Paris Fashion Week Primavera/Estate 2022
7 Ottobre 2021
14:33

Il ritorno delle gonne-cintura di Christina Aguilera: perché la moda ha nostalgia dell’epoca di MTV

Lo stile di Britney Spears, Christina Aguilera e Paris Hilton continua a dettare le tendenze in passerella: vita bassa, intimo a vista e minigonne vertiginose. La collezione Primavera/Estate 2022 di Miu Miu, presentata alla Paris Fashion Week, ha confermato il trend: ma perché la moda ama così tanto quel decennio?
A cura di Beatrice Manca
a sinistra e destra: Miu Miu Primavera/Estate 2022. Al centro Christina Aguilera
a sinistra e destra: Miu Miu Primavera/Estate 2022. Al centro Christina Aguilera
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Paris Fashion Week Primavera/Estate 2022

Sul fatto che gli anni Duemila siano tornati di moda ormai non ci sono più dubbi: le sfilate della Milano Fashion Week sono state un tributo alla vita bassa, alle tute "juicy" e all'ombelico scoperto. Ma Miu Miu – la linea giovane di Prada – ha deciso di fare un passo in avanti e di rispolverare un capo degli anni zero che pensavamo aver messo via per sempre: le minigonne cintura. Se guardavate MTV, non potete non ricordare Christina Aguilera, Paris Hilton o Fergie dei Black Eyed Peas con quelle gonne mini che più mini: vita bassissima e orlo ai minimi. Praticamente una cintura. A giudicare dalla passerella di Miu Miu alla Paris Fashion Week, il trend è tornato: in passerella hanno sfilato gonne e shorts tagliati così corti da far vedere la fodera delle tasche.

Le minigonne-cintura di Miu Miu

Dopo aver presentato la collezione Primavera/Estate 22 di Prada in contemporanea mondiale tra Milano e Shangai, Miuccia Prada ha scelto Parigi per la sfilata di Miu Miu, con ospiti vip come Halle Bailey e Thylane Blondeau, l'ex "bambina più bella del mondo" ormai cresciuta in una splendida donna. La collezione si chiama "Basic Instict" e la semplicità dei capi è stata trasformata con un taglio netto su maglioni, camicie, gonne e pantaloni. Non solo Miu Miu rispolvera la vita bassa, tendenza già avvistata sulle passerelle milanesi, ma accorcia anche le lunghezze con un netto colpo di forbici che lascia gli orli sono a vivo, sfrangiati. Il risultato è un tuffo negli anni Duemila, l'epoca d'oro delle lunghezze "micro".

Miu Miu Primavera/Estate 2022
Miu Miu Primavera/Estate 2022

Il ritorno dello stile di Britney e Christina Aguilera

Ormai è chiaro, la moda ha una gran nostalgia dell'epoca del pop e dei video di MTV. L'ispirazione fashion dell'estate 2022 sembra essere proprio Christina Aguilera e il suo stile sensuale e provocatorio: pantaloni da rodeo, vita bassa, crop top. La scorsa estate è tornato perfino il suo top a fasce incrociate che rivela l'underboob. Ora Miu Miu rilancia anche le sue minigonne cortissime, portate calate sui fianchi lasciando l'ombelico protagonista, magari con una cintura tra i passanti o una body chain. Di più: dalla vita bassa spuntava l'intimo a vista, rigorosamente logato.

Christina Aguilera
Christina Aguilera

La moda degli anni Duemila si muoveva su un immaginario asse cartesiano tra il "sexy" e lo "sporty": tutte le icone fashion dell'epoca, da Lindsay Lohan a Paris Hilton, giocavano con orli cortissimi. Vi ricordate i videoclip dei Black Eyed Peas, dove Fergie ballava con minigonne scozzesi ridotte all'essenziale? Oppure Britney Spears nel celeberrimo video di Baby One More Time? La sfilata di Miu Miu ci riporta a quell'universo lì: se n'è accorto anche Saint Hoax, il creatore di meme "inviato" speciale alle sfilate, che ha subito rievocato le dive del pop anni Duemila. Diet Prada ha rilanciato, mettendo a paragone i celebri look del periodo con la sfilata.

Fergie nel 2004
Fergie nel 2004

Ma perché questa nostalgia degli anni Duemila? La moda è ciclica, senza dubbio, ma molto dipende dalla Gen Z, che ha nostalgia di un'epoca mai vissuta e guarda agli anni Duemila come i millennials guardano agli anni Ottanta: una terra felice dove tutti si divertivano, tutto era scintillante, e la crisi economica era un concetto molto astratto. Per chi ha diciotto anni oggi la moda di inizio millennio sembra esotica, lontana e affascinante. Per chi è più grande è un tuffo negli anni dell'adolescenza. I brand lo sanno, e cavalcano la nostalgia. Adesso mancano solo gli Ugg, gli stivali bombati foderati in pelliccia, poi possiamo definitivamente firmare la petizione per il ritorno di Mtv Teen Cribs in palinsesto.

Le scarpe più strane viste alla Paris Fashion Week: maxi zeppe, tacchi a forma di rosa e supereroi
Le scarpe più strane viste alla Paris Fashion Week: maxi zeppe, tacchi a forma di rosa e supereroi
Le scarpe più strane della Paris Fashion Week P/E 2022
Le scarpe più strane della Paris Fashion Week P/E 2022
1.754 di Donna Fanpage
Thylane Blondeau alle sfilate di Parigi: com'è diventata l'ex bambina più bella del mondo
Thylane Blondeau alle sfilate di Parigi: com'è diventata l'ex bambina più bella del mondo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni