Capelli rossi e ondulati che fanno il verso alla Gilda di Rita Hayworth, completo di paillettes, tacchi a spillo e l'immancabile broncio stampato sul volto. Si è presentata così Kristen Stewart alla 67edizione del Festival del Cannes. La star della saga di Twilight ha sfilato sul tappeto rosso della premiere del film "Clouds Of Sils Maria" con uno dei suoi look impeccabili, purtroppo però Kristen, come al solito, all'abito di paillettes e ai tacchi alti ha "abbinato" l'immancabile sguardo annoiato, con tanto di broncio, da ragazza ribelle che non ama essere al centro dell'attenzione e posare per i fotografi.

Perchè Kristen Stewart ha sempre il broncio?

Kristen è così, o la si ama o la si odia, alle prime dei suoi film, ai festival e agli eventi mondani partecipa in maniera annoiata, sembra non amare le luci della ribalta e sfila sul red carpet come se qualcuno l'avesse obbligata con un contratto scritto, cosa che probabilmente è avvenuta. Broncio a parte bisogna ammettere che quando si tratta di stile la Stewart non sbaglia un colpo, nonostante il mood mascolino e l'aria annoiata da bad girl ha sempre un look impeccabile, è sempre in linea con le tendenze del momento e veste le creazioni dei desiger più cool.

Il look di Kristen Stewart a Cannes 2014

A Cannes 2014 ha calcato il tappeto rosso, insiema Juliette Binoche e alla giovane attrice Chloe Grace Moretz, sfoggiando un modello lucente dell'ultima collezione Haute Couture Primavera/Estate 2014 di Chanel. Si tratta di u completo, con canotta morbida e pataloni slim, in tessuto interamente ricoperto di paillettes tono su tono. Per completare il look, oltre al solito broncio, Kristen abbina un paio di pumps color nude dal tacco a spillo ed un maxi bracciale rigido in oro bianco ricoperto di diamanti. Subito dopo aver sfilato sul red carpet la Stewart ha ben pensato di abbandonare gli scomodissimi tacchi per indossare un paio di sneakers, più comode e confortevoli e soprattutto più adatte al suo stile da bad girl.