Uno dei passaggi fondamentali per la cura della nostra pelle è struccarsi alla perfezione prima di andare a dormire. Troppo spesso questo step viene preso con leggerezza o addirittura eclissato quando si è troppo stanche: niente di più sbagliato. La pelle se non viene struccata perfettamente non respira, si irrita, si disidrata e soprattutto invecchia, come è successo alla giornalista del Daily Mail che ha condotto un esperimento non struccandosi per un mese. E tu conosci gli step fondamentali per prenderti cura della tua pelle?

Step 1: struccare

La prima cosa da fare ovviamente è rimuovere ogni traccia di make up, anche la più difficile, come può succedere con i prodotti waterproof. Per un'azione più profonda preleva una piccola quantità di prodotto con una spatolina, per evitare che il prodotto entri in contatto con germi e impurità, e applicala sul viso massaggiando a fondo. Uno dei prodotti ideali per questo scopo è l'Huile Douceur Démaquillante Express di Dior, un olio detergente delicato che a contatto con l'acqua si trasforma in un'emulsione leggera che una volta risciacquata non lascia nessuna traccia oleosa e rimuove qualsiasi tipo di make up, anche il più ostinato, sia sul viso che sugli occhi. Il balsamo di Clinique Take The Day Off elimina velocemente anche il trucco più tenace da occhi e viso oltre ai filtri solari, è adatto a tutti i tipi di pelle e agisce in profondità.

Step 2: detergere

La seconda fase prevede l'eliminazione totale di quello che rimane del trucco. Il detergente ha un'azione profonda, elimina le particelle di trucco, di smog e le impurità presenti sul viso. Applicalo sempre con le mani dopo aver prelevato il prodotto con la spatolina in modo da evitare sprechi di prodotto che rimarrebbero sul dischetto di cotone. La Soluzione Micellare Fisiologia di La Roche Posay deterge a fondo ed è tollerata da tutti i tipi di pelle grazie alla selezione accurata degli agenti detergenti. All'interno contiene acqua termale ed è adatta per viso, occhi e labbra. Clinique invece ha pensato a un detergente leggero con azione lenitiva che aiuta ad attenuare gli arrossamenti e le irritazioni con il Redness Solutions.

Step 3: tonificare

La pelle è pulita ma ha ancora bisogno di uno step prima dell'idratazione: il tonico. Chiude i pori, tonifica e rinfresca la pelle. Un vero toccasana per la tua pelle, va prelevato su un dischetto di cotone e applicato sul viso attraverso piccole pressioni. Il Tonico Addolcente Biosource di Biotherm rimuove ogni traccia di detergente e illumina il viso, garantendo una pelle morbida e pulita. Il Tonique Éclat di Lancôme, oltre all'azione tonificante e rinfrescante elimina le cellule morte esfoliando la pelle in modo estremamente delicato.

Se sei stanca non farti tentare e non lasciare il make up lì dove lo vedi ma tieni a portata di mano un prodotto multi-azione che ti permette in un solo gesto di struccarti alla perfezione. Il Perfectly Clean di Estée Lauder ha un'azione 3 in 1: elimina ogni tipo di make up, anche quello waterproof, esalta la luminosità della pelle grazie al 3C Purity Complex e lenisce la pelle. Il Detergente Tonificante Express di Clarins è rapido e confortevole e ha una formula 2 in 1  per detergere e tonificare la pelle; grazie agli estratti delicati di arancia e semi di moringa, elimina ogni residuo di make up, impurità e cellule morte, restituendo alla pelle il suo naturale splendore. Roc propone il Latte Struccante Multi Azione per rimuovere il make up, anche quello resistente all'acqua, tonificare la pelle e idratarla lasciandola morbida ed elastica. Vichy ha ideato una Soluzione Micellare 3 in 1 con acqua termale che pulisce il viso rimuovendo ogni traccia di make up, rinfresca e lenisce la pelle.