista con capelli di colori diversi ed effetti del tutto particolari. Di dubbio gusto l’effetto bicolor biondo platino e blu elettrico, ma anche lo styling riccio e vaporoso sui lati e la frangetta perfettamente liscia.

Jennifer Lopez

Da lei che è sempre perfetta non ci aspettavamo di certo un look flop, ma la mezza coda ha lasciato tutti a bocca aperta. Un raccolto così adolescenziale non si addice di certo a una donna come JLo.

Scarlett Johansson

La bellissima attrice appare quasi sempre al top ma anche lei a volte ha sfoggiato dei look discutibili: è il caso del raccolto a cofana, cotonato e vaporoso nella parte posteriore e liscio e ordinato sul davanti, oppure del look anni ’50 con i capelli rossi, che non valorizzava proprio il suo viso.

Drew Barrymore

Anche l’attrice ha avuto qualche battuta d’arresto nel campo dei capelli: così come per Scarlett, anche la Barrymore ha provato un’acconciatura a cofana che invecchiava il suo look, così come il raccolto vintage che non le dona per nulla.