Per iniziare una buona giornata è essenziale aver riposato bene per almeno 8 ore: se si dorme di meno infatti, si rischia di iniziare un nuovo giorno stressati e nervosi. Ma come fare per riposare bene e rilassarsi durante il sonno? Il cibo può essere un valido alleato per aiutarti a dormire, ma può anche provocarti disturbi come insonnia, incubi e un sonno disturbato. E se ci sono alcuni alimenti per smettere di russare, altri rendono il tuo riposo turbolento. Ecco quindi cosa non mangiare prima di andare a letto.

1. Alcol: un bicchiere di vino durante la cena può andare bene, ma se si abusa di bevande come vino, birra o peggio ancora super alcolici il vostro riposo sarà tutto fuorché tranquillo. La sensazione di torpore provocata da un consumo eccessivo di alcolici svanirà presto lasciando spazio a un sonno disturbato.

2. Caffè: è ormai noto che bere caffè prima di andare a dormire o anche dopo cena interferisca con il sonno. La caffeina contenuta all'interno infatti stimola il sistema nervoso e può causare acidità di stomaco: entrambe le conseguenze potrebbero influenzare il tuo riposo facendoti passare la notte in bianco. Meglio quindi una camomilla o una tisana rilassante, o se proprio non puoi farne a meno, un decaffeinato.

3. Sedano: nonostante sia un ottimo ingrediente per combattere la cellulite è sconsigliato consumarlo durante la cena. Il suo effetto diuretico infatti vi farebbe svegliare durante la notte per andare in bagno e disturberebbe il vostro sonno.

4. Pane: è risaputo che consumare i carboidrati la sera non sia un beneficio per la salute. Essi infatti obbligano la stomaco a lavorare di più, e di conseguenza interferiscono con il sonno. Come se non bastasse, tutti carboidrati ingeriti si trasformano in grassi perché il corpo non ha il tempo necessario per bruciare le calorie ingerite.

5. Gelato: da evitare prima di andare a dormire se non vuoi accumulare grassi in eccesso e vuoi riposare bene. Mangiare un gelato prima di coricarsi infatti ti dona energia che in realtà non serve durante la notte, e gli zuccheri ingeriti si trasformano in grassi.

6. Carne rossa: se una bistecca a cena può favorire il sonno, abusare di questo alimento o mangiarla subito prima di coricarsi può provocare l'effetto contrario  perché obbliga il nostro organismo a lavorare anche durante la notte per digerirla, con il risultato di passare la notte insonne.

7. Cibi speziati: se le spezie possono aiutare la linea, se consumate dei cibi troppo speziati prima di andare a letto potrebbe non conciliare il vostro sonno. Meglio evitare spezie, condimenti piccanti e aglio, che potrebbero provocare anche mal di stomaco.

8. Patatine: se stai guardando un film e vuoi sgranocchiare qualcosa evita le patatine. Una tira l'altra e non riuscirai a fermarti se non quando sono terminate, con il risultato di svegliarvi durante la notte per placare la sete. Il sale contenuto sulle patatine inoltre, oltre a provocare sete a lungo andare potrebbe aumentare l'inestetismo della cellulite.

9. Bevande gassate: se prima di andare a dormire avete sete, bevete dell'acqua e dimenticate bevande gassate o peggio ancora energetiche. Oltre a provocare acidità riempirebbero il vostro corpo di gas provocandovi dolore addominale e interferendo con il vostro sonno.

10. Dolci: consumare zuccheri in eccesso prima di andare a dormire può disturbare il vostro sonno provocando incubi e sogni non troppo tranquilli. No quindi a torte e merendine confezionate, ma neanche al cioccolato: esso infatti contiene caffeina e stimolanti che rovinerebbero il vostro sonno.