Vi siete mai chiesti quale sarà il futuro della moda? Tra creazioni innovative, singolari e quasi futuristiche, sembra che tutto sia già stato visto e realizzato. L’ultima novità arriva, però, dall’US design studio "Nervous System", in Massachusetts, che, ha creato un abito in quattro dimensioni.

Tutte noi sappiamo bene che trovare un vestito che ci calza a pennello non è così facile. Spesso quello che sembra essere l’abito giusto, una volta indossato si dimostra inadeguato alle nostre curve. Con il vestito in 4D questo non accadrà più. Realizzare l’abito ideale porterà via tempo, fatica e soprattutto denaro: saranno necessarie 48 ore di lavoro e 1.900 dollari per averne uno. Come prima cosa verrà realizzata una scansione del corpo, in modo da capire come renderlo perfetto per quelle forme. L’abito verrà poi stampato con una tecnologia di stampa in 3D, utilizzando un processo chiamato sinterizzazione laser selettiva, che utilizza un laser per fondere i 2.279 pannelli stampati e per legarli tra loro attraverso 3.316 cerniere. La quarta dimensione sarà il corpo, con le sue forme e i suoi movimenti.

L'abito potrà assumere qualsiasi forma desiderata ed inoltre la cliente avrà la possibilità di vedere lo stile e la flessibilità dei diversi modelli attraverso un app per smatphone e tablet, utile proprio ad aiutare gli utenti a manipolare i loro abiti. Jessica Rosenkrantz, co-fondatore e direttore creativo dell’azienda, ha dichiarato: “Sono molto interessata ad un futuro in cui i capi sono più personalizzati e su misura. Le nuove tecniche di progettazione e di fabbricazione stanno aprendo più possibilità in questa direzione”.