Covid 19
18 Marzo 2020
10:51

Harry e Meghan in isolamento in Canada: la separazione dalla famiglia reale è adesso effettiva

Sebbene la separazione ufficiale avverrà solo a fine marzo, l’allontanamento dalla famiglia reale è già avvenuto. Harry e Meghan, infatti, hanno raggiunto il piccolo Archie in Canada, poco prima che il Paese chiudesse le sue frontiere per limitare i contagi da Coronavirus. Adesso i duchi del Sussex potranno dedicarsi alla famiglia e ai progetti futuri.
A cura di Beatrice Barbato
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

La separazione ufficiale dalla famiglia reale avverrà a fine marzo, ma per Harry e Meghan l'allontanamento da Palazzo si è già concretizzato. I duchi del Sussex hanno fatto giusto in tempo a tornare in Canada prima che il Paese chiudesse le sue frontiere e il premier canadese Justin Trudeau annunciasse misure più stringenti per fronteggiare il dilagante contagio da Covid-19. Meghan ha preso un volo per raggiungere il piccolo Archie a Vancouver già la scorsa settimana dopo le celebrazioni per il Commonwealth Day, mentre Harry ha raggiunto la famiglia giovedì sera.

La vita di Harry e Meghan in Canada

Dopo aver trascorso alcune settimane lontano da Londra, il principe e sua moglie avevano fatto ritorno in Inghilterra per prendere parte agli ultimi impegni in qualità di royals, dagli Endeavour Fund Awards 2020 – dove hanno assistito a sorpresa a una proposta di matrimonio – alla visita di Meghan a una scuola dell’Essex, dove ha parlato di parità di genere ed empowerment, fino all'incontro con tutta la famiglia per l'annuale celebrazione del Commonwealth, dove i fratelli William ed Harry sono apparsi piuttosto distanti tra loro. Adesso che l'emergenza da Coronavirus ha costretto molti Paesi a prendere seri provvedimenti, più che solo di allontanamento per i duchi del Sussex si parla di vero e proprio isolamento. Potranno dedicarsi finalmente a ciò che più desiderano, lontano dagli impegni di corte e insieme al piccolo Archie, pensando anche ai progetti futuri da mettere in cantiere.

Le precauzioni prese a Buckingham Palace

Intanto le misure si fanno più severe anche a Buckingham Palace dove si teme, in particolare, per l'età avanzata di Sua Maestà la regina Elisabetta che, però, non avrebbe voluto allontanarsi da Londra, preferendo restare per continuare a svolgere il suo lavoro. Bisognerà adesso continuare a monitorare la situazione per capire quali impegni futuri saranno rispettati e quali, invece, verranno annullati. A questo punto persino la promessa che Harry e Meghan hanno fatto a Sua Maestà di trascorrere con lei le vacanze in Scozia, potrebbe naufragare.

28350 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni