Ogni forma del corpo ha delle caratteristiche ben precise: dalle curve, all'altezza, tali caratteristiche non vanno sottovalutate. Il vestito giusto infatti, è in grado di esaltarle e di farti apparire al meglio, ma l'outift sbagliato può non donarti affatto. Così come c'è un abito da sposa per ogni donna, anche in fatto di jeans puoi scegliere il modello che più si adatta al tuo corpo!

Clessidra: la donna a clessidra ha la classica forma del corpo considerata ideale, con un punto vita stretto e fianchi e seno ben proporzionati. Da molti è considerata la forma del corpo più fortunata perché può indossare quasi tutti i capi, ma anche le donne a clessidra hanno un particolare tipo di jeans che dona al loro corpo: il jeans dritto e aderente infatti, permette di valorizzare le gambe ma anche il punto vita.

Pera: chi ha un corpo a pera solitamente ha i fianchi pronunciati. Con queste caratteristiche è meglio evitare i jeans skinny che metterebbero in risalto le gambe tornite ed è meglio puntare su forme a campana o a zampa. Attenzione però alla loro forma: se sono troppo aderenti sulla coscia infatti, le vostre gambe rischiano di assumere una forma irregolare. Scegliete jeans più ampi ma non troppo larghi, preferendo la vita media piuttosto che quella bassa.

Mela: il corpo a mela ha delle curve piuttosto pronunciate, un lato B prorompente e spesso anche qualche chilo di troppo. I jeans perfetti sono quelli a vita alta, che non mettono in mostra gli eventuali chiletti in più e mettono in risalto il lato B. No a jeans skinny né a i modelli troppo fascianti, mentre sono perfetti gli shorts, a patto che non siano troppo sgambati.

Rettangolo: è la donna che ha fianchi e spalle della stessa ampiezza, e il punto vita non troppo pronunciato. Il jeans giusto per questa forma del corpo è quello skinny, che fascia le gambe esaltando la femminilità di ogni donna e mettendo in risalto i punti forti.

Triangolo rovesciato: la donna con queste caratteristiche ha le spalle larghe e forti che si contrappongono a gambe esili e magre. Per bilanciare questa differenza e rendere il corpo più proporzionato si può puntare l'attenzione proprio sul pantalone che si indossa. Sono perfetti per esempio i jeans colorati e vivaci, quelli skinny e fascianti ma anche quelli più ampi come i modelli baggy.