A febbraio potete scegliere frutta e verdura che può aiutare il vostro organismo: alcuni alimenti invernali, infatti, sono in grado di apportare diversi benefici non solo alla tua salute, ma anche alla tua bellezza. Scopri quali sono la frutta e la verdura tipici del mese di Febbraio!

La verdura di stagione a febbraio

Tra le verdure da consumare a Febbraio c'è ancora il topinambur, un alimento ricco di proprietà benefiche per il tuo corpo e il tuo organismo. È indicato per esempio per chi vuole perdere peso: se consumi abitualmente questo alimenti e bevi molta acqua riuscirai a contrastare il senso di fame. Le sue proprietà benefiche riguardano anche la pulizia dell'intestino, ma allo stesso tempo riduce l'assorbimento del colesterolo cattivo e degli zuccheri; ha anche un'azione digestiva e aiuta a mantenere i capelli in salute.  Anche i cavoletti di Bruxelles non possono mancare nella spesa di Febbraio: ottima fonte di vitamina C che protegge l'organismo da infezioni e malanni di stagione, contengono anche una buona quantità di vitamina A per mantenere sana la pelle; essendo ricco di antiossidanti è considerato un alleato per contrastare i tumori, soprattutto al colon e alla prostata. La vitamina C la puoi trovare anche nella bietola, ricca anche di vitamina K, indispensabile per la salute delle ossa. Il finocchio invece, è considerato un alimento ottimo per chi è a dieta perchè contiene pochissime calorie, ricco di fibre e sali minerali. È ideale anche per disintossicare il fegato grazie alla sua azione depurativa. Tra le verdure tipiche di Febbraio c'è anche cicoria, verdura dalle proprietà disintossicanti e depurative, che stimola la digestione e ha anche effetti lassativi. Il cardo invece, protegge il fegato, e ha un'azione antinfiammatoria sopratutto per quanto riguarda i reni. Viene spesso raccomandato dopo il parto perchè stimola la produzione di latte. Il sedano invece, contiene pochissime calorie e ha proprietà diuretiche e carminative.

La frutta di stagione per la spesa di febbraio

A Febbraio puoi ancora trovare degli ottimi e succosi agrumi per la tua spesa: arance, mandaranci e mandarini attivano le difese immunitarie, migliorano la circolazione e sono in grado di calmare la sete. Lasciando in infusione la buccia dell'arancia inoltre, puoi ottenere un ottimo infuso con azione depurativa. Ideale anche il pompelmo, ricco di vitamina A, C ed E, ha proprietà digestive e il suo succo può essere sciolto in una tazzina di caffè per un'azione analgesica. Anche il bergamotto è ricco di vitamine e alcuni studi hanno dimostrato che si tratta di un frutto in grado di proteggere l'organismo dalla malattie cardiovascolari. Ha proprietà energizzanti e tonificanti; il succo di bergamotto viene utilizzato anche per ridurre il colesterolo. Nella tua spesa non possono mancare le mele: alcuni studi hanno dimostrato che questo frutto è in grado di combattere l'asma e le calorie limitate la rendono un alimento ideale per chi è sovrappeso; regola la flora batterica e regala sazietà. Le pere, grazie ai polifenoli, contrasta i danni dei radicali liberi, è in grado di regolare l'intestino grazie all'alto contenuto di fibre; il contenuto di zuccheri la rende uno snack energizzante perfetto. Le banane invece, sono in grado di contrastare l'acidità provocata dai succhi gastrici e gli zuccheri possono aiutare in caso di anemia.