103 CONDIVISIONI
Tendenze Primavera/Estate 2021
21 Aprile 2021
11:41

Le borse per la primavera 2021 sono in miniatura: mini bag di tendenza da avere

Chi ama le borse capienti in stile Mary Poppins, in cui infilare di tutto e di più, dovrà fare qualche rinuncia: le borse di tendenza della primavera infatti sono piccole, anzi piccolissime. A mano, a tracolla o addirittura da portare alla cintura, la regola per le borse è solo una: piccola e coloratissima. Ecco alcune idee direttamente dalle passerelle.
A cura di Beatrice Manca
103 CONDIVISIONI
Chanel
Chanel
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Tendenze Primavera/Estate 2021

Dimenticatevi di Mary Poppins e della sua borsa infinita in cui entrava qualsiasi cosa: la moda ora propone borse piccole, piccolissime, minuscole. È finita l'epoca delle tote bag capienti in cui infilare tutto l'occorrente per sopravvivere nel deserto: da Chanel a Saint Laurent, le passerelle per Primavera/Estate 2021 propongono borse in miniatura da sfoggiare coordinate ai vestiti o con tracolle gioiello. Certo, chi è abituata a tenere tutto in borsa – libri, ombrelli, trousse varie – dovrà fare qualche sacrificio e uscire "leggera", portandosi dietro solo chiavi e cellulare. Ormai da diverse stagioni le mini bag si confermano l'accessorio feticcio delle star: da Vittoria Ceretti a Kendall Jenner, le dive hanno sfoggiato queste borse in miniatura in versione coloratissima.

Le mini bag viste in passerella

In principio fu Jacquemus: la sua borsa Chiquito, dove entrava a malapena un rossetto, fece impazzire il mondo della moda, spopolando sui red carpet e sui social. Gli anni passano e le minibag rimangono un must have, presente anche sulle passerelle Primavera/Estate2021. Chanel ha proposto mini bauletti con l'iconica catenella da portare a mano o a tracolla, Valentino invece punta sulle sue iconiche borchie e tinte accese come il fucsia e il viola. Saint Laurent e Max Mara lanciano la versione doppia, sia rettangolare che tonda, da indossare a tracolla. Saint Laurent invece fa sfilare delle piccole ed eleganti belt bag, di lato sulla cintura.

Saint Laurent
Saint Laurent

Come si porta la micro bag

Questa borsa di certo non è pratica: è piccola e poco capiente. Il lato positivo è che è leggera e non ingombra, e aggiunge un tocco glam e spiritoso a ogni look. Anche chi va a lavoro con lo zaino e la ventiquattrore può indossarla per tenere gli oggetti indispensabili a portata di mano e rifinire il look: va considerata più come un gioiello che come una borsa. Si può portare a tracolla ma "alta", sul torace, in modo che sia ben visibile, come una collana. Oppure si possono portare a mano, specialmente se hanno una forma particolare, o ancora appuntate alla cintura come "bag belt" come le modelle di Saint Laurent. La forma mini permette di giocare con i colori e con le fantasie: questo modello dà il meglio di sé in colori accesi, magari coordinati agli outfit. Kendall Jenner per esempio la sfoggia azzurro polvere come il cardigan, Jennifer Lopez arancione come l'abito monospalla. Via libere anche alle fantasie: animalier, leopardato, floreale. Le minibag riscoprono il lato divertente della moda: dalle versioni couture alle alternative low cost, impossibile non trovare almeno un modello che faccia al caso nostro.

Valentino
Valentino
103 CONDIVISIONI
159 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni